<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Ade Capone" rimuovi
e di categoria "news" rimuovi

Venerdí, 18 Luglio 2008

  • messaggio da R.Giammatteo - 18/07/2008 06:55
    In uno degli ultimi messaggi inviati alla ML dedicata a Lazarus Ledd, Ade Capone ha fatto le prime anticipazione di un suo imminente nuovo progetto made in Star Comics:
    Sarà una miniserie in 6 albi, con cadenza bimestrale. Il primo numero sarà presentato a Lucca Comics '08 (inizio di novembre), il secondo uscirà in gennaio e così via.
    Il nome definitivo della miniserie ancora non c'è (ho preparato una lista di nomi tra cui scegliere). C'è, però, un nome provvisorio, di lavorazione: Trigger (che non è il nome di un personaggio).
    Il progetto verrà annunciato con varie pagine pubblicitarie sugli albi Star, e con un Numero Zero (omaggio) che dovrebbe venir distribuito a partire da settembre. Ancora non posso svelare nulla sui protagonisti e sulla trama della vicenda. Posso però dirvi come è nata la miniserie.
    L'idea base... quella - come sempre - ce l'hai o non ce l'hai, ti arriva o non ti arriva, e quando arriva bisogna decidere come svillupparla. Anche in questo caso, come diciassette anni fa quando ebbi l'idea per LL, ho guardato all'impostazione e al linguaggio dei telefilm americani. A quei tempi tutti erano impostati sull'eroe solitario, con una dinamica narrativa via via velocizzatasi fino ad arrivare a un capolavoro come 24 (e non a caso anche LL si è fatto, mese dopo mese, più "frenetico").
    24, se ci fate caso, ha comunque già in sè quella che è la caratteristica delle serie TV più innovative: la coralità e la contemporaneità di azioni diverse e distaccate ma parimenti importanti, con un personaggio differente al centro di ciascuna di esse.
    E' lo schema che ha trovato il suo perfetto compimento in Lost e in Heroes. Ed è quello che ho deciso di adottare. Sia chiaro, nella mia nuova miniserie NON ci sono nè isole misteriose nè superuomini. Però ci sono quattro diversi protagonisti e quattro diverse ambientazioni, lontane una dall'altra. Le loro vicende si dipaneranno parallelamente, fino a confluire nel finale.
    Perché questa scelta? Innanzitutto perché mi diverte, mi dà un gran piacere nello scrivere. E poi perché mi sembra nuova, nel panorama fumettistico italiano, e al passo con i tempi.
    Sinteticamente. Se lo slogan portante di LL è sempre stato: Come un (tele)film, a fumetti! quello della miniserie potrebbe essere Come un (tele)film di nuova generazione, a fumetti!"

    Lunedí, 30 Ottobre 2006

  • weblog/?2745
    messaggio da M.Galea - 30/10/2006 00:08
    In occasione del ventennale di attivit� in campo editoriale, le Edizioni Star Comics presentano al pubblico 4 volumi speciali a fumetti dedicati ai 3 paesi di cui nel corso degli anni si � fatta portavoce, ovvero USA, Giappone ed Italia.
    Per l'America, � stato pubblicato The best of Star Magazine: L�Uomo Ragno + Beautiful Killer di Bill Mantlo, Mike Golden, Jimmy Palmiotti e Phil Noto (112 pagine a colori), per il Sol Levante Fuguruma Memories di Kei Tome (120 pagine a colori) e infine per l'Italia Ritorno al passato di Ade Capone e Federico Memola (128 pagine in b/n) e Albert di Luca Tiraboschi e Massimo No� (98 pagine in b/n).
    Tutti gli albi speciali dedicati ai 20 anni Star Comics saranno presentati in anteprima alla fiera Lucca Comics and Games sabato 4 Novembre 2006 alle ore 15.00 presso il Palazzo Ducale della Provincia, alla presenza di Dario Gulli, i Kappa Boys, Ade Capone, Federico Memola, Luca Tiraboschi e l�editore Giovanni Bovini.

    Giovedí, 25 Maggio 2006

  • weblog/?2227
    messaggio da R.Giammatteo - 25/05/2006 09:55
    "La Fine della corsa" era il titolo di un albetto di 20 pagine che rappresent� una novit� assoluta nel panorama a fumetti italiano. Correva il mese di ottobre dell'anno 1992 e l'albetto segn� la nascita di quello che si dimostr� nel tempo il pi� longevo dei bonellidi: Lazarus Ledd. Quel Numero ZERO rappresent�, inoltre, l'antesignano di tanti altri Zero che da l� a poco invasero le librerie e le fiere negli anni successivi. Oggi, a distanza di 14 anni, durante la recente kermesse di Torino Comics, l'ideatore della serie Ade Capone ne ha annunciato la prossima chiusura. Ed � lo stesso Ade che spiegher� ai suoi lettori i motivi della decisione sulla posta del numero 148 in edicola a fine mese. Di seguito, ne riportiamo alcuni passi:
    ...il conto alla rovescia verso LL n.150 � anche il conto alla rovescia verso la chiusura della serie. L�ultimo episodio sar� il n.151, che uscir� in novembre insieme all�Extra n.22. No, non sto scherzando. E� proprio cos�. Con la conclusione dell�anno editoriale si concluder� anche la lunga galoppata iniziata esattamente quattordici anni prima, Lucca �92, LL n.0. Abbiamo sempre detto che LL avrebbe avuto un termine, come serie regolare...
    ...anche perch�, inutile negarlo, la bimestralit� - da me voluta - non ha funzionato. I conti sono peggiorati, e per invertire il trend negativo saremmo dovuti tornare alla mensilit�. Perch� il personaggio comunque continua a piacere, e i nuovi Extra (il n.21 uscir� in luglio) lo dimostrano. Ma, come dissi a suo tempo, la scelta della bimestralit� era definitiva, e dunque lo � ora quella della chiusura. Proprio perch� scrivere � la mia vita, non posso n� voglio dedicarmi anima e corpo in eterno allo stesso personaggio...
    ...E� giusto, soprattutto, nei confronti di voi lettori. In questi quattordici anni ho cercato di dare a LL e dunque a voi lettori quanto pi� ho potuto. Per questo provo la stessa sensazione di quando usc� il n.1: quella di avere la coscienza a posto. S�, sono davvero molto sereno e soddisfatto. E a scanso di equivoci: non ho proposto la gestione dell�albo ad altri autori n� intendo farlo. Sarebbe inevitabilmente un Lazarus diverso da quello che � stato in questi anni. E questo, in tutta sincerit�, non mi sta bene...

    Mercoledí, 23 Giugno 2004

  • messaggio da E.Longobardi - 23/06/2004 19:39
    Riflettori sulle novit� editoriali che bollono nel pentolone della Star Comics, grazie ad una illuminante chiacchierata con Ade Capone, sceneggiatore di Lazarus Ledd, ma anche (co)curatore di alcuni nuovi progetti Star.

    Domenica, 9 Marzo 2003

  • messaggio da M.Losso - 09/03/2003 15:13
    AmazingComics.it intervista Ade Capone: Il papà di Lazarus Ledd ci parla in esclusiva del futuro della serie targata Star Comics, del suo rapporto con i disegnatori, del prossimo LL Extra con Eymerich di Valerio Evangelisti e di tanto altro ancora...

  • home Blog
    meno recenti

    invia un messaggio
    il blog � una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

    categorie:

    news
    posta
    avvistamenti
    eventi

    messaggi dei giorni precedenti...