Salta direttamente al contenuto

Bacio e una pistola, Un

Una storia di inganni e bugie
Scheda di  |   | bonelli/


Bacio e una pistola, Un
IT-CSSD-11


uBCode: ubcdbIT-CSSD-11

Bacio e una pistola, Un
- Trama

La trasferta messicana di Cassidy si conclude in maniera inaspettata

Valutazione

ideazione/soggetto
 4/7 
sceneggiatura/dialoghi
 4/7 
disegni/colori/lettering
 4/7 
 62

Articolo

data pubblicazione 10 Mar 2011
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbPasquale Ruju
copertina di ubcdbAlessandro Poli
disegni (matite e chine) di ubcdbLuigi Cavenago
copertine
Copertina Cassidy n.11<br>Illustrazione di Alessandro Poli<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli editore</i>

Annotazioni

Note

  • La rubrica iniziale Seventies, dal titolo Psichedelici e arrabbiati è dedicata alla musica alternativa dell'epoca.
  • I disegni sono di Luigi Cavenago, disegnatore milanese che, dopo aver realizzato il n.6, si conferma disegnatore dal tratto dinamico e perfettamente in grado di realizzare una storia tutta azione come questa, in cui si susseguono inseguimenti e sparatorie, e rendendo appieno gli spettacolari tuffi di Acapulco.
  • Pag.40, a contrassegnare a Veracruz i momenti d’amore tra Isabela e Lazaro sono le note di Donna Summer con il brano Mac Arthur Park .
  • Pag.42, nuovo contatto telefonico tra Cassidy e la figlia Michelle dopo il n. n.8.
  • Pag.61, ad Acapulco Lazaro e Isabela assistono al Salto della Quebrada, dove coraggiosissimi tuffatori si gettano nell'Oceano Pacifico da un'altezza di 35 metri in un'insenatura larga pochi metri, visto anche in Mister No n.37-40, Bienvenido a Mexico!.
  • Pag.68-69, l’ispezione di Acapulco da parte di Lazaro è contrassegnata dalla musica dei Bee Gees, con un brano del 1978, Shadow Dancing, mentre nella discoteca di Arriaga, il Media Noche, si sente Lay Down Sally, del trio Clapton, Levy e Terry. A pag.87 è Somebody to love dei Queen a contrassegnare la strage organizzata da Lazaro.
  • Pag.87, Lazaro ha nascosto una pistola nella vaschetta del gabinetto, come Michael Corleone nel Padrino.

Incongruenze


La frase

Lazaro: "[...]Diventerà ricca, potente. Però si aspetterà di vedermi tornare, prima o poi, e per questo mi penserà spesso, più di quanto avrebbe mai creduto. Sarò nella sua testa, nei suoi pensieri, ogni giorno. E' ciò che voglio."
Pag.98, l'inconsueta vendetta finale di Lazaro...

Personaggi

Cassidy, Raymond rapinatore Stevens, David "Lazaro" ex-commilitone di Cassidy Cuervo, Juan rapinatore Ace alias Gibson, Aaron rapinatore Arriaga, Isabela attrice Arriaga, Alberto [+] latifondista Flor domestica di Isabela Bluesman cieco Michelle figlia di Cassidy Manuela venditrice di sigarette Arriaga, Alejandro narcotrafficante Ignacio guardia del corpo di Alejandro Arriaga

Locations

Messico Cozumel isola messicana Veracruz Acapulco

Elementi

Amore contrastato Latifondismo Recupero refurtiva

Vedere anche...

Articolo

Condividi questa pagina...