Salta direttamente al contenuto

Seppelliti vivi!

homo homini lupus
Scheda di  |   | dylandog/


Seppelliti vivi!
IT-DD-273


uBCode: ubcdbIT-DD-273

Seppelliti vivi!
- Trama

Dylan resta intrappolato in una galleria, a seguito di un incidente ferroviario assieme agli altri superstiti del disastro. Di fronte alla fame e alla sete Dylan dovrà affrontare il mostro della lotta per la sopravvivenza, capace di scatenare le pulsioni più brutali dell'animo umano.

Valutazione

ideazione/soggetto
 4/7 
sceneggiatura/dialoghi
 4/7 
disegni/colori/lettering
 5/7 
 62
data pubblicazione 29 Mag 2009
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbGiancarlo Marzano
copertina di ubcdbAngelo Stano
disegni (matite e chine) di ubcdbGiovanni Freghieri
copertine
Dylan Dog n.273<br>copertina di Angelo Stano<br><i>(c) 2009 SBE</i>
tag
, , , , , ,

Annotazioni

Note e citazioni

  • Al suo risveglio in ospedale Dylan è assistito da Bloch, Groucho e dalla signora Trelkovski.
  • La coppia Arnold e Zoe ricordano, per la pignoleria lui e per la sottomissione lei, i novelli sposi Raniero e Fosca di "Viaggi di nozze" di Carlo Verdone.

Incongruenze

La frase

"Siamo spacciati, non abbiamo scampo!"
"No! Una possibilità esiste invece!"
"Cosa vuoi dire Faye?"
"Possiamo scegliere se diventare vittime o carnefici!"
Faye spiega a Dylan e a Wallis che anche in situazioni estreme c'è libertà di scelta, pag. 79

Personaggi

Dylan Dog
Arnold
Zoe
Samir
Clayton
Faye Summers
Capotreno Wallis
Jordan, controllore

Location

Tunnel ferroviario nelle vicinanze di Birmingham

Condividi questa pagina...