ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Dopo l'apocalisse
Codice: [] 282pp
Rating:
scheda di Cristian Di Clemente
    Soggetto/Sceneggiatura:
    Michele Medda
    Disegni/Copertina:
    Giancarlo Olivares / Roberto De Angelis
    Lettering:
    Viviana Spreafico

    SERIE REGOLARE
    n.162 "Dopo l'apocalisse" - 94pp - 2004.11
    n.163 "La squadra segreta" - 94pp - 2004.12
    n.164 "L'ultimo addio" - 94pp - 2005.01
    (5k)(5k)(5k)


In due parole . . .

Sono passati tre anni dalla fine della guerra con le Stazioni Orbitanti, la Città è devastata, molti suoi abitanti stanno sopravvivendo in qualche modo, molti altri stanno morendo in qualche altro modo. A quanto pare, anche Sara McBain è morta e Nathan parte lancia in resta alla sua vendetta. Scoprirà così che... (abstract di Vincenzo Oliva)

(35k)
La Città, oggi
disegno di Giancarlo Olivares (c) 2004 SBE


Note e citazioni

  • E' la prima storia dopo il lungo ciclo della guerra con le Stazioni Orbitanti (n.157-161). Da quegli avvenimenti sono trascorsi tre anni nella vita di Nathan Never.
  • Vengono svelati gli effetti sulla Città della caduta di Urania: il 40% dei palazzi è stato spazzato via, il 40% lesionato in modo rimediabile, il 20% in modo irreversibile (tra cui l'appartamento "storico" di Nathan, abbattuto) e prima o poi crollerà (cfr.pag.28, n.262). L'Alfa Building (grazie agli scudi protettivi) è il solo palazzo rimasto in piedi in un immenso cratere.
  • L'aspetto della Città dopo la catastrofe è chiaramente ispirato alla Neo-Tokyo di Akira. Lo stesso Nathan in moto, a pag.23 del n.262, ricorda Kaneda, protagonista del manga di Katsuhiro Otomo, nelle sue scorribande in una tentacolare e decadente metropoli.
  • Nei tre anni di "buco" temporale sono cambiati il look di Nathan (vestito completamente di nero, impermeabile incluso) e (naturalmente) l'appartamento. Legs e Al Goodman sono usciti dall'Agenzia Alfa. Nuovo di zecca anche il suggestivo frontespizio.
  • Anche il carattere di Nathan, almeno in questa tripla, è diverso da quello che conoscevamo, più arrabbiato che "musone" o sconsolato.
  • Per fronteggiare il caos dell'ordine pubblico nel dopo-catastrofe, è stato istituito un nuovo corpo di polizia, i proconsoli, che possono uccidere i colpevoli di determinati reati senza processo.
  • La figura dei proconsoli ricorda quella dei "giudici" (superpoliziotti che possono emettere sentenze ed uccidere) del fumetto poliziesco-fantascientifico Judge Dredd, nato nel 1977 sulle pagine della rivista britannica "2000 A.D." ed interpretato sul grande schermo da Sylvester Stallone.
  • La tavola a pag.15 del n.262 ripropone le inquadrature della prima tavola del n.1 di Nathan Never (una persona che avanza verso il lettore). Anche la situazione è la stessa (un reato colto in fragranza) ma, a sottolineare il cambiamento ed il nuovo inizio della serie, si è passati dallo scintillante corridoio di un hangar spaziale al lurido vicolo della città, mentre la legge, ieri rappresentata dall'Agente Alfa senza macchia, oggi è amministrata dal violento Proconsole.
  • I rapporti tra Sara Mc Bain (procuratore ed ex-amante di Nathan) e Roger Sawyer (in precedenza suo superiore ed amico, ora potente senatore) si fecero tesi con l'inchiesta "golf club" sulla corruzione politica (n.52-53) e si acuirono nel Gigante 4, quando Sawyer pilotò un'indagine per ottenere in cambio la poltrona in Senato. Nel n.102 Roger ha approfittato di una leggerezza di Sara per ricattarla.
  • Sawyer ha avuto un ruolo di primo piano nell'insediamento di Solomon Darver, la nuova identità di Edward Reiser, alla guida dell'Agenzia Alfa (cfr. n.125, pag.86-88).
  • Un nuovo nemico, il multimiliardario Neil Bates, è introdotto in questa tripla. La Mc Bain trovata morta è un clone da lui prodotto. Alla fine dell'episodio Bates è apparentemente coinvolto nel crollo del suo grattacielo, ma dubitiamo che sia finita qui. ;-)
  • La ricostruzione della memoria dei cloni è avvenuta in modo naturale, con lo stimolo della "mappa mnemonica" del loro DNA. Niente a che vedere con la tecnica del computer alle proteine viventi di Mister Jinx, n.76-77, ma forse simile agli studi del Dottor Dermody, n.89.
  • N.262, pag.5 (e N.264, pag.19), il pavimento dello studio di Bates riproduce "La grande onda di Kanagawa" del pittore giapponese Katsushika Hokusai (già omaggiata nella copertina del Gigante 2).
  • N.262, pag.40, la foto della vacanza risale agli eventi narrati nel n.18, mentre quella a pag.41 con i colleghi della polizia è stata scattata nell'Almanacco Fantascienza 1996 (a pag.67).
  • Roger, invecchiato precocemente per il morbo di Xavier Cook, si suicida nel finale dell'episodio, dopo aver avuto un ruolo essenziale nel salvataggio di Sara.
  • Subito dopo, si scopre che Sara e Roger, diciotto anni prima, ebbero una storia di una notte dalla quale nacque una figlia (Elise), tenuta nascosta al padre ed abbandonata dalla madre.
  • Nathan confessa a sé stesso di non aver mai smesso d'amare Sara. Quest'ultima parte per Marte per conoscere la figlia. Nathan e Sara, comunque, si lasciano promettendo di ritrovarsi.
Incongruenze
La frase
  • Sibilla: "Non ho mai disattivato completamente il terminale prima d'ora. Questo significa che non userai più questa unità?"
    Nathan: "Esatto. E' un addio, Sibilla."
    Sibilla: "Questa unità non dispone di feedback per l'input 'addio'. Pertanto non può rispondere adeguatamente a 'addio'."
    Nathan: "Nessuno può, Sibilla."
    Nathan e il computer Sibilla, nel vecchio appartamento prossimo alla demolizione, N.262 pag.43

