Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Giovedí, 17 Gennaio 2008

messaggio da P.Dionisio - 17/01/2008 16:55
Da un articolo sul sito de LaStampa.it:
Romeo e Giulietta diventano un libro a fumetti con le 74 tavole costate quattro anni di lavoro dedicate alla più famosa storia d’amore della letteratura occidentale e potrebbe diventare anche un cartone animato.
Il libro a fumetti che sarebbe piaciuto anche a Shakespeare è stato presentato in anteprima nella sede della Provincia di Verona, che ha patrocinato l’iniziativa, in attesa del vernissage ufficiale fissato per la sera di lunedì 21 gennaio, al Teatro Nuovo.
(..) Il libro ha una sceneggiatura basata sul testo originale di William Shakespeare, attraverso le tavole a fumetti realizzate a tempera da Alberto Tosi, veronese, ex grafico della Mondadori (che ha Verona ha storicamente la sede delle sue Officine Grafiche) e ancor prima al Vittorioso.
(..) «Per disegnare Giulietta - continua Alberto Tosi - mi sono ispirato a diverse figure: ne ho disegnate tante ricercando i personaggi; tutti i bozzetti saranno esposti dal 14 febbraio a Palazzo Forti, sede della Galleria d’arte Moderna. Non sapevo se Giulietta era bionda o bruna e sono andato un po’ a tentoni, però alla fine mi piaceva di più bionda e l’ho disegnata così, c’è più solarità nella figura di questa giovane innamorata».
(..) In occasione della rassegna Verona in Love, Palazzo Forti dal 14 febbraio al 2 marzo ospiterà una mostra con una raccolta di bozzetti, studi, prove e dipinti dell’opera a fumetti. Inaugurazione proprio il giorno di San Valentino, festa degli innamorati. Il ricavato della vendita del libro - destinato anche alle scuole veronesi - sarà devoluto all’Abeo (Associazione Bambino Emopatico).
Non è certo la prima volta che la celebre storia degli innamorati viene trasposta a fumetti: famosa è la versione ad opera di Gianni De Luca, recentemente ristampata [cfr. avvistamento del 28 Ottobre 2007].

Mercoledí, 16 Gennaio 2008

messaggio da G.Santoro - 16/01/2008 15:25
Ciao, faccio parte di www.dylandogofili.com che raccoglie tutto il materiale prodotto per Dylan Dog: fumetti, gadgets, merchandising, materiale estero... insomma tutto quello che è stato prodotto su Dylan Dog. Il sito è ovviamente gratuito e vuole essere solo un supporto per il collezionista che ricerca informazioni. Lanciamo un appello: se avete del materiale di Dylan Dog non catalogato vi preghiamo di farcelo notare e magari inviarci le foto.

Martedí, 15 Gennaio 2008

weblog/?3625
messaggio da M.Noseda - 15/01/2008 06:55
La Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso (FICSF) realizza per l’anno 2008 il suo primo calendario ufficiale. E lo fa con Prezzemolo, il celebre draghetto tutto italiano, protagonista di fumetti e cartoni animati. A lui e a tutti i suoi amici del paese di Tanaboo, FICSF ha affidato un importante compito: promuovere l’uso di un lessico corretto e positivo e con esso anche la piena partecipazione del soggetto con disabilità in ogni momento di vita quotidiana.

Lunedí, 14 Gennaio 2008

weblog/?3607
messaggio da Melania - 14/01/2008 08:25
Vorrei può sapere quando uscirà -e se uscirà- il terzo volume della saga Oltremare.
Grazie. Risponde P.Dionisio, uBC Staff:
"Oltremare 3" e' in lavorazione e nei mesi scorsi la rivista "Fumo di China" (sul n.155 di ottobre 2007) ha dedicato la copertina alla serie con un'illustrazione della nuova disegnatrice, Monica Catalano, che succede a Giancarlo Alessandrini. All'interno puoi trovare un articolo su di lei, su come sia passata dalle Witch al fantasy realistico ed alcuni disegni del terzo volume in anteprima.
La data d'uscita del volume è ancora sconosciuta.

Domenica, 13 Gennaio 2008

weblog/?3622
messaggio da P.Dionisio - 13/01/2008 07:55
In edicola da mercoledì 16 gennaio 2008, Topolino n.2721 racconta in chiave Disney l'invenzione del fortunato colpo di piede usato dal capitano della Roma, Francesco Totti, ribattezzato Franck Papertotti, a cui dedica la copertina.
Su Repubblica una video-presentazione della storia con alcune tavole non ancora colorate e sulla Gazzetta dello Sport un articolo di Fabio Licari intitolato "Papertotti e la vera storia del "cucchiaio"":
Ma quand’è nato il "cucchiaio" di Totti? L’Europeo non c’entra, meglio dirlo subito, e neanche il campionato. Successe tanti anni prima, quando il piccolo Papertotti giocava con Paperino, Archimede e gli altri amichetti pennuti nei cortili di Paperopoli. A calcio era il più bravo, ma nei rigori un totale disastro (come nelle barzellette). Finché un giorno, complice Ciccio di Nonna Papera, accadde l’incredibile.
(..) Una storia "sportiva" nella tradizione Disney, scritta da Riccardo Secchi (figlio d’arte: suo papà Luciano creò Alan Ford, Kriminal, Satanik) e disegnata da Stefano Turconi. Nata da un’idea del settore giovanile federale, subito raccolta e ampliata da Valentina De Poli appena nominata direttrice del settimanale. Attenzione: parliamo di metà 2006, calcio allora era sinonimo di calciopoli.
(..) "In momenti così difficili dovevo regalare una speranza - ricorda Secchi -. Ma non potevo ingannare, immaginando un mondo "finto". Così ho inserito temi più problematici, e reali, quali lo sfruttamento dei giovani". (..)

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...