<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Treviso" rimuovi
e di categoria "eventi" rimuovi

Martedí, 29 Settembre 2009

  • weblog/?4644
    messaggio da A.Tripodi - 29/09/2009 15:00
    Domenica 27 settembre, nell'ambito del Treviso Comic Book Festival, sono stati conferiti anche i premi intitolati agli scomparsi autori veneti Carlo Boscarato e Ennio Missaglia.
    Ecco come sono stati conferiti i riconoscimenti:
    • MIGLIOR LIBRO A FUMETTI ITALIANO. Blatta di Alberto Ponticelli (Leopoldo Bloom Editore)
    • MIGLIOR DISEGNATORE ITALIANO: Leomacs su Volto Nascosto - Bonelli
    • MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO: Marco Rizzo su Peppino Impastato - Becco Giallo
    • MIGLIOR AUTORE UNICO ITALIANO: Gipi - LMVDM (Coconino/Fusi Orari)
    • MIGLIOR FUMETTO SERIALE ITALIANO: Volto Nascosto (Bonelli)
    • MIGLIOR SERIE ITALIANA: A Skeleton Story di Alessandro Rak e Andrea Scopetta (GG Studio)
    • MIGLIOR FUMETTO STRANIERO: Il Gusto del Cloro di Bastien Vivès (Black Velvet)
    • MIGLIOR REALTA' EDITORIALE ITALIANA: Tunuè
    • MIGLIOR FUMETTO ITALIANO DELL'ANNO: Habemus Fantomas di Luigi Bernardi e Onofrio Catacchio (Edizioni BD)
    • MIGLIOR RIEDIZIONE: Zanardi di Andrea Pazienza (Fandango)
    • AUTORE RIVELAZIONE DELL'ANNO (ex aequo): Francesco Mortarino con "Dead Nation" (Edizioni BD) e Matteo Scalera con "Hyperkinetic" (Renoir Comics)
    • PREMIO SPECIALE "MIRO MISSAGLIA" all'autore: Alfred (Perché ho ucciso Pierre); all'editore: Double Shot

    Domenica, 13 Settembre 2009

  • weblog/?4604
    messaggio da A.Tripodi - 13/09/2009 21:40
    Il 26 e il 27 settembre 2009 è riproposto a Treviso il tradizionale festival del fumetto "Fumetti in TV" che, da questa edizione, prende il nome di Treviso Comic Book Festival.
    La rassegna comprende una serie di manifestazioni tra loro collegate. Presso la Camera di Commercio si svolgerà, come di consueto, la mostra mercato del fumetto. Nel centro storico della città saranno previsti numerosi spazi espositivi che presenteranno tavole originali degli autori, legati al tema di quest'anno della mostra: "Le città future". Nel corso dell'iniziativa non mancheranno i dibattiti sul fumetto e gli interventi di prestigiosi ospiti anche internazionali. D'obbligo la rassegna con la premiazione delle cosplay. Infine sono previsti numerosi concorsi e premi per gli autori, tra cui il prestigioso "Carlo Boscarato".

    Mercoledí, 8 Ottobre 2008

  • messaggio da A.Tripodi - 08/10/2008 21:50
    La mostra Fumetti in TV 2008, che si è tenuta a Treviso il 27 e il 28 settembre si è conclusa, a detta degli organizzatori, con un bilancio più che positivo.
    Oltre 7.000 presenze alla mostra mercato, più di 40 autori presenti, 15 realtà editoriali, 52 concorrenti al Cosplay e inoltre migliaia di visitatori per le 4 mostre allestite nei vari punti della città.
    Alcuni dei premi assegnati nel corso della manifestazione per il premio "Carlo Boscarato" 2008:
    • MIGLIOR LIBRO A FUMETTI ITALIANO: "Trés" di Davide Toffolo - Coconino
    • MIGLIOR LIBRO A FUMETTI STRANIERO: "Noir" di Baru - Coconino
    • MIGLIOR RIPROPOSTA/RISTAMPA: "Gli eterni" di Jack Kirby - Panini
    • MIGLIOR DISEGNATORE ITALIANO: Alberto Ponticelli - "Come un cane" - Edizioni BD
    • MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO: Luca Vanzella - "Luigi Tenco, una voce fuori campo" - BeccoGiallo

    Venerdí, 12 Settembre 2008

  • weblog/?3986
    messaggio da Associazione Fumetti in Tv - 12/09/2008 10:35
    I Maestri Veneziani e La Grande Guerra protagonisti a Fumetti in TV 2008, a fine settembre: è ormai pronto il programma per la 5° edizione di Fumetti in TV 2008, il festival del fumetto di Treviso. Mostra Mercato (il 27 e 28 settembre), incontri con autori, editori, numerose iniziative collegate al fumetto, e soprattutto mostre di tavole originali.
    La prima è quella dei "Maestri Veneziani": una collettiva dei grandi autori della scuola veneziana, un manipolo di artisti che crebbero nell’ambiente dove operava Hugo Pratt. Saranno allora esposti gli originali di artisti come Paolo Ongaro, Ivo Pavone, Lele Vianello. Tornerà a Treviso il maestro Disney Giorgio Cavazzano che esporrà quello che rimane di "Timoty Titan", le cui tavole sono andate perse in un incendio a Sarajevo. Un’ampia sezione sarà dedicata al grande Miro Missaglia, a Stelio Fenzo e allo stesso modo sarà esaltata l’arte di Leone Frollo, il cui segno si fonde tra erotismo e fantascienza. Ancora, una panoramica sulle giovani leve che stanno crescendo in Laguna.
    E nel 90° dalla fine della Prima Guerra Mondiale non poteva mancare una mostra apposita, declinata tramite gli originali di fumetti che trattano il tema della "Grande Guerra" vista dai nuovi autori, come "1918, destini d'ottobre" di Paolo Cossi, "Mondi Infiniti" di Maurizio Mantero, "Battaglia" di Roberto Recchioni e Leomacs, "Il folle volo" di Fabrizio Capigatti e Samuela Cerquetella e altri ancora.
    Il Museo di Santa Caterina infine, organizzerà la mostra "Il museo a fumetti" con le tavole di un fumetto di Mario Marini ambientato proprio al museo.

  • home Blog

    invia un messaggio
    il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

    categorie:

    news
    posta
    avvistamenti
    eventi