Salta direttamente al contenuto

Rivolta, La

Hellgate in mano ai carcerati
Scheda di  |   | zagor/


Rivolta, La
Zagor 594-595


uBCode: ubcdbIT-ZG-594-595

Rivolta, La
- Trama

Il diabolico Legion, l'incappucciato Boia e il brutale Arkady guidano una sanguinaria rivolta nel carcere di Hellgate. L'esercito ha l'ordine di non trattare con i ribelli e all'alba risolverà la questione a colpi di cannone. Per gli ostaggi dei rivoltosi, tra cui una giovane e determinata donna, c'è una sola speranza: Zagor, che si introduce nel carcere la notte prima dell'attacco. Qui scoprirà che il Boia è qualcuno che ha già conosciuto in passato...

Valutazione

ideazione/soggetto
 5/7 
sceneggiatura/dialoghi
 7/7 
disegni/colori/lettering
 7/7 
 88

Recensione

data pubblicazione Gen 2015 - Feb 2015
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbSamuel Marolla
disegni (matite e chine) di ubcdbPaolo Bisi
copertine
Zagor 594<br>copertina di Gallieno Ferri<br><i>(c) 2015 Sergio Bonelli Editore</i> Zagor 595<br>copertina di Gallieno Ferri<br><i>(c) 2015 Sergio Bonelli Editore</i>
tavole o vignette
Tra modernità e tradizione<br>disegni di Paolo Bisi, Zagor n.595, pag.62<br><i>(c) 2015 Sergio Bonelli Editore</i>
tavole o vignette
Cico in azione<br>disegni di Paolo Bisi, Zagor n.594, pag.68<br><i>(c) 2015 Sergio Bonelli Editore</i> Le considerazioni di Miss Dillon<br>disegni di Paolo Bisi, Zagor n.595, pag.72<br><i>(c) 2015 Sergio Bonelli Editore</i>

Annotazioni

Note

  • Primo episodio di Zagor scritto da da Samuel Marolla, scrittore di romanzi e racconti horror e, in campo bonelliano, già autore di Dampyr.
  • Teatro della vicenda è il carcere di Hellgate, dove Zagor fu ingiustamente detenuto nel classico L'inferno dei vivi (n.20).
  • Da quell'episodio provengono il Generale Dillon (all'epoca Colonnello), che suo malgrado sentenziò il carcere a vita per Zagor, e l'ex-tenente dell'esercito Henry Grayson, alias il Boia, artefice del complotto contro lo Spirito con la Scure e condannato alla fucilazione al termine di quell'episodio. Ne La rivolta si scopre che Grayson è miracolosamente sopravvissuto al plotone di esecuzione, ma con il volto sfigurato, e che la sua pena è stata commutata in ergastolo.
  • In seguito si è rivisto Hellgate ne La vendetta di Mortimer (n.407-408), quando l'evasione di un falsario lì incarcerato rientrava nel piano del mortale nemico di Zagor. Lo Spirito con la Scure vi avrebbe però rimesso piede soltanto ne Il ritorno del Mutante (n.496) per prendere in custodia il suo vecchio nemico Skull.
  • N.595, pag.52-53, nel cortile di Hellgate Zagor ritrova alcune mezze tacche affronte in passato: Clark (n.236-237), Hubbard (n.536-537) e Black Jordan (n.19-20).
  • Inviateci le vostre segnalazioni!

La frase

Personaggi

Zagor
Cico
Legion alias Ted Nelly [+], capo dei rivoltosi
Il Boia alias Henry Jackson [+] detenuto incappucciato, ex-militare
Arkady, braccio destro di Legion [+?]
June Dillon attivista per i diritti umanitari
Direttore Hassel comandante di Hellgate
Grissom [+] guardia di Hellgate
Generale Dillon padre di June
Blevins carcerato redento
Soros [+?] carcerato colosso

Locations

Hellgate carcere di massima sicurezza
Miniera abbandonata

Vedere anche...

Recensione

Condividi questa pagina...