Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Lunedí, 30 Ottobre 2006

weblog/?2745
messaggio da M.Galea - 30/10/2006 00:08
In occasione del ventennale di attività in campo editoriale, le Edizioni Star Comics presentano al pubblico 4 volumi speciali a fumetti dedicati ai 3 paesi di cui nel corso degli anni si è fatta portavoce, ovvero USA, Giappone ed Italia.
Per l'America, è stato pubblicato The best of Star Magazine: L’Uomo Ragno + Beautiful Killer di Bill Mantlo, Mike Golden, Jimmy Palmiotti e Phil Noto (112 pagine a colori), per il Sol Levante Fuguruma Memories di Kei Tome (120 pagine a colori) e infine per l'Italia Ritorno al passato di Ade Capone e Federico Memola (128 pagine in b/n) e Albert di Luca Tiraboschi e Massimo Noè (98 pagine in b/n).
Tutti gli albi speciali dedicati ai 20 anni Star Comics saranno presentati in anteprima alla fiera Lucca Comics and Games sabato 4 Novembre 2006 alle ore 15.00 presso il Palazzo Ducale della Provincia, alla presenza di Dario Gulli, i Kappa Boys, Ade Capone, Federico Memola, Luca Tiraboschi e l’editore Giovanni Bovini.

Sabato, 28 Ottobre 2006

messaggio da M.Galea - 28/10/2006 01:41
Il Gruppo Espresso/Repubblica, in collaborazione con la Coconino Press, lancerà a partire dal 4 novembre una nuova collana a fumetti intitolata "Graphic Novel - Il fumetto con la forza del romanzo" dedicata ad alcune tra le più note opere del panorama contemporaneo.
I volumi verranno presentati a Lucca Comics&Games 2006 in occasione dell'incontro ufficiale (sabato 4 novembre alle 15), in presenza di Luca Raffaelli, Simone Romani ed Igort.
L'elenco delle opere selezionate comprende titoli interessanti e di un certo rilievo, tra cui Maus di Art Spiegelman, Blankets di Craig Thompson, Palestina di Joe Sacco, Baci dalla provincia di Gipi e L'autoroute du soleil di Baru.
Sono previsti, al momento, 10 volumi, in formato 19,50 cm x 28 cm, dal prezzo di 9,90 € più il prezzo del giornale, con una foliazione media di ciascun albo di circa 300 pagine.

Giovedí, 26 Ottobre 2006

weblog/?2718
messaggio da www.dylandogofili.com - 26/10/2006 00:24
Dal 31 di ottobre al 7 di gennaio si terrà a Novi Ligure al Museo dei Campionissimi la manifestazione "Buon compleanno Dylan Dog", organizzata da www.dylandogofili.com insieme a www.tavoleoriginali.net, con la collaborazione di altri siti di fumetto.
Saranno disponibili tutte le edizioni estere, fuori serie, parodie, gadget, tavole originali e molto altro materiale sul personaggio di Dylan Dog.
Inoltre, sarà disponibile alla vendita una locandina con disegno inedito di Wilson Vieira, i cui proventi saranno devoluti in beneficenza all' Associazione "Mauro Emolo" O.N.L.U.S. (presieduta da Paola Barbato) che si occupa dei pazienti e delle famiglie colpiti dalla Corea di Huntington., una malattia genetica neuro-degenerativa attualmente incurabile.

Martedí, 24 Ottobre 2006

messaggio da M.Galea - 24/10/2006 00:40
Sul sito ufficiale di Lucca Comics&Games 2006 è disponibile una mappa virtuale (in costante aggiornamento) dei padiglioni presenti in città durante la manifestazione.

Lunedí, 23 Ottobre 2006

weblog/?2728
messaggio da C.Di Clemente - 23/10/2006 00:31
TGcom pubblica l'intervista "Sono la balia di Dylan Dog!" a Paola Barbato in occasione del ventennale dell'indagatore dell'incubo. Un estratto sulla questione se il personaggio sia ancora allettante per i lettori più giovani:
... ci sono moltissimi lettori adolescenti. La differenza è che Dylan Dog per la generazione che adesso ha superato i trent'anni era una specie di evento perché era atipico, anomalo, davvero nuovo, era un eroe debole in cui ci si poteva riconoscere. Sclavi, come dico sempre, ha creato una persona, non un personaggio. E nella metà degli anni '80 questo rappresentava davvero qualcosa di inedito rispetto a quello che proponeva il mercato del fumetto. Finalmente c'era un eroe che, come dire, si poteva toccare con mano. I giovanissimi di oggi non se lo trovano come una novità, ma come qualcosa che già c'è, anche perché nel frattempo c'è stata un'evoluzione nel mondo dei fumetti, e di personaggi più umani oggi ce ne sono certamente di più. In passato l'eroe era l'eroe e il lettore era il lettore, c'era distanza tra i due. Oggi, anche grazie a Dylan, non è più così.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...