ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitÓ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Kandrax il mago
Codice: [95] 410pp
Rating:
scheda di Cristian Di Clemente

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Guido Nolitta
    Disegni/Copertina:
    Gallieno Ferri

    SERIE REGOLARE
    n.129 "Follia omicida" - 96pp - 1976.04
    n.130 "Il fantasma di Stone-Hill" - 96pp - 1976.05
    n.131 "Kandrax il mago" - 96pp - 1976.06
    n.132 "La sesta luna" - 96pp - 1976.07
    n.133 "Sandy River" - 26pp - 1976.08
    (5k)(5k)(5k)
    (5k)(5k)


In due parole. .

Zagor e Cico si aggregano alla spedizione archeologica del professor Mac Leod nella zona di Stone-Hill, dove si trovano monumenti megalitici di un insediamento celtico precedente ai viaggi di Cristoforo Colombo. Il ritrovamento di una tomba celtica porta al risveglio di Kandrax il druido, da millenni in stato di animazione sospesa nella cripta. Kandrax, dotato di straordinari poteri, inizia a perseguitare i componenti della spedizione, il suo primo passo per ricostruire la civilt´┐Ż dei celti.


Perch´┐Ż ´┐Ż da ricordare

"Kandrax il mago" ´┐Ż una pietra miliare nella saga dello Spirito con la Scure. Vi compare uno degli antagonisti di Zagor che pi´┐Ż hanno colpito l'immaginario dei suoi lettori. Un nemico indimenticabile e con una sua originalit´┐Ż (pur costituendo una variante della figura del mago/stregone con conoscenze arcane, assai ricorrente nel fumetto d'avventura), poich´┐Ż nato in un periodo (1976) in cui il solo druido noto ai lettori italiani era la rassicurante figura di Panoramix (dalla serie francese Asterix di Goscinny e Uderzo).

(20k)
Kandrax e il suo sguardo di ghiaccio, (c) 1976-2003 SBE

La collana si conferma, con questa storia, un contenitore del genere avventuroso a tutto tondo, con episodi di impianto realistico o fantastico sapientemente miscelati tra loro. La storia si avvale, inoltre, della duplice presenza dei simpaticissimi Bat Batterton e Digging Bill, che hanno un ruolo importante nella prima parte della storia e sono ottimamente caratterizzati e gestiti da un Guido Nolitta in grande forma che, con la consueta abilit´┐Ż nello scrivere, si prende tutto il tempo per introdurre protagonisti e ambienti (quasi due albi per assistere al risveglio di Kandrax dal suo sonno secolare), per poi far piombare il lettore in una atmosfera di forte fascino, angoscia, terrore e magie. Zagor, quasi in disparte nella prima parte di questa lunga avventura, sale alla ribalta come autentico eroe quando il pericolo diventa reale. Lo Spirito con la Scure ´┐Ż in lotta contro il tempo per salvare Margie Coleman da un'orribile fine, ed ´┐Ż costretto a battersi in drammatici duelli contro alcuni suoi compagni controllati da Kandrax (uno dei quali ´┐Ż costretto a uccidere).

I disegni del grande Ferri caratterizzano ulteriormente questo indimenticabile nemico di Zagor e questa cupa vicenda la quale, pur con alcune soluzioni narrative che lo smaliziato lettore moderno giudicherebbe poco plausibili (vedere le incongruenze), rappresenta uno dei migliori esempi delle storie appartenenti al filone fantastico dello Spirito con la Scure.


Note e citazioni

  • Prima apparizione di Kandrax il druido, uno dei nemici storici di Zagor.
  • Nella lunga avventura compaiono contemporaneamente due comprimari molto amati dai lettori: il cercatore di tesori Digging Bill e il detective Bat Batterton.
  • Il pretesto per il coinvolgimento di Zagor nella spedizione archeologica di Mac Leod ´┐Ż il ferimento di Cico da parte del pluriomicida Samuel Toby, membro della spedizione. Quest'ultimo ha la peculiarit´┐Ż di essere una persona del tutto normale che perde il controllo di s´┐Ż e diventa una belva sanguinaria quando sente una voce in messicano (a causa del trauma subito qualche anno prima, quando fu l'unico superstite dell'attacco da parte di predoni messicani al ranch in cui lavorava). E' tragicomico che nella storia lo si veda in preda alla follia omicida dopo aver sentito la classica esclamazione di Cico, "Caramba y Carambita".
  • N.129, pag.3-18, siparietto comico di Cico, che cerca di raggranellare qualche dollaro facendo il traghettatore nelle zone fangose di Melrose (trasportando fanciulle sulle spalle), con risultati assolutamente esilaranti.
  • N.129, pag.25-41, Bat Batterton, come di consueto, appare in uno dei suoi travestimenti, in questo caso il durissimo (ma inconcludente) pistolero Johnny Boia, guardia del corpo del professor Mac Leod.
  • Johnny Boia si presenta con un esagerato costume che sfoggia un vistoso teschio sul petto. E' probabile che Nolitta abbia con questo voluto citare Il Punitore, un personaggio dei fumetti Marvel che l'autore ha pi´┐Ż volte dichiarato di apprezzare molto. Il Punitore era stato creato solo due anni prima di questa storia (nel 1974) da Gerry Conway e Ross Andra, inizialmente come antagonista dell'Uomo Ragno. segnalazione di Daniele Alfonso
  • N.130, pag.51, Kandrax ´┐Ż nominato per la prima volta da Mac Leod, che ha tradotto un'iscrizione in quella che ritengono la sua tomba.
  • N.130, pag.64, Bat Batterton dimostra la sua professionalit´┐Ż proponendo a Cico di passare la notte sulla collina di Stone-Hill, dove la sera precedente sembra sia apparso un fantasma. La sua frase di fronte alla paura di Cico: "Storie! Gente come me, come noi, non pu´┐Ż arrendersi di fronte alle affermazioni di uno sbronzo o di un pugno di selvaggi! Io voglio passare la notte lass´┐Ż... voglio dimostrare a tutti che non succede proprio nulla di soprannaturale tra quei vecchi sassi... tutto sommato ´┐Ż giusto che un professionista come me si occupi di questi problemi, non ti pare?".
  • N.130, pag.78, Digging Bill ribadisce la sua filosofia a Cico (che lo accusa di voler sottrarre di nascosto dei preziosi dalla tomba). La sua frase: "A me non importa nulla del valore venale dei tesori che vado cercando, dovresti saperlo ormai! Quello che io inseguo inutilmente da anni ´┐Ż la soddisfazione di tenere in pugno una moneta, un gioiello, una gemma trovati proprio da me! Capisci cosa intendo dire? A me interessa poter toccare per primo il frutto delle mie ricerche... e poi domattina mi presenter´┐Ż al nostro illustre scienziato e gli riveler´┐Ż la mia scoperta!"
  • N.130, pag.84, prima apparizione di Kandrax (ancora in animazione sospesa nel suo sarcofago di cristallo). Quattro pagine pi´┐Ż tardi il druido si risveglia, dopo che Digging Bill ha mandato in frantumi il sarcofago.
  • N.131, pag.5, prime parole di Kandrax (vedere la frase).
  • N.131, pag.40, durante un rito Kandrax invoca per la prima volta Donn, il suo Signore. Nel corso di questa storia Donn assume vari appellativi: "Dio della Morte" (N.131, pag.40), "Donn The Dark" (n.131, pag.82) e "Dio della Notte" (n.132, pag.4). Donn comparir´┐Ż e avr´┐Ż un ruolo importante nella terza apparizione del druido sulla serie (431/435), dove sar´┐Ż chiamato "Signore dei Morti".
  • N.131, pag.42, Kandrax incide nelle sue carni la spirale (simbolo celtico della vita).
  • N.132, pag.60-85, Zagor affronta in drammatici duelli i suoi compagni soggiogati dalla volont´┐Ż di Kandrax: "Chino" Tony Lancaster (che ´┐Ż costretto a uccidere), Musky-Han e Willie Howell.
  • N.133, pag.7, Zagor si rivolge a Kandrax chiamandolo "Tizzone d'inferno", come fa abitualmente Kit Carson nei confronti di Tex.
  • N.133, pag.15, Kandrax precipita in un fiume da una rupe e Zagor lo ritiene affogato.
  • N.133, pag.24, Margie Coleman premia Zagor con un lungo bacio appassionato (ricambiato dallo Spirito con la Scure). Sino ad allora Zagor aveva baciato solamente l'aristocratica Frida Lang nella storia "La marcia della disperazione" (112/116). Questo bacio resta comunque un episodio isolato con Margie, che torner´┐Ż in brevi ruoli negli altri scontri con Kandrax ma non nel ruolo di fiamma temporanea di Zagor. Nella terza apparizione di Kandrax sapremo che Margie si ´┐Ż sposata con il professor Mac Leod.
  • Kandrax torner´┐Ż negli albi 248/251.
Incongruenze
  • Incongruenza pressoch´┐Ż obbligata per fini narrativi ma piuttosto evidente: come fa Kandrax a conoscere la lingua inglese?
  • Sembra poco plausibile che, dopo il rapimento di Margie, nessuno (neppure suo fratello) si unisca a Zagor nella ricerca del rifugio di Kandrax, pur mancando solo due giorni al sacrificio.
La frase

  • "Rinunciate al vostro odio e alle vostre armi, stupidi sacrileghi! Come potete illudervi di uccidere proprio colui che ´┐Ż riuscito a vincere le inesorabili leggi del tempo? Come sperate di eliminare proprio colui che ´┐Ż riuscito a sconfiggere la morte? Ah! Ah! Ah! Kandrax ´┐Ż il mio nome... cos´┐Ż mi chiamavano coloro che si stabilirono quass´┐Ż dopo aver lasciato le verdi colline dell'Irlanda e aver sfidato le tempeste dell'oceano! Kandrax mi chiamavano i sacerdoti che celebravano i sacri riti ai piedi delle querce ombrose... Kandrax era il nome che invocavano disperatamente le vittime destinate a essere immolate per propiziare il favore degli dei... e Kandrax sar´┐Ż l'ultima parola che affiorer´┐Ż sulle labbra di ciascuno di voi quando pagherete con il sangue il saccheggio perpetrato tra le rovine della mia antica citt´┐Ż!"
    Kandrax, N.131 pag.5-6


Personaggi

Zagor Cico Batterton, Bat detective Digging Bill cercatore di tesori Goodson, Walter sbruffone di Melrose prof.Mac Leod, George archeologo e studioso della civilt´┐Ż celtica Randall, Sam[+] cuoco della spedizione Howell, Willie uomo di forza della spedizione Raven, Jason alias Toby, Samuel pluriomicida "Chino" Tony Lancaster [+] pistolero Harding sceriffo di Hazleton Coleman, Jim proprietario di una fattoria e amico di Mac Leod Coleman, Margie sorella di Jim Wampanoag trib´┐Ż indiana di Stone-Hill Musky-Han capo dei Wampanoag Kandrax [+?] druido risvegliatosi da un sonno secolare

Locations

Melrose Main Street Bagno cinese Periferia spiazzo con i membri della spedizione di Mac Leod Hazleton Ufficio sceriffo Accampamento spedizione Stone-Hill localit´┐Ż nel Vermont con monumenti megalitici Fattoria dei Coleman Collina con monumenti megalitici Cripta sotterranea Rifugio di Kandrax Luogo del sacrificio

Elementi

Civilt´┐Ż celtica Monumenti megalitici Follia omicida Edpart cerimonia sacrificale Sesta luna notte in cui celebrare il sacrificio Archeologia Ipnotismo Trasmissione immagine a distanza
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §