Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Leo" rimuovi

Giovedí, 7 Febbraio 2008

messaggio da Davide Lupi - 07/02/2008 23:45
Salve, sono un ragazzo delle Marche che legge fumetti fin dai primi anni '90 e volevo fare delle considerazioni sul momento del fumetto italiano, riallacciandomi anche a un messaggio di due mesi fa di Mauro Fradegradi e la seguente risposta di Manetti [cfr. dopolavoro del 21 dicembre 2007].
Per quel che mi riguarda credo si stia vivendo, e gia da qualche anno, una fase di stasi. La SBE la fa quasi da padrona, ma non ci sono più i personaggi di una volta: non si legge più il Dylan Dog di prima con quella fantasia iniziale, rilegato a una stasi continua di ripetizioni di se stesso.
Molte serie chiudono per mancanza di idee e quelle che ci propongono non sono poi tanto sorprendenti (se si esclude appunto qualche numero di Demian e Volto Nascosto, ma poi...) e hanno capito che è meglio proporre miniserie (sia SBE che Eura o altri) piuttosto che storie infinite o confusionarie o banali; gli stessi Dampyr e John Doe stanno, ahimè, evidenziando qualche lacuna.
Sinceramente sono un po' nostalgico di Napoleone, di quel Magico Vento, del primo Lazarus Ledd, di disegnatori non ingessati e sceneggiatori innovativi; apprezzo Julia e il fu Detective Dante, ma colleziono tutti gli altri ormai per inerzia...
Perchè nessuno azzarda cambi di rotta, perché non si sperimentano fasi narrative, sconvolgimenti nelle storie? Perchè in ogni serie non muore mai nessuno o non si sposa mai nessuno, per usare un eufemismo... hanno forse paura di qualcosa? Sinceramente sento il bisogno un po' di novità, di movimenti all'interno delle case editrici, o di nuove/altre case editrici, all'interno delle testate, dei singoli personaggi, di movimento e forse di avvicinamento alle vicende quotidiane, alla realtà. Novità. Sotto più punti di vista.
Grazie della considerazione e un saluto.

Giovedí, 10 Maggio 2007

weblog/?3145
messaggio da R.Giammatteo - 10/05/2007 20:45
In occasione di Fumettopoli, il 13 maggio 2007 presso l'Hotel Executive viale Sturzo 45 a Milano, si terrà l'iniziativa ASPETTANDO LEO PULP organizzata da ComixComunity.
Sarà allestita una mostra di tavole originali e materiali di studio relativi al terzo episodio di Leo Pulp edito da Sergio Bonelli Editore e in uscita in tutte le edicole il 31 maggio.
Ci sarà un incontro tra autori e lettori e avverrà la premiazione dei vincitori del concorso a premi "Aspettando Leo Pulp" (stampe a tiratura limitata) e altri gadgets che saranno messi in vendita a scopo di beneficenza nonché omaggi gratuiti ai visitatori.
Sarà presente Massimo Bonfatti, Cesare Buffagni e, anche se ancora non confermati ufficialmente, Claudio Nizzi e Sergio Bonelli.
Per informazioni sul concorso a premi vedere il sito ComixComunity.
Per info sulla manifestazione Fumettopoli - tel. 338 4962 313.

Mercoledí, 25 Aprile 2007

messaggio da AXALEON-comics&toons - 25/04/2007 10:50
Axaleon, azienda multimediale del settore della comunicazione audiovisiva, sarà presente alla IX edizione del Comicon (dal 27 al 29 aprile 2007) a Napoli, dove annuncerà l'uscita di "Decimas-operazione demone ariano", l'avventurosa storia di quattro disertori fascisti che, con i loro mezzi ed i loro poteri, cercheranno di scongiurare la minaccia dell'avvento del super soldato ariano, nel primo albo di una serie di sei numeri ad uscita bimestrale in formato americano a colori.
Maggiori informazioni sul sito www.axaleon.com.

Mercoledí, 28 Giugno 2006

weblog/?2329
messaggio da C.Di Clemente - 28/06/2006 09:11
In questi giorni gli inconfondibili personaggi dal muso di scimmia di Leo Ortolani, creatore di Rat-man e Venerdì 12, compariranno sugli schermi delle principali reti televisive nazionali in una serie di spot animati della Protezione Civile per sensibilizzare l'opinione pubblica su temi come il grande caldo, gli incendi estivi e l'utilizzo razionale dell'acqua. Dal sito della Protezione Civile:
La realizzazione degli spot è stata curata da Flavio Campagna, già collaboratore del regista Ridley Scott, vincitore di un Emmy Award per la sigla della stazione americana ABC, e produttore/regista di un videoclip degli U2. I disegni animati sono di Leo Ortolani, autore noto per la creazione di Rat-Man, personaggio molto apprezzato soprattutto dai giovani, che a partire dall'autunno si trasformerà da fumetto in cartone animato e sarà trasmesso da Rai Due.

Venerdí, 10 Febbraio 2006

weblog/?1972
messaggio da C.Di Clemente - 10/02/2006 13:47
Non è più un segreto che Napoleone terminerà le pubblicazioni nell'estate 2006, come riportato in un'intervista a Carlo Ambrosini sul sito della Sergio Bonelli Editore, in cui l'autore parla del suo nuovo personaggio, Pollok (l'esordio in edicola è previsto per la primavera 2007), che sta preparando con lo stesso staff di disegnatori dell'albergatore di Ginevra. Un estratto:
Si chiama Pollok, e il suo nome lascia intuire sia la mia passione per il quasi omonimo pittore (Jackson Pollock) sia l'intenzione di ambientare i racconti di questa nuova pubblicazione nel mondo dell'arte. Il nostro protagonista, infatti, è una sorta di investigatore, ma non nel senso classico del ruolo. Ovvero, non si occupa di indagare su omicidi e rapine, quanto di effettuare ricerche, recuperi, acquisizioni e attribuzioni di opere d'arte, siano esse dipinti, sculture, oggetti o strutture architettoniche. E' un consulente del Rijksmuseum di Amsterdam, presso il quale lavora la donna con cui vive da anni una storia d'amore fatta di alti e bassi.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...