Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Venerdí, 28 Maggio 2004

messaggio da R.Giammatteo - 28/05/2004 19:41
Venerdì 28 maggio, alle ore 21, presso l’Hotel Nuove Terme in Piazza Italia n.1 (in pieno centro), ad Acqui Terme (AL), si terrà l’incontro Letteratura & Fumetto, al quale saranno presenti Carlo Ambrosini, Gianfranco Manfredi, Ade Capone e (ancora da confermare) Giancarlo Berardi.
messaggio da P.Dionisio - 28/05/2004 09:20
All'interno della Mostra dal titolo Nemoland: dietro alle quinte della fantascienza e del fantasy, in programma il 3-4-5 Giugno, si terrà anche una mostra personale di Stefano Casini. La suddetta manifestazione si propone di dare visibilità a quell'arte chiamata "Backstage" o "Arte invisibile", ovvero tutto il lavoro che comprende la ricerca, lo studio, la progettazione grafica e stilistica, i final layout e final rendering del mondo dell'entertainment. Per chi non vorrà perdersi la manifestazione, l'appuntamento sarà a Pescara dal 3 al 5 Giugno prossimo, presso il Porto Turistico di Marina di Pescara e all'Auditorium De Cecco.
messaggio da P.Dionisio - 28/05/2004 08:40
ComiUs.it pubblica un'interessante intervista a Giovanni Gualdoni e al lavoro che sta svolgendo in Francia , corredata da una ricca anteprima su "Akameshi" vol.2, "L'anello dei settemondi" vol.2, "Starlight", "Pirati a vapore" e "Fantaghenna".

Giovedí, 27 Maggio 2004

messaggio da F.Gallerani - 27/05/2004 12:27
Dal prossimo 3 giugno tutti i giovedì alle 22.00 (e in replica venerdì alle 10.00) sul canale satellitare Cult (appartenente al bouquet di Sky Italia) andranno in onda 6 puntate di 30 minuti (integrate da una striscia quotidiana monografica di trentasei pillole da 5 minuti) dedicate al fumetto italiano dalla fine degli anni Settanta a oggi. La prima puntata di "Antistoria del fumetto italiano", sarà dedicata ad Andrea Pazienza ed alla sua epoca. Partendo dalle riviste del fumetto come Cannibale e Frigidaire, si racconta l'avvento dei primi romanzi grafici in Italia e la nascita delle prime etichette indipendenti, per arrivare a disegnare uno spaccato dello scenario del fumetto italiano nel 2004. Il programma si muoverà lungo due direttrici principali, il "fumetto d'autore" (Pratt, Crepax, Altan, Manara, Tiziano Sclavi) e il tratto irregolare del fumetto underground, ovvero Linus, il Male, Bonvi e Magnus, la factory Monelli, il porno-fumetto trash, vecchi e nuovi talenti da scoprire. A disegnare lo scenario i protagonisti stessi del fumetto italiano contemporaneo e gli addetti ai lavori (editori, curatori, critici, giornalisti.), chiamati a raccontare le proprie e altrui esperienze attraverso testimonianze ampiamente supportate da immagini (tavole, volumi e animazioni, riprese di studi, redazioni e laboratori in cui nascono i fumetti) e materiale di repertorio. Antistoria del fumetto italiano contiene dozzine di interviste, tutte inedite, tra le quali vale la pena di segnalare un'intervista con Tiziano Sclavi, autore di Dylan Dog, da sempre allergico alle telecamere, una visita nello studio di Guido Crepax con la vedova Luisa - la musa di Valentina - a fare da guida, e una ricostruzione della mitica apparizione di Andrea Pazienza sulla scena settantasettina di Bologna, attraverso le voci di coloro che c'erano e ne restarono indelebilmente segnati. Tra gli autori intervistati, Tiziano Sclavi, Sergio Toppi, Filippo Scozzari, Pablo Echaurren, Giorgio Carpinteri, Igort, Lorenzo Mattotti, Gipi, Vittorio Giardino, Leo Ortolani, Alessandro Barbucci, Barbara Canepa, Davide Toffolo, Paolo Bacilieri, Giancarlo Berardi e molti altri. Questi i titoli delle puntate: 1° PUNTATA: La rivoluzione interrotta di Andrea Pazienza; 2° PUNTATA: Anni d'oro e anni di piombo. Riviste, albi, libri; 3° PUNTATA: Un antefatto: Guido Crepax e la cultura del fumetto; 4° PUNTATA: Il caso Dylan Dog; 5° PUNTATA: I linguaggi del fumetto; 6° PUNTATA: Il nuovo made in Italy. Il fumetto italiano e la sfida internazionale.
messaggio da P.Dionisio - 27/05/2004 10:56
Dalla Newsletter Panini del 27 maggio 2004: "E' l'adattamento del popolare fumetto horror/soprannaturale Vertigo. Creato da Alan Moore e scritto tra gli altri da Garth Ennis e Rick Veitch, HELLBLAZER ha per protagonista John Constantine, "l'ispettore Callaghan dell'occulto". Prodotto dalla Warner Bros. e diretto dall'esordiente Francis Lawrence (che per ora ha curato unicamente la regia di videoclip), il lungometraggio avrà per protagonisti Keanu Reeves (MATRIX) e Rachel Weisz (LA MUMMIA), che si ritrovano nuovamente a lavorare assieme, dopo REAZIONE A CATENA. I numerosi effetti speciali di trucco, saranno opera del grande Stan Winston (TERMINATOR). Scritta inizialmente da Kevin Brodbin, e successivamente risistemata da Mark Bomback e Frank Cappello, la pellicola è finanziata da Lauren Shuler Donner, Lorenzo di Bonaventura e Akiva Goldsman. L'uscita è prevista entro l'anno. Il teaser trailer."

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...