Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Mostre" rimuovi
e di categoria "news" rimuovi

Venerdí, 18 Settembre 2009

messaggio da P.Dionisio - 18/09/2009 22:40
Da un articolo del Corriere Fiorentino:
Una mostra e un talk show ne ripercorrono la traiettoria fra imbarazzi, censura e improvvise riapparizione. A Campi Bisenzio fino al 27 settembre

La Meglio Genìa 2009 affronta, con una mostra e un talk show, il tema di un erotismo sui generis, quello raffigurato dai fumetti. La mostra, dal titolo «Eros e nuvole», è un percorso espositivo che cerca di raccontare l’ondulante traiettoria dell’eros nei territori del fumetto. Dalla sua completa assenza in alcuni titoli, come per esempio i fumetti Disney, nei quali non esiste che una pallida allusione, alla sua improvvisa comparsa in eroine come Barbarella, Messalina, Isabella, Jacula la cui audacia ha presto attirato le forbici della censura.
(..)

Venerdí, 4 Settembre 2009

messaggio da NewsGames Lucca Comics & Games - 04/09/2009 22:05
Lucca è conosciuta in tutto il mondo come città d'Arte, Storia e Cultura. Dal 1966, tuttavia, Lucca è indiscutibilmente anche la Città del Fumetto, e dal 1993 quella del Gioco Intelligente e del Fantastico. Anno dopo anno ospita il momento più importante e coinvolgente dedicato alle nuvole parlanti, al suo immaginario avventuroso e alle performance interattive che ci aiutano a sognare per davvero!
Una vicenda lunga e prestigiosa che, grazie alla passione e alla competenza di esperti internazionali, editori, autori, critici e semplici appassionati, hanno fatto di Lucca una delle capitali mondiali del settore che ogni anno convergono nella nostra città alla ricerca del proprio paese delle meraviglie.
Chi per incontrare i professionisti, chi professionista vuole diventare.
Un meraviglioso incontro di elementi che, partendo dal fumetto, hanno saputo attraversare tutti i media dell'intrattenimento: dal web al gioco, dal videogioco al cinema sino alla letteratura. Con una costante: costruire opportunità vere per i giovani appassionati.
E sulla scorta di queste riflessioni, Lucca Comics & Games decide di proporre Workshow Tessitori di sogni (modalità e bando), in collaborazione con il Comune di Lucca e Atlantyca Ent.
Un cantiere aperto dodici mesi, valido continuum tra l'edizione 2009 e 2010 della manifestazione. Un forum sulle idee per sviluppare progetti globali che, partendo dal concept narrativo e visivo, possano affinarsi a tutti i momenti dell'intrattenimento: dal gioco al cinema, passando per il web e, ovviamente, il libro.
A contorno di questi processi creativi si aggiunge, l'opportunità di partecipare a seminari tenuti dai più grandi autori contemporanei, affiancati dalla professionalità del gruppo editoriale Atlantyca Ent., in una cornice ad hoc come il palcoscenico di Lucca Games, dove già molte stelle della creatività italiana sono sorte e molte altre sono passate e passano ogni anno.
L'iniziativa WorkShow si inserisce nell'ambito di Italia Creativa, un progetto per il sostegno e la promozione della giovane creatività italiana a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù in collaborazione con l'ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani e il GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani.

Martedí, 3 Marzo 2009

messaggio da P.Dionisio - 03/03/2009 22:15
Da un articolo de Il Messaggero di Renato Gaita su Sergio Toppi, la mostra a lui dedicata all'interno della manifestazione Bilbolbul [cfr. evento pubblicato il 24 febbraio 2009] e altri autori del calibro di Francesco Tullio Altan, Vittorio Giardino ed altri:
Quando il fumetto incontra la Storia. Come avviene con le opere di Sergio Toppi, uno dei più grandi autori italiani di "letteratura disegnata", che uniscono sapientemente realtà storica e visione fantastica. Basta ricordare i tre splendidi volumi della collana "Un uomo, un'avventura" meritoriamente realizzata da Sergio Bonelli, l'editore di Tex e di tanti altri popolari eroi dei fumetti. Ecco i Dervisci del Mahdi e Gordon Pascià nel Sudan infuocato e insanguinato nelle tavole di "L'uomo del Nilo". Oppure Pancho Villa e Emiliano Zapata nel Messico della rivoluzione in "L'uomo del Messico". E infine gli indiani Seminole e la loro disperata guerriglia contro l'esercito americano nelle Everglades, le paludi della Florida.
(..)

Sabato, 22 Novembre 2008

messaggio da Il Team di Collezioneggio - 22/11/2008 23:00
Il sito Collezioneggio propone il resoconto dell'incontro con gli sceneggiatori Jean Van Hamme e Yves Sente e i disegnatori Grzegorz Rosinski e Francois Boucq accompagnati da Yves Schlirf, direttore della Dargaud belga, realizzato da Piero Caniparoli durante l'edizione 2008 di Lucca Comics & Games.

Giovedí, 20 Novembre 2008

messaggio da Il Team di Collezioneggio - 20/11/2008 22:00
Il sito Collezioneggio propone un'intervista a Vittorio Giardino realizzata da Raffaele Garcea durante l'edizione 2008 di Lucca Comics & Games.
La sua risposta alla domanda "Cosa è il fumetto per Vittorio Giardino?":
Il fumetto può essere tante cose diverse, ma per me è un linguaggio che per raccontare una storia si serve di parole e immagini. Non è solo disegno, ecco, per intenderci, ma c'è sempre una storia da raccontare, sotto.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...