Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Italia" rimuovi

Giovedí, 23 Ottobre 2008

messaggio da P.Dionisio - 23/10/2008 10:15
Da un articolo su Il Messaggero di Renato Gaita:
Topolino e il cinema. L'eroe disneyano, che quest'anno compie ottant'anni, è tra gli ospiti d'onore del Festival internazionale del film di Roma che si terrà fino al 31 ottobre prossimo. Mickey Mouse è infatti il protagonista di due delle più celebri parodie disneyane a fumetti, La strada di Federico Fellini e Casablanca, la romantica storia d'avventura e d'amore con Humphrey Bogart e Ingrid Bergman. Le tavole sono in mostra per la prima volta nella cittadella del Festival romano, nel Museo Archeologico dell'Auditorium Parco della Musica. Con tale mostra, intitolata Topolino, che attore!, il settimanale della Disney Topolino ha voluto festeggiare a modo suo il cinema e la rassegna in corso a Roma.
(..)
L'altra opera in mostra è Casablanca, testi e disegni di Giorgio Cavazzano, «un omaggio al capolavoro del cinema americano girato da Michael Curtiz nel 1942», dice il disegnatore.
(..)
La mostra (ingresso libero, orario dalle 9 alle 18) è completata da una storia ideata proprio per il Festival cinematografico di Roma e pubblicata sul settimanale Topolino in edicola in questi giorni. Paperica e il doppio fiasco di successo, disegni di Giorgio Cavazzano e testi di Fausto Vitaliano, vede insieme Topolino e Zio Paperone, mentre Vincenzo Paperica, divertente caricatura di Vincenzo Mollica, è un improbabile organizzatore di un Festival del cinema.

Venerdí, 6 Giugno 2008

weblog/?3894
messaggio da G.Pelosi - 06/06/2008 09:55
Video su Repubblica.it dedicato a Volto Nascosto, con intervista a Gianfranco Manfredi:
"Volto nascosto" racconta la prima avventura coloniale in Abissinia e la Roma di fine '800. Guerra, amore e un misterioso condottiero islamico

Martedí, 27 Maggio 2008

messaggio da P.Dionisio - 27/05/2008 09:45
Articolo di Raffaella Oliva su Corriere.it:
C’è chi associa il fumetto erotico ad autori di culto come Milo Manara e Guido Crepax. Per altri i racconti disegnati per adulti sono quelli portati in edicola negli anni Sessanta e Settanta dalla coppia Barbieri-Cavedon, primo fra tutti Zora La Vampira. Poi ci sono gli appassionati di manga osé provenienti dal Giappone. Ma davvero per parlare di hard comics bisogna tornare indietro di 30 anni o spostare lo sguardo sul paese del Sol Levante? Non è così. Lo dimostra una recente pubblicazione della casa editrice Purple Press: Chiudi gli occhi, raccolta antologica di disegni, bozzetti e strisce della romana Cristina Fabris, autrice di fumetti erotici conosciuta anche all’estero.

Giovedí, 10 Aprile 2008

messaggio da G.Gentili - 10/04/2008 13:05
Da Lo Schermo di Lucca:
Il Comitato nazionale per le celebrazioni dei 100 anni del fumetto italiano è ora una realtà. Si è costituito a Lucca, come promesso dal sottosegretario Andrea Marcucci. Ma la sede legale sarà Milano. Com'era prevedibile Gianno Bono, già a capo del Comitato promotore, è stato eletto presidente. Tra le novità di questa prima giornata di lavoro la nomina di presidente onorario per Umberto Eco (ieri assente come molti altri), la definizione dei componenti della giunta (presieduta dal sindaco di Lucca, Mauro Favilla) e della commissione scientifica (presidente è Fausto Colombo). Budget iniziale: 84mila euro. Ma è già in corso un'ulteriore richiesta di finanziamento per il 2009. Al Museo del Fumetto, infine, la consolazione del "centro nazionale di documentazione". All'interno tutti i componenti del Comitato. (..)
Dal blog La Quinta Stanza:
(..) gli studenti lucchesi incontreranno nella sala conferenze di Palazzo Guinigi tutti i grandi autori italiani che hanno contribuito all'allestimento della mostra "Quando il West arrivò a Lucca". Si comincia sabato 5 aprile, con Sergio Tisselli (ore 11). Poi sarà la volta di Renzo Calegari (19 aprile), Giovanni Ticci (26 aprile), Sergio Toppi (3 maggio), Ivo Milazzo (10 maggio) e Paolo Eleuteri Serpieri (17 maggio).

Venerdí, 29 Febbraio 2008

weblog/?3720
messaggio da P.Dionisio - 29/02/2008 21:05
Da oggi 29 febbraio 2008 esce nelle sale italiane Persepolis, il lungometraggio animato basato sull'autobiografia omonima dell'autrice iraniana Marjane Satrapi. Il film, per la regia di Vincent Paronnaud, ha vinto il Premio Speciale della Giuria di Cannes 2007 ed è stato candidato agli Oscar 2008. Sul sito ufficiale del film è possibile leggere 10 buoni motivi per andare a vedere Persepolis.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...