ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitÓ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Infiniti universi
Codice: [141] 94pp
Rating:
scheda di Giovanni Gentili

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Michele Medda
    Disegni/Copertina:
    Roberto De Angelis
    Lettering:
    Viviana Spreafico

    SERIE REGOLARE
    n.120 "Infiniti universi" - 94pp - 01.05
    (5k)


In due parole. .

Il robot Aldus ´┐Ż fuggito ed ´┐Ż di nuovo una minaccia. Nathan Never ´┐Ż sulle sue tracce, ma quello che l'aspetta ´┐Ż un vero e proprio tuffo nel passato che lo porter´┐Ż a rivivere molti avvenimenti del suo passato e ad avere... una seconda occasione.

cliccare per ingrandire
(cliccare 60k)

il ritorno di Shreck
pag.17, n.120
(c) 2001 SBE

cliccare per ingrandire
(cliccare 69k)

Nathan scrittore
pag.61, n.120
(c) 2001 SBE

cliccare per ingrandire
(cliccare 66k)

ipotetico lieto fine
pag.82, n.120
(c) 2001 SBE


Note e citazioni

  • Questa storia festeggia i dieci anni di storia editoriale della testata. Gli autori hanno deciso di festeggiare con il n.120 anzich´┐Ż con il canonico n.121.
  • Nella lettera firmata dagli autori a pag.2, si dice che il sito internet di Nathan Never ´┐Ż del 1994 mentre ´┐Ż di fine 1995 (il '95 ´┐Ż l'anno della diffusione al grande pubblico di Internet). La nascita del sito fu citata nella posta del n.55. Nathan ´┐Ż comunque il primo personaggio bonelliano ad avere avuto un sito ufficiale.
  • Magnifica la copertina di De Angelis con Nathan che si riflette nell'acqua nel suo doppio dell'altra dimensione.
  • Pag.6, Medda riprende esattamente le ultime parole del 73 "Un mondo di robot" e la storia vede il ritorno del nefasto robot C3 Aldus.
  • Pag.12-16, nel sogno di Nathan rivediamo la scena delle pag.90-94 del 26 "Vampyrus " con l'aggiunta delle mosse di Nathan, il tutto magistralmente reinterpretato da De Angelis.
  • Pag.41, viene mostrato il libro "Dii Ex Machina" un'antologia di racconti di Richard Matheson.
  • Pag.43, eventi da 100 "Il numero cento".
  • Pag.48, eventi da g1 "Doppio futuro".
  • Pag.59, eventi da 21 "Delirio".
  • Pag.61, vediamo un Nathan scrittore di una realt´┐Ż alternativa. La sua serie di successo si chiama The Island Trio e vede protagonisti proprio i tre sardi! Alla conferenza, il Nathan scrittore mostra il dito medio in risposta alle tipiche critiche che vengono mosse ai tre sardi...
  • Pag.66, eventi da g3 "Un nuovo futuro".
  • Pag.71, eventi da 18/19 "L'abisso delle memorie".
  • Pag.80, eventi da 102 "Una canzone per Sara".
Incongruenze
  • Pag.10, possibile che ancora una volta i dottori vadano tranquillamente a parlare di persona e senza protezione (esattamente come nel 73) con quel pazzo scatenato e assassino di Aldus?!?
  • Pag.35, finalmente, i robot vanno tranquillamente in pezzi se colpiti da armi adeguate. Probabilmente gli autori si sono resi conto di non riuscire a gestire narrativamente questi esseri che, con la rimozione delle tre leggi, erano diventati invincibili e superiori in tutto e per tutto all'uomo. Per´┐Ż due parole di spiegazione non avrebbero guastato. In passato si scaricavano tonnellate di colpi sui robot e questi se ne facevano un baffo, ora Nathan spara con una pistolina ridicola e nemmeno si stupisce dei danni che produce a Aldus. segnalazione di Giorgio Loi
  • Pag.72, nella rievocazione della strage di Ned Mace i colpi sparati dalla dottoressa trapassano Gunn da parte a parte. Sappiamo che non poteva andare cos´┐Ż, perch´┐Ż Gunn portava un giubbotto antiproiettile e d'altronde, vista la posizione dei colpi nel corpo, difficilmente sarebbe potuto restare "soltanto ferito" n´┐Ż, tantomento, avrebbe avuto senso che successivamente Mace perdesse tempo a rompergli il collo a pag.74. Se si confronta la scena con l'originale di Mari, si vede che i colpi non trapassano il corpo di Gunn. segnalazione di Giorgio Loi
La frase
  • Pag.85, Nathan: "E se questo significa sfidare le leggi inviolabili dell'universo, passare i confini stabiliti, lo far´┐Ż senza esitare. Perch´┐Ż non esiste niente di sacro in confronto agli attimi che il destino ci ha rubato... perch´┐Ż non abbiamo commesso nessuna colpa se non quella di cercare di essere felici... di rifiutare l'orrore del vuoto, la rassegnazione al nulla."

  • Pag.96, Sigmund: "Doveva essere ossessionato da questo... un robot non concepisce il non essere... per un cervello basato sulla logica pura, concepire il nulla doveva risultare inaccettabile..."
    Nathan: "Ditemi una cosa... sinceramente, per chi di noi risulta 'accettabile'?"


Personaggi

Aldus [+] robot C3 gi´┐Ż rapitore di Sung e autore di altri atti criminali (prima apparizione 28) Dr.Sobiesky [+] Nathan Vlad Shreck (prima apparizione 26) [sequenza onirica] Lucy [sequenza onirica] Mina [sequenza onirica] padre Flanagan [sequenza onirica] Hadija Legs dott.Duchateau, Leyla dottoressa che aveva in cura Ann (prima apparizione 18/19) Kano, David amico di Nathan fin dai tempi della scuola, medico (prima apparizione 23) Doppio di Nathan [+] proveniente da un'altra dimensione Madre di Nathan [sequenza onirica] Padre di Nathan [sequenza onirica] Figlio di Aldus [+]

Locations

Carcere di Goodwalk [luglio 2197 NC] Chiesa di Sainte Catherine Melpomene (gi´┐Ż apparsa in 26) [sequenza onirica] Astroporto Citt´┐Ż [oggi] Hotel Garamond Citt´┐Ż Metropolitan Museum Citt´┐Ż (gi´┐Ż apparso in 54) Casa di Hadija

Elementi

Vita di Nathan Universi paralleli Sheckley (citato) scienziato pazzo (vedi 100)
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §