ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  La Palude dei forzati
Codice: [274] 376pp
Rating:
scheda di Vincenzo Oliva

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Moreno Burattini
    Disegni/Copertina:
    Mauro Laurenti / Gallieno Ferri
    Lettering:
    Omar Tuis

    SERIE REGOLARE
    n.465 "La Palude dei forzati" - 94pp - 04.04
    n.466 "Tragica fuga" - 94pp - 05.04
    n.467 "Acque del Sud" - 94pp - 06.04
    n.468 "L'Isola dei Serpenti" - 94pp - 07.04
    (5k)(5k)
    (5k)(5k)


In due parole . . .

La bella Rita Duff è convinta che suo fratello Elias, mitissimo gigante che sin dall'infanzia ha un rapporto privilegiato con ogni specie di animali, non possa essere colpevole dell'efferato omicidio per il quale è stato condannato a scontare un lungo periodo di detenzione nel terribile penitenziario di Waterwall. Un giudice le crede e chiede allo Spirito con la Scure di accompagnare la volitiva giovane per assistere a un nuovo interrogatorio di Elias in seguito a più recenti sviluppi del suo caso. Quando però Zagor arriva a Waterwall insieme a Rita, Cico e allo sceriffo Graham che aveva arrestato Elias, scopre che questi è stato coinvolto in una fuga attraverso le paludi infestate dai coccodrilli, ma soprattutto dai feroci indiani della banda di Quanah...


Note e incongruenze

  • A pag.46 dell'albo "Acque del Sud" muore inequivocabilmente "Bimbo" Sullivan, storico avversario di Zagor, da lui affrontato in diverse occasioni. Benchè non fosse un arcinemico dello spessore di Hellingen o Supermike, si trattava di una presenza radicata nell'immaginario dei lettori zagoriani, e la sua eliminazione rappresenta un avvenimento tutt'altro che abituale e ricorrente per il fumetto seriale.
  • Il nome del primo personaggio che appare nella storia, Paul Munee, è un omaggio all'attore Paul Muni (1895-1967), protagonista del film "Io sono un evaso" (Mervyn LeRoy, 1932).
  • Lo sceriffo Graham è graficamente impostato sulle fattezze del leggendario attore John Wayne.
  • McNally il "Poeta" ha una vaga somiglianza con il Dustin Hoffman che nel famoso film Papillon (Franklin J. Schaffner, 1973) interpretava il personaggio di Louis Dega, un falsario - come McNally - finito nei terribili bagni penali della Guyana Francese.
  • Il nome vero e completo di Jonah (Jonathan Joyce) viene rivelato solo a pag.51 dell'albo "Tragica fuga".
  • Il capo degli indiani cacciatori d'evasi, Quanah, porta il nome di Quanah Parker (1845-8?-1911), il grande leader, in guerra e in pace, dei Comanche Kwahadi, figlio del capo Peta Nocona e di Cynthia Ann Parker, una donna bianca.

Personaggi

Paul Munee, evaso Quanah e la sua banda di indiani Makee, della banda di Quanah i carcerati: Jonathan Joyce detto Jonah, Coffee, McNally "Il Poeta" "Bimbo" Sullivan, storico avversario di Zagor, anche egli incarcerato a Waterwall Ridge, guardia corrotta Elias Duff, "Colui-che-parla-con-gli-uccelli": il fratello di Rita Rita Duff Frank Kipling detto "Scrawl", Hurricane, Mule, Randy, gruppo di balordi in combutta con il corrotto direttore di Waterwall, Bryce Zagor Cico Sceriffo Matthew Graham Millward, usuraio I Cohen Kimball T.Bryce, corrotto direttore di Waterwall i carcerati: Woodman e Rolly Kaita, moglie di Quanah Kawak Giudice Hancock

Locations

Palude di Canoochee, Florida settentrionale Penitenziario di Waterwall, nella palude di Canoochee Peewee, Georgia meridionale Saloon di Peewee Rockford, Ohio Casa Millward, Rockford Fattoria Duff Ufficio del direttore Bryce Casa Joyce, Limerick, Irlanda Boston, Massachussets Capanna nella palude Nave abbandonata, costa della Florida settentrionale Villaggio di Quanah

Elementi

Storia carceraria Paludi della Florida Evasione Morte di "Bimbo" Sullivan Complotto giudiziario Corruzione Poteri sovrannaturali Vendetta
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §