ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitÓ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
InteractiveAnteprime




ANTEPRIME
NOVEMBRE 2004

Wondercity,
la citt´┐Ż delle
meraviglie!




Wondercity,
la citt´┐Ż delle meraviglie!

anteprima di Roberto Giammatteo

Wondercity ´┐Ż un fumetto ideato da Giovanni Gualdoni e Stefano Turconi, dello Studio Settemondi e sar´┐Ż nelle librerie francesi a partire da Gennaio 2005 e nelle edicole e librerie italiane da Marzo dello stesso anno.
Nell'edizione italiana Wondercity sar´┐Ż pubblicato dalle Edizioni BD in formato "Witch" ed ogni numero, a cadenza bimestrale, sar´┐Ż composto di 2 episodi, una storia lunga da 46 tavole, ed una breve di 12.

Si tratta di una saga di fantascienza ambientata nella misteriosa ed avventurosa Africa della fine degli anni 30'. Qui, all'interno di un'avveniristica e pacifica citt´┐Ż di scienziati, Wondercity appunto, nascono alcuni bambini che dimostrano presto di possedere particolari poteri.
Istruiti presso uno speciale collegio, nel quale ´┐Ż insegnato loro come controllare i propri talenti, i ragazzi divengono presto i paladini della citt´┐Ż difendendola da quanti mirano a saccheggiarne le creazioni, destinate invece all'intero genere umano.

Ed ora, siete pronti a partire: destinazione Wondercity!

Cliccare sulle immagini per vederle ingrandite...

AMBIENTAZIONE
Africa, 1937, ´┐Ż qui, sul ciglio delle profondit´┐Ż marine e ad un passo dalla giungla inesplorata, che un'illuminata comunit´┐Ż di scienziati si ´┐Ż raccolta creando una citt´┐Ż ideale, fatta di pace, uguaglianza, benessere sociale e tecnologico.
Wonder, la citt´┐Ż delle meraviglie, un agglomerato avveniristico, largamente automatizzato, autosufficiente dal punto di vista energetico, grazie ad una diga che la sovrasta, e caratterizzato da servizi fantascientifici per ogni altra parte del mondo:
luce, climatizzazione, scale mobili, ascensori, casamatografi, radiocinegrafi, giroplani, automobili elettriche, ecc.
Una citt´┐Ż che ´┐Ż un gioiello architettonico e tecnologico, ma, soprattutto, un luogo che ha permesso alle menti pi´┐Ż illuminate del mondo di incontrarsi e lavorare le une al fianco delle altre, dirigendo i comuni sforzi verso un grande sogno:
quello di una scienza al servizio del benessere mondiale.
Una citt´┐Ż indipendente dalle volont´┐Ż nazionalistiche, autogovernata ed autosufficiente, nata all'inizio del secolo dall'unione dei mezzi economici di un illuminato magnate americano, Leon Wonder, e dalle menti degli scienziati della Societ´┐Ż Mondiale per il Progresso Umano.
Un'isola sociale e tecnologica solo apparentemente serena ma che, per le sue preziose risorse, ´┐Ż anche il centro dell'interesse di numerosi malintenzionati: criminali, avventurieri e spie naziste, tutti ugualmente desiderosi di mettere le mani su invenzioni destinate all'umanit´┐Ż intera.
A difendere Wonder dai suoi nemici un pugno di giovani ragazzi, denominati I Talenti, che dotati di misteriosi poteri, chiamati I Talenti, ed istruiti all'interno di una favolosa scuola, il Collegio delle Meraviglie, vigilano sulla citt´┐Ż e sui suoi abitanti.

cliccare per ingrandire
(cliccare 75k)


Il Collegio

disegni Stefano Turconi
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 36k)


Il collegio: ufficio del Preside

disegni Stefano Turconi - colori Emanuele Tenderini
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 87k)


Il collegio: Scalinata delle Giraffe

disegni Stefano Turconi
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 76k)


Il Laboratorio

disegni Stefano Turconi - chiaroscuri a matita Emanuele Tenderini
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 95k)


Siberia Bar Gelateria

disegni Stefano Turconi - chiaroscuri a matita Emanuele Tenderini
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 82k)


Ufficio Ren´┐Ż

disegni e colori Stefano Turconi
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 51k)


Dirigibile del Conte Silberner

disegni Stefano Turconi
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 50k)


Dirigibile del Conte Silberner

disegni Stefano Turconi
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 57k)


Dirigibile del Conte Silberner

disegni Stefano Turconi
´┐Ż 2004 Edizioni BD

cliccare per ingrandire
(cliccare 40k)


Il Girocottero

disegni Stefano Turconi
´┐Ż 2004 Edizioni BD

PROTAGONISTI

  • TEJ
    Tejaran Mamdani, detto "Tej", ´┐Ż il maggiore tra i ragazzi del gruppo. Di origine indiana, Tej, che ´┐Ż orfano di entrambi i genitori, vive da lungo tempo al Collegio delle Meraviglie sotto la tutela del preside August Malmose, suo padrino. Tej non ha dimenticato le sue origini e le sue tradizioni che coltiva frequentando all'interno del quartiere indiano un asceta cieco di nome Nabhomani, di cui ´┐Ż divenuto discepolo. E' il leader del gruppo: saggio e coraggioso pi´┐Ż di ogni altro. Possiede il talento di mutare la composizione degli oggetti, trasformando i metalli in liquidi e viceversa.
  • ROARY
    Roary Lincoln, coetanea di Tej, ´┐Ż l'ultima arrivata del gruppo e gi´┐Ż ´┐Ż nota in tutto il collegio per la sua capacit´┐Ż di attirare i guai. Orfana di entrambi i genitori, Roary ´┐Ż cresciuta con i nonni paterni in una fattoria della campagna di Wondercity. Buona e desiderosa di fare amicizia, Roary ´┐Ż decisamente sfortunata nei rapporti personali, per questo preferisce scappare di fronte alle responsabilit´┐Ż raccontando bugie e disobbedendo alle regole. Alla ricerca di un proprio ruolo, Roary soffre il disagio di non sentirsi totalmente accettata nel gruppo. Per questo frequenta cimiteri o altri luoghi solitari dove poter riflettere. Il suo talento consiste nella capacit´┐Ż di abbandonare il proprio corpo attraverso un'anima astrale in grado di volare e attraversare gli oggetti solidi.
  • ERIK
    Erik Wolfmayer ´┐Ż, insieme a Tej, di cui ´┐Ż pi´┐Ż giovane di un anno, il pi´┐Ż dotato tra gli allievi del Collegio delle Meraviglie. Nipote dell'ingegnere tedesco che ha progettato e dato il nome alla diga che fornisce l'energia a Wondercity, Erik ha un rapporto conflittuale con il padre, uno dei pi´┐Ż ricchi industriali della citt´┐Ż. Carismatico, ribelle, pi´┐Ż portato all'azione che al dialogo, Erik, ´┐Ż pericolosamente attratto dal potere e dalla libert´┐Ż di agire fuori dalle regole. Odia per questo le lezioni di meditazione e autocontrollo del Professor Nagi. Secondo in comando, Erik contende da sempre a Tej il ruolo di leader della squadra. Possiede la capacit´┐Ż di aumentare e diminuire la temperatura degli oggetti generando fuoco e ghiaccio.
  • VITTORIO
    Vittorio Belli, coetaneo e forse unico amico di Erik, ´┐Ż il genio dei macchinari e il pi´┐Ż promettente pilota di girocotteri di tutto il Collegio. Di origine italiana, Vittorio, ´┐Ż il figlio d'arte di una famiglia di piloti e nipote di un pioniere del volo. Il suo sogno ´┐Ż quello di poter diventare il primo pilota di un razzo spaziale. Adora il senso di libert´┐Ż che si prova volando e, quindi, le lezioni del Professor Muanda. Estroverso, chiacchierone e a volte un po' ingenuo, Vittorio si lascia forviare dalle personalit´┐Ż pi´┐Ż forti o dai sorrisi delle belle ragazze. Sfortunato con le persone, Vittorio d´┐Ż il meglio di s´┐Ż con le cose, grazie al suo talento che gli permette di comandare le macchine, facendo spostare vetture o aggiustando oggetti rotti.
  • CHARLOTTE
    Charlotte Mourier, soprannominata "Lotte", pi´┐Ż giovane di un anno rispetto agli altri ragazzi, ´┐Ż l'anima sensibile del gruppo. Figlia unica di una coppia di brillanti medici francesi che non le dedicano sufficienti attenzioni, Charlotte soffre questa carenza di affetto che, per contro, riversa sugli altri. Intelligente, buona, a volte un po' timida, Charlotte ´┐Ż un'amica sincera e una sorella maggiore per la piccola Aki. Il suo sogno ´┐Ż quello di diventare una zoologa e di imparare a comunicare con gli animali. Ama prendersi cura di Neve, il gorilla bianco che vive al Collegio. Capace di trasmettere i propri pensieri agli altri, ´┐Ż abilissima nel comunicare con gli amici e disorientare o influenzare i nemici.
  • THOMAS
    Thomas Wildcat, coetaneo di Tej, ´┐Ż la mente del gruppo. Figlio di una stramba coppia di criptozoologi inglesi, Thomas ´┐Ż un assiduo frequentatore di biblioteche e del museo locale dove lavorano i genitori. Qui ´┐Ż diventato amico del direttore James Mbabasi che aiuta nella sua opera di catalogazione dei reperti pi´┐Ż misteriosi. Trova anche il tempo di assistere il Professor Babelure nelle sue dimostrazioni di metafisica. Stratega della squadra, Thomas non parla molto ma quando comincia ´┐Ż un fiume di parole e numeri. Possiede il talento di percepire ricordi ed informazioni dagli oggetti con cui entra in contatto.
  • AKI
    Aki Wong ´┐Ż la piccola peste del gruppo ma, al tempo stesso, la pi´┐Ż promettente tra i giovani allievi. Tanto da far parte della prima classe. Di origine cinese, Aki ´┐Ż figlia di due ricercatori che, insieme al fratello maggiore, vivono e studiano all'interno del complesso subacqueo di Stellamarina. Aki ´┐Ż una bambina spensierata ma anche una simpatica canaglia che combina continui pasticci che le vengono puntualmente perdonati. E' particolarmente golosa di dolci e gelati che a volte rubacchia usando il suo talento. Un potere che le permette di smaterializzare gli oggetti e trasportarli a breve distanza, facendoli scomparire e riapparire.

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 228k)


    Erik, Thomas, Charlotte, Aki, Tejaran, Roary e Vittorio. I Talenti!

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 37k)


    Il Conte Siberner

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 49k)


    Caterina Livanova

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 40k)


    Reanimato

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 29k)


    Colonnello Fericius

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 52k)


    Ingegnere Wolfmayer

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 45k)


    Centaura

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 35k)


    Gorilla

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 41k)


    Luxor Lounes & Mr. Moleman

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 52k)


    Scimmie Travestite

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 53k)


    Vom Rath, capitano del "Meereshund"

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 47k)


    Strega Rossa

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    EPISODI
    Il fumetto di Wondercity ´┐Ż concepito per svilupparsi in stagioni annuali di sei episodi. Ogni episodio continene un'avventura a se e, al contempo, una continuity che lega le vicende personali dai personaggi ad una macrosaga divisa per cicli. La fine di ogni stagione coincide con la conclusione di un ciclo della saga ed ´┐Ż caratterizzata da un colpo di scena o da un avvenimento importante che muta lo stato delle cose.

    Il primo episodio, dal titolo Il Talento di Roary, Roary, una delle future componenti del Talent Teen, la prima classe del Collegio delle Meraviglie, ´┐Ż reclutata dagli agenti di wonder per entrare nella scuola dove le verr´┐Ż insegnato ad usare il misterioso potere che un incidente le ha fatto scoprire di possedere. Ma l'arriva di Roary scatena l'interesse di personaggi senza scrupoli e di misteriose forze sovrannaturali che attendevano qualcuno che mostrasse loro la strada! Disegni di Stefano Turconi, colori di Emanuele Tenderini, Andrea Longhi e Daniele Rudoni.

    Il secondo episodio, invece, sar´┐Ż disegnato da Graziano Barbaro e colorato da Emanuele Tenderini e Romina Denti.
    Il terzo, infine, vedr´┐Ż alle matite Ettore Gula ed ai colori Emanuele Tenderini e Mauro Balloni.
    Tutti e tre questi primi episodi saranno sceneggiati da Giovanni Gualdoni che sar´┐Ż supervisore anche dei successivi dove si alterneranno altri sceneggiatori.

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 56k)


    Albo #1, Tavola 17 - layout

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 57k)


    Albo #1, Tavola 26 - layout

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 57k)


    Albo #1, Tavola 28 - layout

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 74k)


    Albo #1, Tavola 7 - chine

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 99k)


    Albo #1, Tavola 11 - chine

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 91k)


    Albo #1, Tavola 15 - chine

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 85k)


    Albo #1, Tavola 19 - chine

    disegni Stefano Turconi
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 88k)


    Albo #1, Tavola 1 - colorata

    disegni Stefano Turconi - colori di Emanuele Tenderini, Andrea Longhi e Daniele Rudoni
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 99k)


    Albo #1, Tavola 5 - colorata

    disegni Stefano Turconi - colori di Emanuele Tenderini, Andrea Longhi e Daniele Rudoni
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 104k)


    Albo #1, Tavola 6 - colorata

    disegni Stefano Turconi - colori di Emanuele Tenderini, Andrea Longhi e Daniele Rudoni
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

    cliccare per ingrandire
    (cliccare 89k)


    Albo #1, Tavola 11 - colorata

    disegni Stefano Turconi - colori di Emanuele Tenderini, Andrea Longhi e Daniele Rudoni
    ´┐Ż 2004 Edizioni BD

     

  •  


     
    (c) 1996 uBC all right reserved worldwide
    Top
    http://www.ubcfumetti.com §