Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

visualizza solo se con tag "Marvel" rimuovi

Lunedí, 5 Febbraio 2007

weblog/?2904
messaggio da C.Crimi Trigona - 05/02/2007 00:17
Marzo sarà un momento da ricordare per l'editoria italiana del settore supereroistico: due cross-overs (saghe che si sviluppano su più collane) di case editrici diverse si contenderanno i favori del pubblico. Gli editori in questione sono la Panini Comics che pubblicherà Civil War della Marvel Comics, in cui il concetto di scontro tra super-eroi è portato al limite estremo, e la neonata branca italiana della spagnola Planeta DeAgostini Comics che darà alle stampe Infinity Crisis della DC Comics in cui si definirà ulteriormente il DC Universe dopo la catastrofica rivoluzione di Crisis on Infinite Earths. Le iniziative sono somiglianti in modo sbalorditivo: quattro fascicoli per ogni miniserie e svariati albi collegati a essi senza contare i due albi speciali (New Avengers Illuminati Special 2006 su Thor e i Vendicatori 94 e Countdown to Infinite Crisis su Speciale Countdown a Crisi Infinita) che ne sono il preludio, la prima in aria di revisionismo storico (si riscrivono episodi avvenuti esattamente trent'anni fa) e la seconda che si riallaccia a episodi precisi della Justice League of America degli anni 'settanta. I lettori preferiranno la lotta all'ultimo sangue tra i supereroi Marvel (su cui campeggia il ritorno di Thor assente ormai da due anni) o l'ennesimo aggiustamento del complicato DC Universe? Speriamo piuttosto che non snobbino tutte e due le iniziative causa un costoso surplus di pubblicazioni.

Venerdí, 16 Giugno 2006

messaggio da C.Di Clemente - 16/06/2006 05:36
L'Uomo Ragno si toglie la maschera rivelando la propria identità di Peter Parker durante una conferenza stampa. Succede nella miniserie "Civil War" scritta da Mark Millar e disegnata da Steve McNiven. Dall'articolo "L'uomo ragno si toglie la maschera" su Corriere.it:
La storia prende le mosse da una strage di innocenti provocata dall'incuria di un gruppo di supereroi in erba, preoccupati solo della ribalta televisiva. L'opinione pubblica si ribella e il governo emana un Registration Act che obbliga tutti i supereroi a rivelare la propria identità e a registrarsi come «armi di sterminio viventi».
E da "E Spiderman si tolse la maschera" di TGCom:
Il tema dell'episodio, seguendo la recente linea editoriale Marvel, segue strettamente l'attualità. L'argomanto della salvaguardia della privacy "versus" necessità di garantire la sicurezza nazionale, è uno dei più sentiti negli States dopo l'11 settembre e la minaccia di attacchi terroristici.

Giovedí, 15 Giugno 2006

messaggio da C.Di Clemente - 15/06/2006 09:00
Dall'articolo "Gli X-Men originali di nuovo a fumetti" di Fantasy Magazine, la notizia di una nuova miniserie sulle origini degli X-Men. Un estratto:
La mini s’intitolerà X-Men: First Class e racconterà dei primissimi tempi da studenti del gruppo originale di X-Men, quello inventato nel 1963 da Stan Lee e Jack Kirby: Ciclope, Uomo Ghiaccio, Angelo, Bestia e Marvel Girl (ovvero Jean Grey, la futura Fenice). Esplorerà soprattutto un aspetto finora trascurato nelle storie dei primissimi X-Men: il fatto che frequentavano una scuola, non erano ancora diplomati, ma soggetti a voti e valutazioni. Pur col massimo rispetto dovuto al lavoro originale di Lee e Kirby, la miniserie terrà conto della marea di guai e accidentacci accaduti ai cinque mutanti in più di quarant’anni di storie, e la loro personalità sarà raccontata di conseguenza.

Martedí, 9 Maggio 2006

messaggio da C.Di Clemente - 09/05/2006 14:03
Comicus ospita il resoconto dell'incontro di Brian Michael Bendis con i fan al recente Comicon di Pittsburgh, in cui l'importante autore della Marvel parla dei suoi progetti futuri.

Lunedí, 1 Maggio 2006

messaggio da afNews - 01/05/2006 14:03
News dalla Marvel sulle prossime pellicole dedicate ai suoi personaggi: i primi nella lista d'attesa sono Iron Man e Hulk. Entrambi usciranno presumibilmente nel 2008: "Iron man" sarà diretto da Jon Favreau, mentre Avi Arad -il capo della Marvel- conferma per seguito di "Hulk" (alla fine pare proprio che si faccia) che il nemico del golia verde sarà Abominio. Terzo in ordine di priorità è Captain America che dovrebbe uscire nel 2009, il cui adattamento sarà curato da David Self che è già noto alla Marvel per il suo lavoro sugli adattamenti di "Namor, the Sub-Mariner" e "Deathlok"; a seguire, "Antman", "Nick Fury" e "Thor".

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...