Sara McBain

Nathan alla ricerca di un branco di ragazzini speciali braccati da una malvagia multinazionale
Scheda di  |   | nathannever/

Sara McBain
IT-NN-187-188
uBCode: ubcdbIT-NN-187-188

Sara McBain
- Trama

Alcuni ragazzi dotati di superpoteri fuggono dalla B.Yonder, a capo della quale compare improvvisamente il sedicente "figlio" di Neil Bates, apparentemente morto nel crollo del suo palazzo, tragedia da cui invece si salvarono Nathan e Sara. I due amanti, ormai ritrovatisi, devono quindi affrontare vecchi conti rimasti in sospeso, trovandosi a giocare la stessa partita su due campi opposti, all'insaputa l'uno dell'altro. E tale situazione diviene col tempo sempre più dolorosa, in particolare per Sara.

Valutazione

 84

Recensione

data pubblicazione Dic 2006 - Gen 2007
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbMichele Medda
copertina di ubcdbRoberto De Angelis
disegni (matite e chine) di ubcdbRoberto De Angelis
tag
, , , ,

Annotazioni

Note e citazioni

  • Sara McBain è un personaggio ricorrente: con lei Nathan aveva una relazione extraconiugale ai tempi del suo matrimonio con Laura Lorring. La notte in cui il criminale Ned Mace si introdusse nella sua casa uccidendo Laura e rapendo Ann, la loro bambina, Nathan era dalla sua amante. Il rapporto tra Nathan e Sara fu sconvolto da questi episodio per molti anni a seguire, e solo recentemente la continuity narrativa ha ricostruito tra di loro una relazione stabile.
  • La copertina del n.187, nonché una sequenza che si svolge nelle sue primissime pagine, ricorda l'ultima scena del n.164;
  • Il n.187 si intitola "Sara McBain", ed è la terza volta che un albo prende il titolo semplicemente dal nome di uno dei personaggi della serie dopo Hadija e Aristotele Skotos
  • ;
  • Questa storia doppia è in pratica il seguito della storia tripla pubblicata sui n.162-164, subito dopo la saga della guerra contro le stazioni orbitanti. Ritorna quindi la multinazionale B.Yonder e il suo capo Neil Bates, che allora era deceduto e che viene qui clonato, con l'iniziale intento di vendicarsi di Sara e di Nathan. Il nuovo "Neil", Nicholas Bates, ha l'aspetto di un ragazzo di diciotto anni, a sèguito di imperfezioni inerenti il processo di clonazione accelerata, e ciò comporta che, per quanto questi abbia tutti i ricordi del suo predecessore, non ne seguirà la strada prendendo ideologicamente posizione alla fine dalla parte dei "giusti";
  • Sempre nei n.162-164 veniva resa nota l'esistenza di una figlia adolescente di Sara, Elise, nata da una fugace relazione tra Sara ed il senatore Sawyer. Della ragazza si fa una breve menzione anche in questa storia;
  • La clonazione accelerata messa in atto dalla B.Yonder dovrebbe essere quella che era stata inventa dal Dottor Odaka nel num.23;
  • La sindrome di Oblomov che viene citata in continuazione rimanda direttamente al titolo di un romanzo russo, Oblomov di Gončarov, dove viene raccontata la storia di un uomo del tutto abulico;
  • La vicenda relativa ai ragazzi in fuga in questa storia è simile a quella dei tecnopati introdotti da Alberto Ostini.

Incongruenze

La frase

"State facendo un grave errore! Questa azienda è anche vostra! Sapete i mezzi che abbiamo a disposizione! Potremmo fare tutto! Potremmo... Potremmo cambiare il mondo se solo volessimo"
Neil Bates, n.188, pag.94.

Personaggi

Nathan Never
Sara McBain
Branko
Sigmund Bagimov cameo
Nicole Bayeux cameo
Sigmund Bagimov fa un cameo
Ben Jarret, giovane mutante
Kate Bassey, giovane mutante
Andreas Roth, giovane mutante
Nicholas Bates, "figlio" di Neil Bates
Portia Lawson, legale della B.Yonder ed ex-amante di Neil Bates
Consigli direttivi della Pharmaglobe e della B.Yonder portano avanti i loro piani malvagi
Robert Fields cercano di rivelare importanti informazioni al gruppetto di Ben
Alicia Fields, dopo che suo marito muore chiama l'Agenzia Alfa
Nel Derek, collega di Robert Fields
Sicari della B.Yonder fanno il lavoro sporco
Genitori di Kate
Zia di Ben
Personale della discoteca
Kay, figlia di Branko
Elise, figlia di Sara
Wyacek lavora per Nick Bates
Delinquente che compra auto rubate

Locations

Città Palazzi e stabilimenti della B.Yonder e della Pharmaglobe Discoteca Astroporto Villa sulla spiaggia Casa Fields Casa Jarrett Casa Bassey Casa Derek Casa di Nathan Yatch di Nicholas Bates Ristorante cinese Negozio di scarpe Rifugio temporaneo di Ben, Andreas e Kate Brazil Building Ospedale

Elementi

B. Yonder Vendetta Gioventù Relazione Nathan-Sara Clonazione Sindrome di Oblomov Poteri ESP



Vedere anche...

Recensione