  • "Che attenuanti posso invocare per il mio comportamento? Che sto dalla parte dei buoni? Non lo farò. Non invocherò nessuna attenuante. Non cercherò nessuna scusa. Ma non sarò nemmeno tanto ipocrita da dire che sono uno strumento della volontà divina. Non lo faccio per sentirmi simile a Dio. Non lo faccio per applicare una legge che fornisce un alibi alle atrocità peggiori. E' per Sara. Avrei fatto qualunque cosa per lei, e questa adesso è l'unica cosa che posso fare."
    Nathan si prepara alla sua missione illegale, N.263 pag.9

  • "Sapete cosa succederebbe se la Natura fosse una madre in carne e ossa? Un tribunale le toglierebbe immediatamente i suoi figli per affidarli a un tutore... a una persona più responsabile di lei."
    Neil Bates difende l'ingegneria genetica, N.264 pag.7


Personaggi

Nathan Sawyer, Roger Francis [+] senatore Mc Bain, Sara procuratore Bates, Neil [+?] multimiliardario, capo della B.Yonder Detweiler, Kurt [+] clone ESPer, uomo di fiducia di Bates Greenberg, Mark polizia scientifica, membro della squadra di Sawyer Mills, Vera supervisore informatico, membra della squadra di Sawyer Redding, Wes [+] capo nucleo operativo, membro della squadra di Sawyer Darver Al Branko Legs Sigmund Sibilla (tre anni prima) voce del computer di Nathan dottor Dorman scopre anomalia in sangue Mc Bain Donovan ladro proconsole acquirente vende Donovan al Proconsole ten.Yamaguchi guida operazioni sgombero palazzo dottoressa medica Nathan dopo sparo dal palazzo Broome e Wolfe agli ordini di Detweiler clone di Sara [+] Brown, Antoinette [+] taxista Lin governante di Sawyer Chatman informatore di Sawyer dal Palazzo di Giustizia (già apparso nel n.102) Estrada, Armando ornitologo, ha avuto un flirt con Sara Grey nella squadra speciale di Redding fratello della taxista Reese amica taxista piccoli Van Horne [+] (dodici anni prima) saltano in aria con Detweiler originale Elise (in foto) figlia di Sara e Roger

Locations

Città della Costa Est
Bates Building Alfa Building Palazzo pericolante Vecchio appartamento Nathan (tre anni prima) Palestra di Detweiler Nuovo appartamento di Nathan Casa di Sawyer Flyer di Bates Bar Scantinato dove Nathan conserva i suoi cimeli Appartamento taxista Appartamento amica taxista Spazioporto Deer Horn sulle Green Mountains Villa di Sara Villa di Estrada Flyer di Sawyer

Elementi

Ingegneria genetica Clonazione Morbo Xavier Cook invecchiamento precoce Nicotablet sigarette in pasticca Proconsoli nuovo e violento corpo di polizia Legge Foreman progetto per la liberalizzazione degli esperimenti genetici Scorpion droidi d'assalto Missione illegale Vecchiaia di Sawyer Passato di Nathan
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §