Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Canepa" rimuovi

Domenica, 16 Aprile 2006

weblog/?2122
messaggio da M.Galea - 16/04/2006 00:19
E' finalmente disponibile in fumetteria il terzo volume di Sky Doll, la saga ideata da Alessandro Barbucci e Barbara Canepa. Progetto atipico ed innovativo, Sky Doll mescola fantascienza e religiosità, e crea un universo caratterizzato da eresie, giochi di potere, sensualità ma anche umorismo, con al centro la bambola Noa e il suo conturbante mix di erotismo ed allegria. Certamente un prodotto di qualità, che miscela esperimenti grafici, tematiche "gialle" e avventurose ma anche riflessioni dai toni intimistici. La città bianca - Sky Doll n.3 di A.Barbucci e B.Canepa - da aprile 2006 in fumetteria, 54 pagine a colori, cartonato, €16,99 - Pavesio Editore

Venerdí, 23 Maggio 2003

messaggio da R.Giammatteo - 23/05/2003 08:30
La casa editrice Les Humanoides Associès ha annunciato tra le sue pubblicazioni future altri tre cartonati "Made in Italy": il 2° volume di "Morgana" di Enoch & Alberti, il 1° volume di "Le jour des Magiciens" (lett. Il giorno dei Maghi) di LaNeve e Nizzoli, il 1° volume di "L'anneau des 7 mondes" (lett. L'anello dei settemondi) di Gualdoni & Piana (di questo, uBC aveva già realizzato un'anteprima). Per gustare immagini in anteprima www.humano.com/avantp/liste_avantp.php. Non dimentichiamo di menzionare Barbucci e Canepa, precursori di questa ondata del terzo millennium: "Monster Allergy" volume 1 di CENTOMO / ARTIBANI / BARBUCCI / CANEPA e "Monster Allergy" volume 2, di CENTOMO / ARTIBANI / RIGANO / BRUGHERA (supervizione Barbucci e Canepa) editi da Soleil. Per saperne di più: dal sito di Soleil cliccare "a Paraitre" nel menu a destra e successivvamente cliccare su Monster Allergy.

Martedí, 8 Ottobre 2002

messaggio da afNews - 08/10/2002 17:27
I due siti sul fumetto Disney innovativo Pkers ed Eclypse Neo hanno pubblicato in collaborazione una traduzione dell'intervista ad Alessandro Barbucci e Barbara Canepa rilasciata qualche mese fa al sito francese BD Sélection. Nell'articolo si trova la seguente affermazione che merita attenzione: "(..) Ma la situazione in Italia rischia di modificarsi piuttosto rapidamente: dopo i successi a metà degli ultimi Kolossal a cartoni animati di casa Disney, la società sta iniziando a prendere in considerazione l'ipotesi di vendere i suoi studios per i cartoni animati di Parigi, e gli uffici di Milano, più orientati verso il fumetto, potrebbero seguire subito dopo. In questo caso, un gran numero di disegnatori italiani rischierebbero di doversi indirizzare al mercato francese. Anche la Bonelli sembra non passarsela bene. E gli autori che lavorano per la Bonelli e la Disney sono troppo cari per i piccoli editori di fumetti."

home Blog

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi