Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Sergio Bonelli" rimuovi

Martedí, 15 Maggio 2007

weblog/?3166
messaggio da C.Di Clemente - 15/05/2007 12:02
A pochi mesi dal termine della serie regolare, l'avventura di Mister No ricomincia da 1 con la ristampa delle Edizioni if che, oltre a riproporre ogni mese due episodi in ordine cronologico, contiene rubriche di approfondimento sul mondo di Mister No e sui principali autori della casa editrice della Bonelli Editore (si inizia con Gian Luigi Bonelli). Un'occasione per scoprire (o riscoprire) le origini dell'innovativo ed anticonformista personaggio creato da Guido Nolitta nel 1975. Mister No 1, Edizioni If, brossurato, 210 pag. b/n, in edicola dal 15 maggio 2007, mensile, € 4,9

Mercoledí, 29 Novembre 2006

messaggio da M.Spitella - 29/11/2006 00:10
Il numero di Panorama in edicola fino a giovedì 30 novembre contiene, a pag.259, una lunga intervista di Roberto Barbolini a Claudio Nizzi, nella quale l'attuale autore di Tex parla diffusamente dei suoi inizi e della sua visione del personaggio.

Martedí, 2 Maggio 2006

weblog/?2152
messaggio da C.Di Clemente - 02/05/2006 13:18
"Fumoon", rubrica settimanale di Luca Raffaelli per Repubblica Multimedia, ospita una video intervista a Sergio Bonelli dedicata a Mister No, in cui l'autore parla del suo rapporto con il personaggio e dell'ultima avventura da lui scritta (ancora in pubblicazione) che ne segnerà la fine editoriale.

Mercoledí, 4 Maggio 2005

messaggio da Stefano Gorla - 04/05/2005 08:05
Sul sito di Famiglia Cristiana è in rete un'intervista a Sergio Bonelli tratta dal numero 18 del settimanale:
La fabbrica dei sogni: Da oltre mezzo secolo l’autore-editore nutre la voglia d’avventura dei lettori inventando personaggi: come Mister No, che dopo 30 anni si congeda, o il nuovo Brad Barron (..)
Inoltre, sul sito di Letture un dossier su Hugo Pratt tratto dal numero 617:
"Non lo voglio vedere dai libri! I paesi dell’anima non si possono vedere con gli occhi a prestito. Se mai li immagino o li sogno. Nessuno ha occhi lucidi e chiari come la fantasia o il sogno". Così Primo Mazzolari nel 1941 pensando a una, per lui lontanissima, Emmaus. Una verità che deve aver in qualche modo incrociato Hugo Pratt che ha fornito molto materiale per i sogni di una moltitudine di lettori. Non solo. Viaggiatore curioso, ha fatto del viaggio, come dell’accurata documentazione, uno dei punti di forza del suo affascinante narrare. E se il suo pellegrinare per il pianeta, rispondendo ai richiami dell’avventura e della sete di conoscenza, ha contribuito a rendere palese una vocazione cosmopolita inserita nei suoi geni, la sua vastissima biblioteca con gli oltre 25.000 volumi, testimonia come Pratt sapesse viaggiare anche tra le pagine dei libri, spaziando dalla filosofia alla poesia, saggistica e letteratura, romanzi d’avventura e dotti trattati filologici. (..)

Mercoledí, 20 Aprile 2005

messaggio da G.Pelosi - 20/04/2005 21:33
L'Unità anticipa l'imminente conferimento della laurea ad honorem al più famoso editore italiano di fumetti.
"martedì 26 aprile, al Rettorato dell’Università La Sapienza di Roma, quando alle ore 18 l’editore Sergio Bonelli riceverà la Laurea ad honorem in Scienza delle Comunicazioni. Il prestigioso titolo accademico (la proposta di laureare l’editore è nata nell’ottobre scorso, nell’ambito dell’Università del fumetto, una serie di vere e proprie lezioni universitarie, con tanto di crediti, tenute durante ”Romics”, il festival del fumetto che si svolge ogni anno alla Fiera di Roma) premia la lunga attività di Sergio Bonelli nel campo dell’editoria ma, soprattutto, ne riconosce il valore culturale, che è poi quello del linguaggio del fumetto, capace di parlare e comunicare con tutti."

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...