Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Fated" rimuovi

Sabato, 17 Ottobre 2009

messaggio da P.Dionisio - 17/10/2009 22:25
Da un articolo de La Stampa di Mario Baudino:
Michael Jackson voleva celebrare se stesso, la sua vita e il suo mito con un fumetto. E prima di morire riuscì a portare a termine l’impresa, ideando, sceneggiando e scrivendo Fated (ovvero segnato del destino, ma anche fatato), una graphic novel scritta con Gotham Chopra, giornalista e produttore suo grande amico, e disegnata da Mukesh Singh, celebre autore di tavole cupe e goticheggianti, noto anche da noi, ad esempio, per Game Keeper. Il tutto, naturalmente, in gran segreto. Ma il lavoro è stato portato a termine prima della morte della star e ora fa parte di quel che sembra un inesauribile tesoro postumo.
Lo si è scoperto ieri, alla Fiera Internazionale del libro in corso a Francoforte, perché l’americana Random House, che ne detiene i diritti, ha svelato il progetto e lanciato l’asta internazionale. Uscirà in tutto il mondo nel giugno 2010, a un anno dalla scomparsa di Jackson; in Italia se l’è assicurato Rizzoli per il marchio Lizard, dedicata ai comics. Fated è un’autobiografia fantastica: racconta in 200 pagine di tavole in bianco e nero la storia di un divo pop, Gabriel Star, che affronta la rovina e, a un passo dal’autodistruzione, rinasce. Come Jacko, il suo enorme successo lo ha confinato in una solitudine che sfiora la follia. A differenza di Jackson, è immortale.
(..)

home Blog

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi