Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Giovedí, 13 Novembre 2008

messaggio da P.Dionisio - 13/11/2008 19:55
Da un articolo su La Stampa:
Una mostra per ricordare Andrea Pazienza, il fumettista prematuramente scomparso nel giugno del 1988. L’esposizione -dal 14 novembre al 13 gennaio a Castel Sant’Elmo a Napoli - ripercorre la sua carriera artistica dagli esordi alla fine degli anni Settanta al periodo delle storie più mature della metà degli anni 80.
La mostra, dal titolo "Andrea Pazienza: Tracce", propone 200 tavole originali, schizzi, bozzetti, illustrazioni e omaggi, oltre a oggetti, audiovisivi e fotografie.
weblog/?4128
messaggio da R.Giammatteo - 13/11/2008 19:10
Sussurrata tra gli stand dell'ultima edizione di Lucca Comics & Games, è ormai ufficiale a tutti gli effetti la chiusura della seconda serie di Jonathan Steele. A confermare la notizia è lo stesso papà del biondo australiano sulle pagine del JonathanSteeleForumFree.
Segue un estratto dell'intervento di Federico Memola:
.... Il n. 53, in edicola a Marzo 2009 e disegnato dall'ottimo Massimo Dall'Oglio, chiuderà infatti la seconda serie di Jonathan Steele, esattamente dieci anni (e 118 albi, ai quali vanno aggiunti Extra, Agenzia Incantesimi, etc.) dopo quel Marzo 1999 in cui uscì "L'isola misteriosa" per la Bonelli. Il che non significa che dovrete smettere di leggere le avventure di Jonathan, Myriam e Jasmine, perché gli Extra proseguiranno invece le pubblicazioni, al ritmo di due (o addirittura tre) all'anno, più il consueto appuntamento con Agenzia Incantesimi. Quella di interrompere la serie regolare non è stata una decisione facile per la casa editrice. Certo, dedicarsi a nuovi progetti, soprattutto dopo dieci anni di ininterrotto lavoro sullo stesso personaggio, è per me comunque eccitante e gratificante, ma Jonathan è e rimarrà la mia creazione prediletta. Ed è proprio perché tengo a lui che la Star Comics e io siamo arrivati a questa scelta:

Lunedí, 10 Novembre 2008

weblog/?4155
messaggio da P.Dionisio - 10/11/2008 19:55
Da ComingSoon.it l'aggiornamento sul futuro film dedicato a Capitan America:
Dopo mesi di voci, smentite, mezze verità, ha finalmente un nome il regista cui verrà affidato First Avenger: Captain America, l’annunciato progetto della Marvel Studios che porterà al cinema il classico personaggio dei fumetti.
Si tratta di Joe Johnston, il 58enne regista texano di Jumanji e di Jurassic Parlk 3, attualmente impegnato nella post-produzione dell’atteso The Wolf Man. Nessun nome è stato ancora fatto né per quanto riguarda lo scrittore cui sarà affidata la sceneggiatura (che sarà ambientata ai tempi della II Guerra Mondiale), né per l’attore cui sarà affidato il ruolo di Steve Rogers e del suo supereroico alter ego, che presumibilmente andrà a rivestire sia in questo film che in The Avengers.
Decisioni verranno comunque prese a breve dal produttore Kevin Feige, per rispettare la prevista uscita di First Avenger: Captain America, fissata per il 6 di maggio del 2011.

Martedí, 4 Novembre 2008

weblog/?4125
messaggio da World's Finest.it - 04/11/2008 23:25
"L'unione fà la forza!"
E' cosi che i fan italiani di Superman la pensano, quando si tratta di farsi ascoltare da qualcuno. Rammaricati dal fatto che la serie di ristampe nota come "Le Avventure di Superman", si sìa fermata ai soli 40 numeri, interrompendosi proprio quando c'era la possibilità di mostrare al pubblico italiano materiale di Superman ancora inedito nel nostro Paese, è stata lanciata una petizione diretta alla Planeta DeAgostini, in cui si rende noto il buon successo di questa collana enciclopedica e si sottolinea il desiderio di volerne un Seguito!
Saghe importanti come "La morte e la clonazione di Lex Luthor", "L'identità Rivelata a Lois Lane", e tutto il resto fino alla Morte di Superman (due anni di storie) restano, in Italia, materiale completamente inedito, nonostante sìa quest'ultimo fondamentale per la continuity del personaggio.

Domenica, 2 Novembre 2008

messaggio da P.Dionisio - 02/11/2008 09:35
Da un articolo su Quotidiano.Net:
David e Victoria Beckham diventeranno personaggi della famosa casa di produzione di fumetti Marvel. Sono il calciatore inglese e la Posh Spice, dunque, i suoi nuovi supereroi.
Lo ha annunciato ad Access Hollywood Stan Lee, il genio dei fumetti, che vorrebbe trasformare la Posh Spice in una '’super-ragazza glamour’’ e suo marito un '’super-allenatore di calcio’’, ma in versione comica.
’’Sono belli e pieni di talento - ha detto Stan Lee, papa’ tra gli altri di Ironman e Daredavil -. Possono diventare dei grandi supereroi, visto che nei loro campi sono gia’ delle icone’’. Ma sulla sua lista ci sono altre celebrita’: Stan Lee sta gia’ facendo progetti sull’ex Beatle Ringo Starr, Paris Hilton e il fondatore di Playboy Hugh Hefner.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...