Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Andi" rimuovi

Martedí, 2 Marzo 2010

weblog/?4839
messaggio da P.Dionisio - 02/03/2010 20:25
Da un articolo su Nove da Firenze:
Giuseppe Di Bernardo e Jacopo Brandi, noti disegnatori di Diabolik, presentano un breve estratto della loro produzione editoriale iniziata nel lontano 1994.
La mostra, che ripercorre la loro carriera artistica, presenta eccezionalmente numerose tavole originali del "Re del terrore", lo storico personaggio creato dalle compiante sorelle Giussani, ed edito dall'Editrice Astorina.
(..)
Degne di attenzione sono alcune tavole dedicate a "L'Insonne", la serie a fumetti ideata, sceneggiata e disegnata da Giuseppe Di Bernardo, ed edita dalle Edizioni Arcadia, che narra le avventure di Desdemona, una speaker radiofonica nottambula. Sempre in bilico tra mistero e noir, "L'Insonne", vincitrice di numerosi premi dedicati al fumetto, vive, caso unico nel suo genere, le sue pericolose avventure a Firenze.
(..)
Mostra personale di Giuseppe Di Bernardo e Jacopo Brandi. Inaugurazione sabato 6 marzo dalle ore 16:30 alle 18 presso la Biblioteca di Scandicci in via Roma 38/a Scandicci (Firenze). Ingresso libero.

Domenica, 25 Ottobre 2009

messaggio da P.Dionisio - 25/10/2009 14:40
Da un articolo de La Stampa di Maria Giulia Minetti:
Inventò nel 1965 la rivista che segnò un'epoca
Ritrovato un inedito di Giovanni Gandini, l'uomo che sdoganò i balloons
Ci avevano detto e ripetuto che i fumetti erano fatti per i somari, che rendevano stupidi chi li leggeva. E invece ecco lì la dimostrazione del contrario: il fumetto era arte, era cultura, era satira, era roba molto stimolante per il cervello. Ce la tiravamo da matti noi che leggevamo Linus». Michele Serra scopre la rivista fondata da Giovanni Gandini al liceo, nel 1968. Uscita tre anni prima, è già un fenomeno di massa sorprendente.
(..)
Per trovare i soldi necessari a pubblicare il primo numero Gandini si vendette una collezione di francobolli «davvero fantastica - sospira la moglie Annamaria -. Poi ha messo un po' di soldi anche Franco Cavallone (notaio, anglofilo, grande traduttore), poi è diventato socio anche il tipografo. La grafica l'ha fatta mio fratello Salvatore (Gregoretti), e ha messo subito il fumetto su un altro piano... Eco, Vittorini, tutto quello che volete, ma la grafica ha voluto dire il 50 per cento del successo».
(..)

Sabato, 24 Ottobre 2009

messaggio da C.Di Clemente - 24/10/2009 22:05
Lunedì 26 ottobre 2009, in allegato a Corriere della Sera e a La Gazzetta dello Sport uscirà il volume "Gli Eterni di Jack Kirby" per la collana Supereroi - Le grandi saghe.
Dalla presentazione del volume:
Un'opera monumentale che racconta le origini dell'umanità, formata da tre razze dominanti, gli Eterni, gli Umani e i Devianti, destinate inesorabilmente a scontrasi. Un capolavoro ricco di duelli titanici, terrore e viaggi nel tempo, concepito e realizzato come solo Jack "Re" Kirby poteva fare. In questo volume viene riproposta per intero la saga degli Eterni, un caposaldo del fumetto supereroistico e una pietra miliare della letteratura disegnata.
Questo è il 32° volume di una collana che ha in programma 50 uscite (inizialmente erano 30).

Giovedí, 19 Marzo 2009

weblog/?4348
messaggio da Ufficio Stampa Rcs Quotidiani - 19/03/2009 23:15
Dal 23 marzo con cadenza settimanale il Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport portano in edicola "Supereroi - Le grandi saghe", un’inedita collezione in 30 volumi delle migliori avventure dei supereroi. Realizzata in collaborazione con Panini, la supervisione editoriale è di Fabio Licari, giornalista de La Gazzetta dello Sport.
La collana, che raccoglie le grandi epopee e le battaglie tra gli eroi, da "Secret War" a "La morte di Capitan America", dall’avventura de "I Vendicatori contro i Difensori" a "Civil War", permette agli appassionati di avere in un’unica raccolta i fumetti preferiti e ai meno esperti di conoscere e scoprire lo spessore e la cosmogonia degli eroi di Stan Lee e degli altri grandi autori. Dai Fantastici 4 agli X-Men, da Spider-Man a Hulk, da Iron Man a Capitan America, si ritrovano tutti i supereroi dei fumetti.
La prima uscita, "Civil War", è una recente saga (con riferimenti che spaziano dalla Guerra di Secessione all’attentato delle Torri Gemelle dell’11 settembre del 2001) ideata da Mark Millar che coinvolge tutti i supereroi divisi in due opposte fazioni: quella filogovernativa, con a capo Iron Man, favorevole alla registrazione di tutti i superumani e quella dei ribelli con a capo Capitan America. Nel secondo episodio che la compone è svelata, per la prima volta, la vera identità di Spider-Man.
"La morte di Capitan America" è il secondo titolo proposto e racconta di come muore, a 66 anni dalla sua creazione, l’eroe a stelle e strisce, creato da Joe Simon e Jack Kirby, che ha incarnato il simbolo del patriottismo americano.
In omaggio con la seconda uscita è l’inedito volumetto Spider-Man incontra Barack Obama. Apparsa in appendice a Amazing Spider-Man poco prima del giuramento presidenziale del 20 gennaio, questa storia ha spopolato in America, registrando il tutto esaurito già in fase di prevendita, e la Marvel ne ha ristampato cinque edizioni.

Sabato, 1 Novembre 2008

messaggio da P.Dionisio - 01/11/2008 21:00
Da un articolo di Renato Gaita su Il Messaggero:
Dal cantautore Luciano Ligabue a Giorgio Faletti, da Dario Argento a Carlo Lucarelli e John Romita jr, uno degli autori dell'Uomo Ragno. Passerella di star dei comics, del cinema, della letteratura e della musica a Lucca Comics, la più grande mostra mercato del fumetto e dei games in Italia, che ha aperto i battenti ieri e proseguirà fino al 2 novembre prossimo nel capoluogo toscano. Tante anche le mostre, mentre gli editori fanno a gara nel presentare le loro novità.
(..)
Tra le mostre, quelle di Andrea Bruno e Silvia Ziche. Sergio Bonelli, l'editore di Tex e Dylan Dog, presenterà un'esposizione dedicata a due dei tanti personaggi realizzati dalla sua casa editrice, Volto nascosto e Jan Dix, protagonisti di due miniserie. In mostra anche lo Spiderman di John Romita jr. Nelle sale del Museo del fumetto di Lucca, infine, mostra di Giuseppe Palumbo: una quarantina di disegni originali realizzati per la nuova storia a fumetti dell' autore, EternArtemisia, ispirata al mito di Artemisia e ambientata in una società "futuribile" e già in libreria da alcuni giorni.

home Blog
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...