Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Italia" rimuovi

Venerdí, 27 Aprile 2007

messaggio da G.Gentili - 27/04/2007 09:40
Interessanti commenti di Alessandro Di Nocera nella sua rubrica su ComicUs dal titolo "Una critica del #@%$! per il nuovo comicdom italiano":
(..) un presunto Rinascimento italiano del fumetto – in duplice chiave, nazionale e internazionale – che dovrebbe esplodere tra breve e le cui tracce già dovrebbero apparire più o meno visibili se solo i critici si preoccupassero di seguire l'operato di diversi autori di comics nostrani
(..) esiste nell'attuale panorama del comicdom italiano un'intera generazione di autori che sta incominciando a scalpitare e a fremere per liberarsi della definizione di "giovane promessa", per sollevarsi dal Tartaro della post-gavetta e accedere all'olimpo delle star indiscusse e riconosciute. (..) Ma ciò che mi colpisce – e che mi fa sorridere mentre scuoto la testa – è l’INVOCAZIONE della critica, la richiesta urlata di una precisa FUNZIONE della critica ovvero di una voce che fino a oggi è tornata utile solo in certi frangenti – news tempestive ed esclusive, hype su uscite editoriali, sviolinate su next best things – ma che viene di fatto osteggiata per quanto riguarda tutto il resto. (..)

Lunedí, 23 Aprile 2007

weblog/?3113
messaggio da O.Tamburis - 23/04/2007 07:00
Nel passato di Altea, duchessa di Vallenberg, c'è una tragedia dai contorni oscuri il cui ricordo, dopo tanti anni, riaffiora per sconvolgere la sua vita. E per distruggere il suo rapporto con Ginko. Ma anche Diabolik ha vecchi conti in sospeso...
Nello speciale primaverile del 2007 viene chiuso il cerchio attorno al "poker" di personaggi principali dell'universo di Diabolik. Dopo il racconto del passato di Eva, il remake del n.1, i primi passi di Ginko nelle forze dell'ordine e gli anni "perduti nel sangue" della giovinezza di Diabolik, tocca all'algida duchessa Altea, compagna dell'ispettore Ginko, svelare cosa nasconde il suo passato, anche qui in un alternarsi di momenti presenti (disegnati da Barison e Cerveglieri) e sequenze in flashback (come sempre, opera di Giuseppe Palumbo).
Marco Berardi e Mario Gomboli firmano il soggetto, sceneggiato da Tito Faraci, in cui le strade di Diabolik e Eva da un lato, e quelle di Altea e Ginko dall'altro, si muoveranno a stretto contatto pur mantenendosi in qualche modo reciprocamente intangibili, in una vicenda destinata a porre un importante tassello nella già ben caratterizzata psicologia della duchessa di Vallemberg. Diabolik presenta I misteri di Vallemberg (Collana Il grande Diabolik n.1-2007) – Ed. Astorina, da aprile 2007 in edicola, albo brossurato, 196 pagine b/n, formato 16,5 x 21,0 cm – € 4,90

Giovedí, 29 Marzo 2007

messaggio da G.Gentili - 29/03/2007 00:15
La Free Books porta in Italia i Netcomics:
La filosofia della Netcomics è rivoluzionaria: si sono "aggiudicati" i nuovi serial dei più amati autori di manhwa – stiamo parlando di centinaia di titoli – e li pre-pubblicano in anteprima sul web. Il risparmio per i fan è enorme; al costo di pochi centesimi per ogni capitolo, si possono seguire molte più storie che in passato. (..)Le opere Netcomics escono ormai in contemporanea mondiale, sia in coreano che in inglese. Prima online e subito dopo nella tradizionale edizione cartacea da collezione in volumetto. Nel solo 2006 Netcomics ha pubblicato negli Stati Uniti ben 25 nuove collane, e l'espansione prevista per il 2007 è vertiginosa. (..)

Mercoledí, 31 Gennaio 2007

messaggio da C.Di Clemente - 31/01/2007 14:02
Sul sito di Sanremo in Fiore possono essere visionate le foto dei carri fioriti che hanno sfilato per la città ligure domenica 28 gennaio ed ispirati ai celebri personaggi del fumetto italiano (da Tex a Dylan Dog, da Lupo Alberto ad Alan Ford, dal Signor Bonaventura a Tiramolla). Per la cronaca, il carro vincitore è stato quello dedicato alla Pimpa.

Mercoledí, 24 Gennaio 2007

weblog/?2884
messaggio da R.Giammatteo - 24/01/2007 10:40
Proseguono le avventure di Nero Maccanti, marinaio italiano che, suo malgrado, si ritrova coinvolto nella rivoluzione cubana del '57.
Il secondo volume di Hasta la victoria!, serie scritta, disegnata, e colorata da Stefano Casini, sta per essere pubblicato in Francia dalle edizioni Mosquito, in occasione dell'ormai prossimo Festival de la BD di Angoulême, 25/28 gennaio ’07.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...