Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Giardino" rimuovi
e di categoria "news" rimuovi

Martedí, 3 Marzo 2009

messaggio da P.Dionisio - 03/03/2009 22:15
Da un articolo de Il Messaggero di Renato Gaita su Sergio Toppi, la mostra a lui dedicata all'interno della manifestazione Bilbolbul [cfr. evento pubblicato il 24 febbraio 2009] e altri autori del calibro di Francesco Tullio Altan, Vittorio Giardino ed altri:
Quando il fumetto incontra la Storia. Come avviene con le opere di Sergio Toppi, uno dei più grandi autori italiani di "letteratura disegnata", che uniscono sapientemente realtà storica e visione fantastica. Basta ricordare i tre splendidi volumi della collana "Un uomo, un'avventura" meritoriamente realizzata da Sergio Bonelli, l'editore di Tex e di tanti altri popolari eroi dei fumetti. Ecco i Dervisci del Mahdi e Gordon Pascià nel Sudan infuocato e insanguinato nelle tavole di "L'uomo del Nilo". Oppure Pancho Villa e Emiliano Zapata nel Messico della rivoluzione in "L'uomo del Messico". E infine gli indiani Seminole e la loro disperata guerriglia contro l'esercito americano nelle Everglades, le paludi della Florida.
(..)

Giovedí, 20 Novembre 2008

messaggio da Il Team di Collezioneggio - 20/11/2008 22:00
Il sito Collezioneggio propone un'intervista a Vittorio Giardino realizzata da Raffaele Garcea durante l'edizione 2008 di Lucca Comics & Games.
La sua risposta alla domanda "Cosa è il fumetto per Vittorio Giardino?":
Il fumetto può essere tante cose diverse, ma per me è un linguaggio che per raccontare una storia si serve di parole e immagini. Non è solo disegno, ecco, per intenderci, ma c'è sempre una storia da raccontare, sotto.

Mercoledí, 12 Aprile 2006

messaggio da C.Di Clemente - 12/04/2006 00:30
Da giovedì 13 aprile il settimanale L'espresso proporrà le storie di Vittorio Giardino. Il piano editoriale prevede quattro volumi cartonati: Max Fridman, Sam Pezzo, Viaggi e Miraggi (raccolta di storie brevi) e Jonas Fink.

Domenica, 25 Dicembre 2005

messaggio da AfNews - 25/12/2005 00:01
A cura di Marcello Aprile e Simone Zeoli è in uscita "Le porte d’Oriente", Lettura linguistica dei fumetti di Vittorio Giardino per le edizioni Manni (Lecce). Si tratta di:
"una lettura linguistica, a quattro mani, dei fumetti di Vittorio Giardino che toccano momenti drammatici della storia europea: la vigilia della seconda guerra mondiale, la Spagna della guerra civile, la Cecoslovacchia dello stalinismo. La lezione della scuola franco-belga è presente in Giardino con il ritmo narrativo serrato, le soluzioni innovative nelle tavole e una complessa e articolata tecnica del disegno."

Mercoledí, 15 Settembre 2004

messaggio da Roberto Davide Papini - 15/09/2004 07:55
Molti gli appuntamenti in cartellone per ROMICS 2004, il Festival Internazionale del Fumetto e dell'Animazione, in programma alla Fiera di Roma dal 7 al 10 ottobre prossimo. Vittorio Giardino, uno degli autori italiani più famosi all'estero, disegnatore e sceneggiatore raffinato di alcuni grandi capolavori del fumetto d'autore, come "Rapsodia Ungherese" e "Jonas Fink", sarà ospite d'onore alla Fiera di Roma. Organizzata da "Fiera Roma" e da "Castelli Animati", con la direzione artistica di Luca Raffaelli, la manifestazione presenta un'assoluta novità nel panorama europeo: "L'Università del fumetto": il seminario accademico con credito formativo riconosciuto dall'Ateneo romano con lezioni riguardanti la storia, la tecnica e il linguaggio del fumetto e del cinema d'animazione. L'iniziativa vede coinvolte personalità del mondo della cultura, che hanno dedicato parte della propria attività alla letteratura disegnata, come Alberto Abruzzese, presidente del comitato scientifico, composto anche da Sergio Brancato, Stefano Cristante e Gino Frezza. In quest'occasione, per tutti gli studenti universitari d'Italia di qualsiasi facoltà, il biglietto d'ingresso a Romics sarà ridotto.ROMICS 2004 propone un'ASTA BENEFICA da non perdere: saranno infatti messi all'asta i 30 disegni di quella che, fino allo scorso anno, è stata la "STRISCIA PIÙ LUNGA DEL MONDO" (realizzata da 30 disegnatori durante "Romics 2002", formata da 30 vignette alte un metro e mezzo l'una, per un totale di 60 metri di lunghezza). Tutto il ricavato sarà devoluto all'associazione "Medici Senza Frontiere". Per gli appassionati di Cosplay, una grande novità: saranno scelti i rappresentanti italiani che parteciperanno all'edizione 2005 dell'Annual World Cosplay Summit (WCS, per gli addetti ai lavori) durante la "Sfilata Cosplay" di Romics 2004, che avrà in giuria anche dei rappresentanti del WCS di Nagoya. Per i più piccoli Romics organizzerà "LA SCUOLA ELEMENTARE DEL FUMETTO", una manifestazione che vedrà coinvolti gli alunni delle scuole elementari della capitale. Per Informazioni: www.romics.it; e-mail [email protected]; telefono 06 93955108; fax 06 9391577.

home Blog
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...