Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Bonelli" rimuovi

Mercoledí, 10 Febbraio 2010

messaggio da L.Ferrini - 10/02/2010 15:15
Sono online sul sito di Sergio Bonelli Editore la terza e la quarta parte della mega-anteprima che, come di consueto, prefigura le uscite di tutto il 2010.
La terza parte è dedicata a Martin Mystère, Zagor e Julia, mentre la quarta ci parla di Nathan Never, Jan Dix e Greystorm.
Tra le novità, l'albo di Storie da Altrove con protagonista Edgar Allan Poe, i festeggiamenti per i 50 anni di Zagor (con un albo a colori e uno "Zagorone"), il ritorno di Myrna Harrod e la conclusione della serie di Jan Dix.

Giovedí, 28 Gennaio 2010

messaggio da L.Ferrini - 28/01/2010 19:40
Sono online sul sito di Sergio Bonelli Editore le prime due parti della mega-anteprima che, come di consueto, prefigura le uscite di tutto il 2010.
Prima parte dedicata a Tex, Dampyr e Caravan, seconda parte dedicata invece a Dylan Dog, Magico Vento e Brendon.
Tra le novità più interessanti, il Texone disegnato da Orestes Suarez, il n.600 di Tex disegnato da Giovanni Ticci, il passaggio alla periodicità semestrale del Dylan Dog Color Fest, gli albi conclusivi e lo speciale finale di Magico Vento. Attenzione nella lettura: c'è un pericoloso spoiler sull'albo di febbraio di Caravan!

Giovedí, 22 Ottobre 2009

weblog/?4691
messaggio da R.Giammatteo - 22/10/2009 23:30
Sabato 24 ottobre 2009 alle ore 18, presso le Terme Berzieri a Salsomaggiore Terme, si inaugurerà, con un incontro con l'editore Sergio Bonelli e il disegnatore Claudio Villa, la mostra Tra mito e realtà: il west di Tex, dedicata ai 60 anni di vita editoriale dell'eroe a fumetti più amato dagli italiani.
La mostra, a ingresso libero, rimarrà aperta tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 20, fino al 2 novembre.

Mercoledí, 14 Ottobre 2009

messaggio da P.Dionisio - 14/10/2009 20:35
Da un articolo di E-Polis:
Per il sesto anno consecutivo la Buchmesse di Francoforte accoglie fra i suoi espositori uno spazio interamente dedicato al fumetto made in Italy con la presenza congiunta di dieci editori e di due tra i più importanti Saloni italiani del Fumetto, Lucca Comics e Napoli Comicon. Quest'anno Comicon cede il testimone organizzativo al "Comitato Nazionale Un Secolo di Fumetto Italiano" che porterà a Francoforte Fumetto! Italian Comics Industry.
(..)
Lo stand rientra negli obiettivi del Comitato Nazionale impegnato nella valorizzazione del patrimonio culturale e storico del fumetto anche all’estero - nel contesto delle celebrazioni dei cento anni dalla nascita del Corriere dei Piccoli e di Gianluigi Bonelli - attraverso il sostegno all’immagine degli operatori del mercato fumettistico.
(..)

Venerdí, 9 Ottobre 2009

weblog/?4659
messaggio da P.Dionisio - 09/10/2009 22:45
Da un articolo di Repubblica di Luca Raffaelli:
Navi volanti sostenute da decine di eliche, città costruite dentro enormi bocce di cristallo, razzi potentissimi da prendere come fossero autobus, ali per volare appena usciti da casa: il mondo del futuro nel nuovo albo a fumetti della Bonelli (ideato da Antonio Serra e Gianmauro Cozzi e in edicola da domani), è ancora tutto da inventare. Si intitola "Greystorm" (tradotto in italiano sarebbe "tempesta grigia"), dal cognome di uno dei due protagonisti: Robert Greystorm, studente indisciplinato ma geniale, capace di immaginare invenzioni strabilianti, ispirate alle creazioni letterarie di Jules Verne, di cui è lettore appassionato. L' altro protagonista è Jason Howard che, al contrario del suo compagno di college,è diligente, colto, appassionato della Natura e in grado di finanziare i grandiosi progetti di Robert. "Noi non siamo solo amici", dice Robert a Jason nel corso di una accesa discussione, "noi condividiamo un sogno... insieme noi due faremo qualcosa di storico!". Insieme stanno per entrare nella vita adulta con grandi idee e ambizioni, ma i loro progetti verranno sconvolti da uno spaventoso appuntamento con il destino che questo primo numero lascia soltanto intravedere nella figura di un demone imprigionato nell' Antartide. Ambientato in Inghilterra alla fine dell' Ottocento, in una città che potrebbe essere Oxford, questo albo si presenta con una veste editoriale molto particolare: l' immagine di copertina è caratterizzata da una cornice d' epoca che potremmo immaginare nel sottomarino di Capitan Nemo, i suoi colori tendono al seppia, la grafica interna è chiaramente ispirata allo stile vittoriano. I disegni di Simona Denna e Francesca Palomba, curatissimi, in certe pagine sono retinati come fossero stampe antiche.
(..)

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...