ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitÓ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Il castello di Barbabl¨
Codice: [41] 94pp
Rating:
scheda di Guido Del Duca

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Mauro Boselli
    Disegni/Copertina:
    Alessandro Bocci / Enea Riboldi
    Lettering:
    Luca Corda

    SERIE REGOLARE
    n.46 "Il castello di Barbabl¨" - 94pp - 04.01
    (5k)


In due parole. .

Indagando sui "Lupi Azzurri", l'organizzazione con cui si sono scontrati pi¨ volte, Harlan e soci si trovano coinvolti nella fine di una vicenda che ha avuto il suo inizio durante la Seconda Guerra Mondiale, quando il servizio segreto guidato da Edward Foster svent˛ un tentativo di pace separata fra Gran Bretagna e Germania nazista.


Note e citazioni

  • Il "Castello di Barbabl¨ che dÓ il titolo all'albo Ŕ il soprannome della residenza della nobile famiglia dei De Vere. L'appellativo Ŕ dovuto ad una leggenda su un avo che faceva sparire giovani donne.
  • Tornano i "Lupi Azzurri", l'organizzazione segreta incontrata per la prima volta nel n.21 "Transylvanian Express" e nel n.22 "Il segreto delle sette cittÓ". In quell'occasione era guidata da Lester De Vere, trasformatosi poi in mostro dopo aver tentato di impadronirsi dell'arma segreta dei cavalieri teutonici, custodita da Draka.
  • Il maggiore Edward Foster, capo del servizio segreto SOE, anch'egli giÓ apparso nel n.21, ha il volto dell'attore Michael Caine, interprete di numerosi film di spionaggio come "Il Quarto Protocollo".
  • L'episodio si svolge su due piani temporali: il 1941, quando l'Inghilterra era sottoposta a bombardamenti a tappeto da parte delle forze naziste e il SOE tentava di scongiurare una pace separata, e l'attualitÓ, con la ricerca della veritÓ sui "Lupi azzurri", che ebbero un ruolo nel tentativo di accordo tra Gran Bretagna e Germania.
  • Nell'episodio si narra anche lo storico "Volo di Hess", la trasvolata compiuta da Rudolf Hess, numero due di Hitler, con l'obiettivo di trattare la resa con l'Inghilterra. Hess venne invece catturato dagli inglesi e sconfessato dallo stesso Hitler. L'episodio della sua trasvolata non Ŕ mai stato del tutto chiarito dagli storici, e in questo albo se ne dÓ un'interpretazione dampyresca. Anche la morte di Hess, avvenuta nel 1987 e archiviata come suicidio, Ŕ in parte avvolta nel mistero: chissÓ che Boselli un giorno non voglia raccontarcela...
  • Harlan entra in possesso di un oggetto, una croce di ferro proveniente dalla leggendaria cittÓ asiatica del "Re del mondo", che Hess avrebbe sottratto ad un potente vampiro, che si scoprirÓ essere Draka.
Incongruenze
  • Non Ŕ una vera e propria incongruenza, ma a pag.44 Vera Bendix viene accolta al castello dal maggiordomo e da due inservienti impettiti sulla soglia, mentre un altro le scarica i bagagli. Un po' troppo per una semplice cameriera...
La frase
  • "Ho visto mio padre, Tes. Mi si Ŕ rivolto come se stessimo lavorando per lui!..."
    Harlan, dopo aver ricevuto un apparizione di Draka, pag.98.


Personaggi

Harlan Kurjak Tesla Bendix, Vera [1941 e oggi] Grant, Nigel[+] [1941] De Vere, Roger [+] [1941] De Vere, Christian [+] [1941 e oggi] De Vere, Martin figlio di Christian De Vere, Lester fratello di Martin Foster, Edward capo del SOE Brumowski, Godwin [1941 e oggi] ex maggiore della Lutwaffe, reso vampiro da Draka Toghrul sgherro dei De Vere Bodrum guardia del corpo di De Vere Maclaren, Richard sindaco di Achnaleish Draka Hess, Rudolf gerarca nazista

Locations

Londra Quartier generale del SOE Stazione di Aldwych Amburgo pub "Blaue Wolf" Scozia Buchanan Castle Arisaig Manor Castello De Vere Achnaleish

Elementi

Seconda Guerra Mondiale Servizi segreti Complotti SocietÓ occulte
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §