Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Giovedí, 31 Luglio 2003

messaggio da G.Gentili - 31/07/2003 22:58
Batman, il giustiziere legge e non vendetta è il titolo dell'articolo di Luca Raffaelli su Repubblica per il volume dell'iniziativa "I Grandi Classici del Fumetto" in uscita domani, dedicato a Batman, il supereroe creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1939."In una delle più belle storie dell´Uomo Pipistrello, scritta nell´88 da Alan Moore, uno dei maestri del fumetto contemporaneo, Batman affronta Joker non solo sul piano dell´azione ma anche su quello filosofico. Lui, il giustiziere, deve rispettare la legge e non agire per vendetta." Gli altri articoli alla pagina delle Idee.
messaggio da P.Dionisio - 31/07/2003 13:50
Si è spento oggi uno dei più grandi maestri del fumetto italiano: Guido Crepax, il creatore di Valentina. Alcuni articoli di approfondimento sul sito del Corriere della Sera, su Repubblica, su Il Nuovo e sul sito dell'ANSA.

Domenica, 27 Luglio 2003

messaggio da afNews - 27/07/2003 17:58
E' in linea su il nuovo catalogo di Little Nemo, il numero 5, completamente consultabile via web. Per chi avesse difficoltà con il flash la versione html è qui.
messaggio da Made in Usa - 27/07/2003 08:30
Alan Moore intervistato dal Sunday Herald disconosce il film tratto da "The league of extraordinary gentlemen": La risposta su cui ripiego sempre e' citare Raymond Chandler. La gente diceva: "Raymond, non ti senti sconvolto da come Hollywood ha distrutto i tuoi libri?". E lui li portava nel suo studio, indicava la libreria e diceva: "Eccoli la'. Sembrano a posto". Il film non ha niente a che vedere col mio lavoro, ha un titolo per coincidenza uguale a un fumetto che ho scritto e mi hanno dato un casino di soldi. Non vedo problemi.

Sabato, 26 Luglio 2003

messaggio da Rorschach - 26/07/2003 20:09
Con un numero impreziosito da un’intervista a Leonardo Ortolani, Rorschach conclude la sua avventura. Venerdì 23 giugno 2000 veniva recapitato nelle caselle di posta di appassionati e addetti ai lavori della penisola il primo numero. Per tre anni abbiamo dato vita, con passione, all’unico settimanale sui fumetti in Italia. Un settimanale amatoriale ma confezionato, per quanto possibile, secondo standard professionali. Fra mille incertezze, tanta voglia di fare e di confrontarci, un bagaglio enorme di inesperienza (e con una certa dose di incoscienza) abbiamo per 1000 giorni dedicato parte della nostra vita a una creatura che ci ha riempiti di soddisfazione e che ci ha dato modo di incrociare la strada di splendide persone. Il fumetto tutto, come linguaggio e forma d’espressione artistica, ha bisogno oggi più che mai di sostegno e di promozione appassionata. Per questo abbiamo cercato di dare il nostro contributo, per questo non ci siamo chiusi nel nostro orticello e abbiamo attivato svariate collaborazioni con realtà più o meno simili alla nostra. Rorschach, infatti, non muore. Con questo numero cessa solo la pubblicazione della rivista spedita per posta elettronica che, nelle sue due versioni (e-zine e newsletter), vi ha tenuto compagnia per 150 numeri. Ma il sito - www.rorschachonline.it - continua e si arrichisce. Il nostro obiettivo rimane lo stesso di sempre: informare e fare critica, trattando il fumetto senza complessi d’inferiorità nei confronti delle altri arti e cercando di mantenere una visione a 360° e, se è il caso, privilegiando quegli autori e quelle iniziative che non godono degli onori della ribalta.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...