ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede






Il classico:
Hardware

Codice: 120pp
Rating:
scheda di Francesco Manetti

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Maurizio Mantero
    Disegni/Copertina:
    Laura Zuccheri (con la collaborazione di Pasquale Frisenda) / Giancarlo Alessandrini

    SERIE REGOLARE
    35b "Il classico: Hardware" - 120pp - 98.05


In due parole. .

In una grande metropoli del futuro, l'ispettore di polizia Aral Dahl cerca di capire che cosa si nasconda dietro l'incidente accaduto ai coniugi Alvin e Wib Tohler nel corso del collaudo di un nuovo casco da realtà virtuale...


Note e citazioni

  • Mantero riprende alcune atmosfere e caratteristiche del film "Blade Runner": la grande metropoli a più livelli, la pioggia incessante, la malinconia e la solitudine del protagonista... Ad un lettore bonelliano, questo racconto ricorda dunque, inevitabilmente, anche alcune delle prime avventure di Nathan Never...
  • Il protagonista ha una sorta di sesto senso che gli consente di individuare senza il minimo errore verità e menzogna nelle parole e negli atteggiamenti di qualunque persona. Questa caratteristica del personaggio viene sfruttata, nella storia, a più riprese; per meglio dire, è proprio grazie a questa sua caratteristica che Aral Dahl è spinto a proseguire l'indagine su quello che sembrava essere un caso senza importanza, e che arriva infine a scoprire quali intrighi si celino all'interno della "Virtual Experience". E' lo stesso Mantero, però, a saper ironizzare su questo espediente narrativo (vedi il dialogo fra Ditman e Aral a cavallo delle pag.146-147).
Incongruenze
  • Inviateci le vostre segnalazioni!
La frase
  • "Per mesi, la città aveva sopportato con rassegnazione quel tempo orribile. Nessuno aspettava più la primavera, ormai, anche se il calendario annunciava la fine di marzo. Era un'atmosfera perfetta per tapparsi in casa o sbronzarsi, per andare a un funerale o per dirsi addio..."
    Commento over di Aral Dahl, pag.76-77.


Personaggi

Dahl, Aral ispettore di polizia Bry compagna di Aral Sykens tenente di polizia, diretto superiore di Aral Blucheri, Sandor direttore del reparto ricerca e sviluppo della "Virtual Experience" (VEX) Hooters, Davo [+] ingegnere, lavora alla VEX Ditmar, Cesar [+] ingegnere, lavora alla VEX Baklan, Helly lavora alla VEX Tohler, Wib artista, marito di Alvis Tohler, Alvis proprietaria della VEX, ha ideato un nuovo tipo di casco da realtà virtuale Bader, Rodney [+] ex-mercenario assoldato dalla "Daystar Electronics"

Locations

Metropoli (imprecisata) Ristorante Abitazione di Aral Dahl Dipartimento di polizia Sede della "Virtual Experience" produttrice di giochi per computer Clinica Saint Patrick

Elementi

Realtà virtuale Spionaggio industriale Sorta di sesto senso che consente ad Aral di distinguere fra verità e menzogna Rapina in banca Policenet rete informatica della polizia, consente l'accesso ad archivi riservati Shenyang pistola in plastica
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §