ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Il ritorno di Cain
Codice: [244] 238pp
Rating:
scheda di Daniele Alfonso

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Mauro Boselli
    Disegni/Copertina:
    Stefano Andreucci / Gallieno Ferri
    Lettering:
    Omar Tuis

    SERIE REGOLARE
    n.420 "Il ritorno di Cain" - 94pp - 00.07
    n.421 "Atlantis" - 94pp - 00.08
    n.422 "La fortezza nascosta" - 50pp - 00.09
    (7k)(7k)(7k)


In due parole. .

In Africa alla ricerca di Jacques Lassalle, Zagor incontra il redivivo Andrew Cain, impegnato nella ricerca del leggendario scettro di Tin-Hinan, un oggetto che permetterebbe alla regina Marada di riunire insieme tutte le tribù Tuareg. Lo scettro si trova nella città perduta di Achron, un tempo colonia di Atlantide.


Note e citazioni

  • La storia comincia con un lungo prologo di 23 pagine, in cui scopriamo la sorte di Andrew Cain subito dopo gli avvenimenti narrati in "Il terrore dal mare" (ZG 386/388).
  • N.421, p.18: i graffiti osservati da Cico paiono raffigurare uomini in tute spaziali, o qualcosa di simile. E' probabile che gli autori di Zagor stiano già preparando il terreno per una storia su Atlantide.
  • N.421, pp.44-48: notevole questa sequenza sulla Regina delle Sabbie, ottimamente disegnata da Andreucci con uno stile grafico totalmente diverso da quello utilizzato nel resto della storia.
  • N.422, p.23: la bontà d'animo di Zagor si contrappone alla spietata determinazione di Cain. Mentre questi vorrebbe lasciar morire di sete i suoi nemici, lo Spirito con la Scure si oppone ad una simile crudeltà. Purtroppo i fatti dimostreranno ben presto che conveniva dare ascolto a Cain...
  • N.422, p.29: Cain si dimostra un personaggio decisamente poco politically correct. Dopo aver dato la sua parola d'onore allo sceicco Azim, non ci pensa due volte a ritirarla.
Incongruenze
  • N.421, p.23: è impossibile che un esperto cacciatore di tesori come Digging Bill non sappia che cosa sia esattamente una necropoli.
La frase
    Cain: "Resta dove sei, Azim!... Sei ancora a tiro dei nostri fucili!"
    Azim: "Che cosa?!... Avevi dato la tua parola..."
    Cain: "La ritiro! La parola data a un farabutto non vale!"
    N.422, p.29


Personaggi

Cain, Andrew il cacciatore di mostri Uomini Pesce [+] servi di Dagon Azim sceicco arabo Marada principessa Tuareg Cico Dembe guida Zagor Digging Bill Pirati del Niger, cacciatori di schiavi Re di Yaour Sciamano al servizio del re di Yaour Yussuf [+] braccio destro di Azim Xalthoom e Kandaar [+] Negromanti di Kush Tariq giovane tuareg, fratello di Marada Ghoul divoratori di cadaveri Zombi creati dai Negromanti di Kush

Locations

Mar dei Sargassi Deimos isola nel Mar dei Sargassi Relitto della nave "Lady Leroy" Africa Niger fiume dell'Africa Yaour villaggio Palazzo del re di Yaour Assadjen oasi Erg deserto di sabbia Tedrest catena montuosa nell'Erg Djouf "il grande nulla", desolata regione africana Achron città perduta, un tempo colonia di Atlantide Tempio, Torre, Piramide edifici principali di Achron Gebel Shaat fortezza

Elementi

Kraken ovvero Dagon, antico dio del mare Schiavismo Tuareg popolo nomade del deserto africano Damballah divinità africana Ju-Ju feticcio magico Djinn demoni del deserto nella tradizione africana Negromanzia arte magica di rianimare i cadaveri Atlantide Tin-Hinan originaria di Atlantide, fu la prima regina dei Tuareg
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §