Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Bone" rimuovi
e di categoria "avvistamenti" rimuovi

Mercoledí, 29 Luglio 2009

weblog/?4528
messaggio da P.Dionisio - 29/07/2009 20:30
Black Velvet Editrice porterà alle stampe Cerebus, il celebre personaggio creato da Dave Sim e diventato da anni il simbolo del fumetto indipendente e autoprodotto, capostipite e apripista per altri capolavori di questo genere fumettistico come Bone di Jeff Smith, Strangers in Paradise di Terry Moore e Usagi Yojimbo di Stan Sakai.
La notizia è da considerarsi epocale non solo per la caratura dell'opera ma anche perché finora l'autore aveva completamente negato la traduzione della sua opera, dove il testo è parte integrante e fondamento del disegno. La pubblicazione in Italia da parte di Black Velvet Editrice si svolge in contemporanea con Francia per Vertige Graphic e Spagna per Ponent Mon e parte con il volume "High Society", secondo della saga in sedici volumi nell'originale, ma vero e proprio incipit dopo la raccolta dei primi 25 albi dove Cerebus è preda del retaggio lasciato dal Conan il barbaro di Barry Windsor-Smith o da Howard il papero di Steve Gerber.
Dalla presentazione del volume:
Un’opera ormai diventata un mito. Trecento albi: la più lunga serie del fumetto indipendente mai realizzata in America. Sedici libri che raccolgono l’intero corpus e che influenzarono il mercato dei comics raccolti in volume.. sono questi i numeri che identificano Cerebus e il suo creatore Dave Sim. Un fumetto che ha ormai uno status di culto e che ha fatto parlare di sé, nel bene e nel male, dal 1977 al 2004, quando si è concluso.. e anche oltre!
(..)
Cerebus è un oritteropo (o "maiale di terra"), un "funny animal" che vive in un mondo di umani e che esprime la sua visione del mondo su quello che riguarda la religione, le relazioni interpersonali e la politica. Un’opera personale, spesso controversa, che rappresenta uno dei punti più alti del medium "fumetto".
Dopo aver vagabondato in lungo e largo, Cerebus arriva nella città di Iest e, dopo essere stato accolto sontuosamente nel miglior albergo della città, si trova coinvolto in delicate e complicate macchinazioni politiche, che lo vedono al centro della lotta per il potere tra Astoria e Lord Julius, reggente della città di Palnu. Ma il nostro oritteropo, sebbene non esperto di giochi politici, non è così ingenuo come può sembrare e dalla sua ha la misteriosa elfa del Regency che lo aiuterà a districarsi tra i vari intrighi e a cominciare la propria scalata sociale.
Oltre alla presentazione del volume, Black Velvet propone e proporrà periodicamente materiali vari dedicati a Cerebus, a Dave Sim e a Gerhard (che dal 1984 si è occupato dei dettagliati sfondi della serie) in vista della pubblicazione del volume in autunno. CEREBUS: ALTA SOCIETA’ di Dave Sim, Black Velvet Editrice, 512 pag., b/n, dimensioni 16,5x24, brossurato, traduzione di Francesco Matteuzzi, prezzo indicativo € 30,00, probabile presentazione a Lucca Comics&Games 2009

Martedí, 15 Maggio 2007

weblog/?3166
messaggio da C.Di Clemente - 15/05/2007 12:02
A pochi mesi dal termine della serie regolare, l'avventura di Mister No ricomincia da 1 con la ristampa delle Edizioni if che, oltre a riproporre ogni mese due episodi in ordine cronologico, contiene rubriche di approfondimento sul mondo di Mister No e sui principali autori della casa editrice della Bonelli Editore (si inizia con Gian Luigi Bonelli). Un'occasione per scoprire (o riscoprire) le origini dell'innovativo ed anticonformista personaggio creato da Guido Nolitta nel 1975. Mister No 1, Edizioni If, brossurato, 210 pag. b/n, in edicola dal 15 maggio 2007, mensile, € 4,9

Venerdí, 12 Maggio 2006

weblog/?2175
messaggio da C.Di Clemente - 12/05/2006 10:40
Un anno dopo Brad Barron, esordisce oggi in edicola Demian, la seconda miniserie in 18 episodi della Sergio Bonelli Editore. Di genere noir, la testata, ideata da Pasquale Ruju, è ambientata in una affascinante e pericolosa Marsiglia. I disegni del primo episodio sono della coppia Luigi Piccatto - Giorgio Sommacal. Demian n.1- Sergio Bonelli Editore, mensile, in edicola dal 12 maggio 2006, 132 pag. b/n, brossurato– € 3,00

Sabato, 3 Settembre 2005

weblog/?1774
messaggio da C.Di Clemente - 03/09/2005 00:00
Con "Qualcosa è cambiato", albo n.364 in edicola da oggi, ha inizio l'ultima avventura di Mister No, il primo storico antieroe della Bonelli Editore, molto atteso per il ritorno ai testi, dopo oltre 10 anni di assenza, del papà letterario Guido Nolitta (alias Sergio Bonelli). Dopo le indiscrezioni filtrate dalla rete sulla lunghezza epocale dell'episodio, a pag.2 Bonelli conferma che saranno circa "dieci albi (più o meno, non lo so ancora)". In questa prima parte, illustrata dai veterani fratelli Di Vitto, inizia l'epitaffio dell'Avventura in Amazzonia. Siamo nel dicembre 1969: Manaus non è più una sonnolenta cittadina. Diventata "zona franca" (un'area di libero scambio con forti esenzioni fiscali), è il punto centrale della nuova politica del governo brasiliano: sfruttamento delle risorse della foresta amazzonica e suo popolamento. Flussi migratori interni e attività industriali delle potenze straniere stanno espandendo a ritmo vertiginoso la città. Nolitta introduce questi elementi raccontando il ritorno di Jerry da un lungo viaggio, inconsapevole dei cambiamenti, che inizia a scoprire poco a poco. Mister No n.364 - Sergio Bonelli Editore, mensile, in edicola dal 3 settembre 2005, brossurato– € 2,50

home Blog

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi