Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Gruppo TNT" rimuovi
e di categoria "posta" rimuovi

Sabato, 11 Marzo 2006

weblog/?2039
messaggio da Luca - 11/03/2006 00:22
Si è parlato di tradimento di Max Bunker, che ha dato nuova vita al suo Alan Ford. Io piuttosto parlerei di un cambiamento, e piuttosto radicale visto che scompare il celeberrimo gruppo TNT. Tuttavia non mi sembra il caso di criticare Max per il semplice fatto che ha cercato di rinnovare in qualche modo una testata che sta in edicola da quasi quarant'anni, rendendola piu attuale ed eliminando un elemento, quello del gruppo TNT, che poteva andare bene fino a un decennio fa, ma ora non più.
Certo, Alan non è più lo stesso, però se si andava avanti così si rischiava di cadere fortemente nella monotonia e nella noia, cosa che Max si è guardato bene dal fare e che invece la Bonelli rischia di compiere.
Infine, è sempre Max a scrivere i testi e il buon Perucca a disegnarli, il che mi fa assoluamente piacere vista la qualità, ma Max non ha certo affidato a qualcun'altro quel lavoro che lui svolge su Alan da 36 anni. Dunque non vedo incoerenza nelle sue parole, solo voglia di andare avanti cambiando le carte in gioco.

Fateci sapere la vostra opinione


home Blog

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi