Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Corona" rimuovi

Mercoledí, 28 Ottobre 2009

weblog/?4719
messaggio da P.Dionisio - 28/10/2009 12:00
Da giovedì 29 ottobre a domenica 1° novembre 2009 Lucca torna ad essere capitale del fumetto e del gioco con l'edizione 2009 di Lucca Comics & Games, stavolta dedicata all’Evoluzione della Specie per onorare il 150° anniversario della teoria di Charles Darwin e il bicentenario della nascita dello scienziato. Anche quest'anno tanti sono gli eventi, gli incontri, le mostre, gli showcase e le curiosità per gli appassionati di fumetti e non solo.
Tra le mostre spiccano quelle dedicate a Vittorio Giardino, al gruppo artistico giapponese CLAMP, a Pugacioff di Giorgio Rebuffi, a Super Spy di Matt Kindt e a Alan Ford di Max Bunker. E' possibile vedere alcune foto presso la gallery delle mostre su Flickr.
Veramente tanti gli autori di fumetti ospiti di questa rassegna: Vittorio Giardino, Matt Kindt, Enrico Marini, Marco Corona, Max Bunker, Giorgio Rebuffi, Paco Roca, Akemi Takada, Milo Manara, Eddie Campbell, Goran Sudzuka, Yuji Shiozaki, Brett Weldele, Luis Royo, Charles Vess, Hermann, Nate Powell, Leo Ortolani, Ethan Van Sciver e Robert Venditti.
Molte anche le novità che mettono in campo gli Editori insieme allo stuolo di autori nostrani e stranieri che le accompagnano, tra cui spicca la presenza di Jean-Claude Mézières. La pagina delle comunicazioni dagli editori può essere un valido aiuto per orientarsi tra i tanti titoli.
Tutto questo e molto altro in un ricchissimo programma per questa edizione 2009.
messaggio da P.Dionisio - 28/01/2008 19:25
Dal quotidiano gratuito Metro del 28 gennaio 2008:
La Giuria del Festival international de la bande dessinée d'Angouleme ieri ha premiato con il suo Grand Prix 2008 la coppia costituita da Français Philippe Dupuy e Charles Berbérian. E' la prima volta che una coppia di autori riceve il Grand Prix della città di Angouleme, decretato da una giuria costituita da vincitori di passate edizioni. «Era impossibile separarli (..)», si è rallegrato il direttore artistico del festival, BenoÎt Mouchard.
(..) Il Premio per il Miglior Fumetto è così andato al disegnatore australiano Shaun Taun per «Là où vont nos pères», un racconto puramente grafico, senza una linea di testo.

home Blog

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi