Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Rat-Man" rimuovi
e di categoria "news" rimuovi

Giovedí, 24 Settembre 2009

messaggio da M.Gremignai - 24/09/2009 12:10
Dal 30 settembre 2009 insieme al Corriere della Sera e alla Gazzetta dello Sport saranno allegati i volumi di una collezione per celebrare i 100 anni dalla nascita dei fumetti italiani. Il primo volume è dedicato a Dylan Dog ed i seguenti a Milo Manara, Diabolik, Lupo Alberto, Nathan Never, Paperino, Wolverine, Rat-Man, Zagor, Corto Maltese e molti altri.

Domenica, 14 Giugno 2009

weblog/?4469
messaggio da Il Team di Collezioneggio - 14/06/2009 11:15
Il sito Collezioneggio ha pubblicato un'intervista a Leo Ortolani realizzata da Andrea Paoloni e Raffaele Garcea.
La sua risposta alla domanda "Qual è secondo te il tuo personaggio/la tua storia meglio riuscito/a e più amato/a? Perchè?":
Li amo tutti, in maniera diversa, amo i loro pregi e i loro difetti. Sono miei figli, e un babbo non fa differenza tra i propri figli. La storia meglio riuscita? Anche in questo caso, mi sembra difficile scegliere. Cambio idea continuamente, ho rinunciato a fare una classifica. Posso però dire che ultimamente ho riletto LA STORIA FINITA e mi è piaciuta molto. Non dovrei essere io a dirlo, però...

Martedí, 28 Aprile 2009

messaggio da P.Dionisio - 28/04/2009 18:35
Da un articolo de La Stampa di Sergio Rossi:
Sarà che quest’anno la Ferrari arranca dietro la sconosciuta Brawn, oppure la data della consegna, il 25 aprile, che ha permesso al romanzo a fumetti "In Italia sono tutti maschi" di Luca de Sanctis e Sara Colaone (Kappa edizioni) di vincere il premio Micheluzzi come Miglior libro a fumetti 2008 al Comicon di Napoli, la fiera internazionale del fumetto giunta alla sua undicesima edizione, davanti al più conosciuto "LMVDM" (La mia vita disegnata male) di Gipi (Fusi orari/Coconino press). Due romanzi a fumetti diversi in tutto tranne che nella qualità, e nel vantaggio di Gipi di essere, con merito, l’autore rivelazione di questi ultimi anni rispetto ai meno conosciuti, ma non per questo meno bravi, De Sanctis e Colaone. Forse è questa la vera ragione che ha stupito il pubblico dei premi Micheluzzi quando è stato annunciato il sorpasso degli "sconosciuti" De Sanctis e Colaone di Gipi.
(..)
La categoria Miglior sceneggiatore è stata vinta da Michele Petrucci per il suo romanzo a fumetti "Metauro" (Tunué) che ha sorpassato colleghi ben più noti, mentre la bonelliana "Julia" ha vinto il premio come Miglior serie realistica. Ottima la conferma di Alberto Ponticelli come Miglior disegnatore per il suo "Blatta" (Bloom editore), mentre il premio Futuro anteriore come miglior promesse del fumetto è andato a Luana Vergari e Tuono pettinato. Il premio per la Storia breve è stata vinto da Filippo Scòzzari per la sua elegiaca "Scoz chiede a Paz" e pubblicata sul mensile XL di Repubblica. L’iconoclasta "Don Zaucker" di Pagani e Caluri (pubblicato ne Il Vernacoliere) si è aggiudicato la palma come Miglior fumetto umoristico superando il Rat-man di Leo Ortolani (edito da Panini), beniamino del pubblico e della critica che si è rifatto con il premio al Miglior sceneggiatore e che quest’anno ha festeggiato al Comicon vent’anni di vita editoriale con una grande mostra antologica e dei veri bagni di folla di fan scatenati.

Venerdí, 20 Giugno 2003

messaggio da P.Dionisio - 20/06/2003 03:30
Oggi, insieme al quotidiano La Repubblica è allegato il diciottesimo volume de I Grandi Classici del Fumetto: protagonista è Rat-man, la divertentissima parodia supereroistica creata da Leo Ortolani. Le storie presenti nel volume sono: "Le sconvolgenti origini del Rat-Man", "R-files", "Il grande Ratzinga", "Operazione Geode", "Titanic 2000", "Il morso del Ragno", "La minaccia verde!", "La Gatta!", "Cinzia la barbara!" e "Dimenticati dal tempo". L'elenco delle uscite dell'iniziativa ha subito cambiamenti e così L'arte di Will Eisner, L'arte di Pazienza, Pogo, Flash Gordon e Rip Kirby, Jeff Hawke e L'arte di Jiro Taniguchi sono stati integrati da Asterix, Julia, Lucky Luke, Nathan Never, Sturmtruppen, Zagor (come è possibile vedere da questa lista aggiornata). La settimana prossima tocca a Asterix...

Giovedí, 19 Giugno 2003

messaggio da G.Gentili - 19/06/2003 11:27
Rat-man, eroe quasi per caso è il titolo dell'articolo di Luca Raffaelli su Repubblica per il volume dell'iniziativa "I Grandi Classici del Fumetto" in uscita domani, dedicato a "Rat-Man", l'ormai famoso "supereroe" creato da Leo Ortolani. " 'Fletto i muscoli e sono nel vuoto!'. E' questo il motto ufficiale di Rat-man, l'ultimo successo del fumetto italiano, costruito attraverso gli anni partendo dalle fanzine, le riviste fatte in casa che andavano a ruba tra gli appassionati, e arrivato oggi ad essere un classico del fumetto di Repubblica, quello in edicola da domani. La sua popolarità è frutto di una dote evidente fin dalle prime pagine: Rat-man è uno dei fumetti più divertenti mai realizzati.". Gli altri articoli alla pagina delle Idee.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...