Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Tani" rimuovi

Venerdí, 30 Aprile 2010

messaggio da P.Dionisio - 30/04/2010 22:25
Da un articolo su Corriere.it corredato da galleria fotografica:
Neri e cattivi. Sono i fumetti del Comicon, XII edizione del Salone Internazionale di Napoli, che si avvia quest’anno a battere il record delle 27mila presenze registrate nel 2009: 113 stand fra case editrici, collezionisti e videogiochi, 14 ospiti, fra i quali Milo Manara, Gilbert Hernandez, Georges Wolinski. Dal 30 aprile al 2 maggio si svolge la rassegna interamente dedicata al Nero: contrasti decisi, tackle duri da vedere e da leggere, lungo gli Ambulacri della fortezza di Castel Sant’Elmo sul Vomero (ma il festival include anche la sede della Mostra di Oltremare, dove al Padiglione 10 si trova il Gamecon, salone del gioco e del videogioco). C’è il nero denso e adrenalinico di Diabolik, Kriminal e Satanik, protagonisti assoluti della mostra "Fumetti neri, o del fattore 'K’". Il nero elettrico e tenero dei Love and Rockets (Magic Press) di Gilbert Hernandez, con le sue donne latine, mature, tenaci e passionali.
(..)

Mercoledí, 21 Ottobre 2009

messaggio da P.Dionisio - 21/10/2009 22:35
Da un articolo su Nove da Firenze:
Si festeggeranno infatti, con una mostra a lui dedicata, i 50 anni di carriera di un protagonista indiscusso del fumetto italiano: Luciano Secchi, classe 1939, meglio noto come Max Bunker, autore di fumetti, scrittore, editore e giornalista tra i più rappresentativi del panorama italiano, nonché uno dei più prolifici ideatori di personaggi rimasti impressi nella mente dei lettori, cresciuti con le generazioni che si sono susseguite accompagnando ciascuno di noi nelle ambientazioni più diverse, dal giallo al fantasy al grottesco medioevo, ma sempre e piacevolmente emozionanti.
Padre di Alan Ford, ma non solo, ricordiamo Maschera Nera, Maxmagnus, Kriminal e Satanik, vari generi letterari conditi con mano sapiente ed attenta di sfumature e caratteri che li hanno resi, negli anni, celebri.
(..)
Il suo personaggio cui si sente maggiormente legato o caratterialmente affine?
"I malignetti affermano che sono affine al Numero Uno, ma io penso di avere un po' di tutti quelli che ho fatto. Il personaggio a cui sono più legato è Kerry Kross. Un fumetto che ha precorso i tempi e che non ha avuto ancora la considerazione che si merita".
(..)

Domenica, 20 Settembre 2009

weblog/?4593
messaggio da A.Tripodi - 20/09/2009 12:55

Il 26/27 settembre e il 3/4 ottobre presso Palazzo Fogazzaro, via Pasini, 44, Schio (Vi) si terrà la Mostra del Fumetto Schio Comics 2009.
La mostra, quest'anno, è dedicata a tre vicentini che hanno lasciato un segno nella storia del fumetto italiano. Il ricordo sarà, dunque, per Lina Buffolente, una delle prime donne in Italia a disegnare fumetti, divenuta celebre nella scuderia Bonelli per i suoi lavori con Il Piccolo Ranger e Il Comandante Mark, per Aldo Capitanio, compianto disegnatore di Tex e di altri numerosi personaggi e per Alberto Simioni, creatore dell'umoristico Gigitex.

Giovedí, 23 Luglio 2009

weblog/?4531
messaggio da P.Dionisio - 23/07/2009 23:25
Iniziata il 30 giugno 2009 fino al 25 ottobre 2009, ETRUSCOMIX l’etruria in fumetto è la mostra ideata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici per l’Etruria meridionale, realizzata con la partecipazione della Regione Lazio e organizzato da Civita e Comicon (Salone Internazionale del Fumetto) presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia di Roma che propone le opere di 6 autori -Francesco Cattani, Marino Neri, Paolo Parisi, Michele Petrucci, Alessandro Rak, Claudio Stassi- che rievocano con le loro tavole inedite le bellezze di un territorio ricco di storia e suggestioni, l’Etruria.
La locandina è realizzata da Milo Manara e ritrae i soggetti del famoso Sarcofago degli Sposi.

Venerdí, 27 Giugno 2008

messaggio da P.Laricchia - 27/06/2008 09:45
Gallerie fotografiche su Repubblica.it e sul sito Ansa per "Unità speciale", il nuovo fumetto targato Eura dedicato all'Arma dei Carabinieri oggi in uscita, di Cinzia Tani e Massimo Guglielmi [cfr. la news del 28 marzo 2008]:
Le indagini dei carabinieri a fumetti. Esce domani in edicola il primo numero di Unità speciale, pubblicata da Eura editoriale di Roma in collaborazione con la rivista ufficiale dell'Arma. Una striscia mensile di cento pagine che ha come protagonista il tenente napoletano di madre argentina Raffaele Ranieri. Nel primo episodio, appena uscito dalla scuola ufficiali, Ranieri viene mandato in un piccolo paesino siciliano.
Il tenente colonnello dei carabinieri Roberto Riccardi, ideatore della serie:
Da ragazzo - ricorda Riccardi - ero un divoratore degli albi dell'Eura, caratterizzati da un forte aspetto ideale, con il bene ed il male ben distinti. Poi ho iniziato la carriera in divisa e, dopo una prima parte vissuta nei reparti investigativi, sono approdato nel settore editoriale. Qui - osserva - ho pensato di utilizzare anche il veicolo dei fumetti per parlare del lavoro del carabiniere, per far capire cosa c'é dietro un'indagine che dura magari un anno e poi si consuma nello spazio di un giorno come notizia sui quotidiani.

home Blog
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...