ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Alaska
Codice: [202] 180pp
Rating:
scheda di Marco Zucchi

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Mauro Boselli
    Disegni/Copertina:
    Mauro Laurenti / Gallieno Ferri

    SERIE REGOLARE
    n.348 "Gli ammutinati" - 36pp - 94.07
    n.349 "Alaska" - 94pp - 94.08
    n.350 "I guerrieri del tuono" - 50pp - 94.09
    (7k) (7k) (7k)


In due parole. .

Zagor e Cico insieme a Akutan sono sulle tracce di Nat Murdo che ha rapito Anya, la moglie di Akutan. Nella loro ricerca finiscono sulle coste meridionali dell'Alaska e si scontrano con nuove realtà: i pittoreschi Tlingit, i fieri Aleut, i russi della colonia di Nuova Arcangelo. Akutan ritroverà Anya, Zagor ritroverà Henry Summers e le diverse etnie troveranno la pace dopo un duro scontro.


Note e citazioni

  • L'avventura è il seguito della storia precedente e parte esattamente da dove si era conclusa: la ricerca di Anya rapita da Nat Murdo.

  • Zagor e Cico ritrovano sulla loro strada dei russi emigrati nel continente nord americano, dopo la loro avventura a Borisgrad, narrata negli albi dal N.125 al N.128.

  • Un gradito ritorno ma in circostanza drammatiche, si presenta in questo albo: infatti Zagor e Cico ritrovano Henry Summers, il pittore da loro conosciuto a Pleasant Point (Zagor N.334/336), ora prigioniero dei Tlingit. Il pittore, noto come ladro di ombre presso gli indiani, per la sua arte, è preceduto dal ritratto di Ellie May, che aveva fatto nella circostanza del loro primo incontro.

  • Grande rispetto delle tradizioni e dei colori locali: è una costante di molti degli albi del nuovo ciclo zagoriano e non viene meno neppure in questa occasione, con la possibilità di mostrarci i totem dei Tlingit, i loro costumi e le loro tradizioni: in particolare la festa religiosa del Potlach, in cui i padroni di casa esibiscono la loro ricchezza ed il favore goduto presso gli dei, dando agli invitati cibi e regali e ricendone in cambio altrettanti, ma di valore necessariamente inferiore per non offendere l'ospitalità dei Tlingit.

  • Al termine dell'avventura Zagor e Cico si metteranno sulle tracce di Nat Murdo in compagnia della ciurma del capitano Honest Joe.

  • Zagor, indottrinato dal principe Rezanov, per potere parlare con il capo Koyak e convincerlo a liberare Henry Summers, fa riferimento alla sua conoscenza diretta con il Grande Spirito, manifestatosi a lui nelle due storie "Incubi!" e "La fiamma nera".

  • Nuova Arcangelo è la cittadella fondata dai russi nell'Alaska meridionale: ci vengono mostrate le case che ricordano le architetture degli edifici russi, con tanto di chiesa, San Michele, e di Pope. Anche qui il tutto con la massima attendibilità per le caratteristiche non solo degli edifici, ma anche dei costumi.

Incongruenze
La frase
    "No. Non farlo. La mia carne è dura e tignosa! Se mi mangi ti verrà il mal di stomaco!"
    Cico rivolto ad un Aleut che sta per colpirlo e che lui crede cannibale, pag.90, albo N.348.


Personaggi

Klukwan, [+] guerriero Tlingit Timooch, [+] guerriero Tlingit Murdo, Nat, pericoloso farabutto Anya, donna Inuit Zagor Cico Akutan, guerriero Inuit, marito di Anya Rezanov, Vassili, Principe russo della colonia di Nuova Arcangelo Igor, colono di Nuova Arcangelo Aleut, alleati dei coloni di Nuova Arcangelo Skulk, sciamano Tlingit Koyak, [+] capo dei Tlingit Tlingit Summers, Henry, pittore Grigori, [+] colono di Nuova Arcangelo coloni russi, di Nuova Arcangelo Principessa Nadia, cugina del Principe Rezanov Padre Beniamino, Pope di Nuova Arcangelo Honest Joe, capitano della North Star

Locations

Alaska meridionale isola di Sitka villaggio Tlingit Nuova Arcangelo baia dell'isola Chichagoff

Elementi

rapimento schiavismo Tlingit tradizioni etniche coloni russi emigrati nell'America del Nord
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §