Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "McGruder" rimuovi

Venerdí, 11 Gennaio 2008

weblog/?3577
messaggio da Marco - 11/01/2008 10:05
Poichè mi sembrate dei veri intenditori di fumetti volevo chiedervi un consiglio. Ho iniziato da pochissimo a leggere fumetti. Ho letto tutta la raccolta di Calvin & Hobbes di Bill Watterson e l'ho trovata semplicemente stupenda. Volevo sapere se ci sono altri fumetti umoristici più o meno di quel genere e se potreste consigliarmene qualcuno. Grazie mille.
Cordiali saluti. Risponde M.Galea, uBC Staff:
Tra le strip umoristiche più celebri possiamo ricordare i Peanuts di Charles M. Schulz, dal sapore più delicato e intimo, e la terribile Mafalda di Quino, femminista e più orientata alla politica vista con gli occhi di una bambina.
Tra le opere più recenti e facilmente reperibili in Italia, ci sono gli irriverenti Boondocks di Aaron McGruder, che racconta gli U.S.A. di oggi dal punti di vista di due bambini afroamericani, oppure (cambiando radicalmente genere), le strip di Eriadan, disponibili online e anche in formato cartaceo.

Giovedí, 10 Gennaio 2008

messaggio da P.Dionisio - 10/01/2008 08:15
Da martedì 15 fino a domenica 20 gennaio 2008 avrà luogo a Bologna l'edizione 2008 del Future Film Festival, la celebre manifestazione dedicata all’animazione, al digitale e agli effetti speciali, come sempre ricca di anteprime, incontri e "special events". Per gli eventi legati al mondo del fumetto segnaliamo: la serie animata delle Sturmtruppen tratta dalle famose strip di Bonvi, "Asterix, in carne e Ox" ovvero un estratto in anteprima dal nuovo film live dedicato ad Asterix ("Astèrix aux eux olympiques") e un’intervista esclusiva ad Albert Uderzo, l'anteprima europea di "Ge Ge Ge No Kitaro" adattamento live action dell’omonima serie horror-grottesca di Shigeru Mizuki, la seconda serie di "The Boondocks" tratta dai fumetti di Aaron McGruder, la presentazione del volume "Mille anni di manga" di Brigitte Koyama Richard.

Giovedí, 13 Luglio 2006

weblog/?2369
messaggio da M.Galea - 13/07/2006 00:49
A fine luglio uscirà il secondo volume dedicato ai terribili Boondocks creati dall'americano Aaron McGruder. "I Boondocks. Nemico Pubblico numero 2" continua sulla falsariga della precedente raccolta e propone brillanti strisce dai toni acidi e faziosi, che in America sono state censurate in diversi quotidiani.

I protagonisti, Huey e Riley Freeman, sono due fratellini di colore che insieme al nonno si sono trasferiti dai ghetti di Chicago a Woodcrest, una zona residenziale decisamente più tranquilla abitata prevalentemente da bianchi. Ben lontani dai protagonisti dei mielosi telefilm americani con le risate finte, il nero di successo e la famigliola felice, i fratelli Freeman sono tutt'altro che socievoli. Tra i bersagli di queste feroci strisce ci sono George Bush, P. Diddy, Michael Jackson e Bill Cosby, solo per citarne alcuni.

Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito della casa editrice italiana e il sito ufficiale dei Boondocks. "I Boondocks. Nemico Pubblico numero 2" di Aaron McGruder - Arcana Libri, Collana Controculture - pp. 238 - 21,00 €


home Blog

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi