Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Peyo" rimuovi
e di categoria "eventi" rimuovi

Venerdí, 16 Maggio 2008

weblog/?3631
messaggio da P.Dionisio - 16/05/2008 16:35
Il 2008 è l'anno dei Puffi! Proprio quest'anno gli Schtrroumpfs -questo è il nome originale dei folletti creati dal belga Peyo (Pierre Culliford, 25 giugno 1928 - 24 dicembre 1992)- compiono 50 anni e festeggeranno il compleanno (cfr. sito ufficiale) invadendo alcune città d'Europa. Il ricavato del tour andrà all'Unicef. Oggi 16 maggio sono arrivati a Milano e per 2 giorni al Castello Sforzesco sarà possibile visitare la Mostra dedicata a loro e vedere il Puffo Famoso creato da Benetton.
Di tutti i personaggi del mondo dei fumetti belgi, i Puffi sono indubbiamente quelli che sono diventati più famosi al mondo. Eppure, quando il loro padre spirituale, il disegnatore brussellese Pierre Culliford alias Peyo, creò per la prima volta questi piccoli omini blu che il suo lapis nell'autunno del 1958, erano soltanto personaggi secondari che dovevano svolge un ruolo di poco conto in un'avventura in cui erano coinvolti gli eroi medievali Johan e Pirlouit...La mostra dedicata al 50° compleanno dei Puffi descrive le origini di questi ersonaggi e come hanno rivoluzionato la vita del loro creatore. Inizialmente Peyo si dovette trasformare da modesto illustratore di fumetti in capo di uno studio grafico, e poi in disegnatore di fumetti e infine in un attento uomo d'affari per riuscire a controllare il destino dei Puffi.
La prima apparizione dei Puffi risale al 23 ottobre 1958 nelle strisce di "Johan & Pirlouit" (in Italia John & Solfami) su Le Journal de Spirou.

home Blog

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi