ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Gli adoratori del sole
Codice: [35] 108pp
Rating:
scheda di Francesco Manetti

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Guido Nolitta
    Disegni/Copertina:
    Gallieno Ferri

    SERIE REGOLARE
    n.21 "La furia di Zagor" - 47pp - 03.67
    n.22 "L'avvoltoio" - 61pp - 04.67
    (8k)(8k)


In due parole. .

Ospiti dell'archeologo Kenneth, Zagor e Cico assistono ad un tentativo di furto di cimeli egizi da parte di alcune "mummie". Messisi sulle tracce dei ladri assieme a Oldbones, un altro archeologo, e, in un primo tempo, all'imbranatissimo investigatore Bat Batterton, i due scoprono, in pieno deserto, una città fatta edificare dal folle Vincent Krebs (ex-collega di Oldbones) sul modello delle antiche città egizie...


Note e citazioni

  • In questa storia compare per la prima volta lo scalcinato investigatore privato Bat Batterton, parodia, a cominciare dall'abbigliamento, dei grandi investigatori alla Sherlock Holmes. Batterton è già perfettamente caratterizzato. Spicca subito, ad esempio, la sua cronica incapacità di passare inosservato quando si propone di spiare qualcuno. Già in questa storia, inoltre, vengono sfruttate le potenzialità comiche derivanti dal far sì che Batterton e Cico si trovino a far coppia in situazioni da "brividi di paura" (qui, sono Batterton e Cico ad assistere, durante un turno di guardia notturno, al risveglio delle mummie). Nolitta, però, sceglie di far uscire di scena questo personaggio subito dopo quello che potremmo considerare il prologo della storia, ovvero prima che Zagor, Cico e Oldbones giungano a Nuova Akhenaton, la città egizia fondata da Krebs. Batterton tornerà, con piena dignità di comprimario, pochi anni dopo, ne "La casa del terrore" ZG 32/34.
  • Le prime 13 pagine della storia hanno per protagonista il solo Cico, impegnato in uno dei suoi soliti (e maldestri) tentativi di procurarsi da mangiare con mezzi più o meno leciti.
  • "Oldbones": è il caso di dire nomen omen :-) visto che la traduzione letterale è "Vecchie ossa" segnalazione di Marco Gremignai
  • A pag.96 del n.21, Zagor dà a Cico, per "punirlo" del presunto furto di un pollo, uno schiaffo (eliminato nella ristampa TuttoZagor).
  • A pag.44 del n.22 si ha una dimostrazione di forza erculea da parte di Zagor: riesce infatti a piegare le sbarre d'acciaio di una prigione, in modo da far sì che il più esile dei prigionieri di Krebs possa passarvi attraverso.
Incongruenze
  • Il conducente della diligenza di Oldbones viene chiamato Patrick a pag.99 e Arturo a pag.110 del n.21. Nella ristampa TuttoZagor viene corretto l'errore.
Un breve commento

  • Storia piena di buoni spunti, anche se parecchio abusati (di città nascoste sono piene non solo la letteratura e la cinematografia, ma anche, sin dai loro esordi, le stesse serie bonelliane), che ha il difetto di chiudersi troppo rapidamente, dopo essersi peraltro sviluppata in maniera estremamente lineare: Krebs non fa in tempo a proferire i propri deliri che subito viene travolto dalla piramide che sta facendo costruire! Manca, inoltre, una presenza femminile :-). A parte qualche bella sequenza (come, per l'appunto, quella del crollo della piramide - bella anche per il suo essere una tragica vendetta da parte di Wilson, ingegnere schiavizzato da Krebs fino alla consunzione fisica), "Gli adoratori del sole" resta interessante, in definitiva, solo in quanto debutto sulla scena di Bat Batterton.


Personaggi

Cico Zagor Oldbones archeologo Kenneth archeologo Bat Batterton investigatore privato Vincent Krebs [+] archeologo Wilson [+] ingegnere

Locations

Bedford Indiana Pista che conduce a Fort Wayne Residenza del prof. Kenneth Nuova Akhenaton città egizia fondata da Krebs

Elementi

Assalto alla diligenza Reperti archeologici dell'antico Egitto (falsa) Resurrezione di mummie Follia di Krebs Prigionia Crollo di una piramide
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §