Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Lunedí, 10 Luglio 2006

weblog/?2357
messaggio da Antonio Giuffrè - 10/07/2006 00:57
Carissimo Sig.Re Berardi, sono un "vecchio" amico di lunga data (ho comprato per la prima volta Ken Parker con il numero "I gentiluomini" che avevo 15 anni e da quel giorno non ho mai smesso di seguirla in tutte le sue creazioni, la mia libreria contiene tutti i suoi eroi da Ken a Tiky, passando dalla sua splendida riedizione di Sherlok Holmes insieme a tutte le sue creature.
Per questo La ringrazio per avermi accompagnato in questi 30 anni della mia vita con le sue storie. Negli ultimi anni ho iniziato un nuovo "viaggio" con la sua ultima creatura, Julia, complice anche la mia compagna Daniela che è una sua lettrice appassionata (se al primo del mese non le compro l'ultimo numero di Julia mi toglie il saluto). Mi permetto di esprimerle alcune critiche perchè ritengo che, se fatte in maniera costruttiva, possano essere d'aiuto. Mi sembra che abbiate costruito un personaggio troppo perfetto, troppo "political corret" (odio questa definizione, ma mi sembra adatta al concetto che voglio esprimere). Non ha mai dei dubbi, sa sempre cosa dire al momento giusto e con il tono giusto, ha questa saggezza che sfiora l'antipatia (sinceramente sarebbe stata una buona compagna di classe per farsi passare i compiti,ma non so quante amiche l'avrebbero invitata a una festa...). Non beve, non fuma, non si è mai fatta neanche uno spinello e se raramente fa del sesso, finisce sempre per un motivo o un altro in una delusione (sinceramente la storia con Web è abbastanza inverosimile).
Non discuto le storie, alcune sono molto belle, altre buone e alcune anche brutte, ma questo è normale. Nella realtà una persona come Julia finirebbe col restare sola, probabilmente single a vita. In più noto che molte lettere che riceve da parte di ragazze hanno tutte in comune un contro-trasfert di personalità  con l'eroina (infatti molte le scrivono per dirle che vorrebbero essere come Julia) e a mio modestissimo parere questo dovrebbe farLa riflettere su l'impostazione data a questa sua "creatura".

Insomma diciamolo: è troppo "perfettina", e come tutti i perfettini inevitabilmente diventa non credibile e anche noiosa. Non so se sia una scelta dell'editore,ma credo che vederla un po' più "umana", con sbagli e vizi e non solo virtù, la renderebbero più vicina al nostro mondo.
Mi scuso se Le sono sembrato troppo severo, ma forse mi ha abituato troppo bene in questi 30 anni e per questo che mi sono permesso di criticarLa. Questo non toglie che continuerà ad aspettare l'uscita al primo del mese per leggere le sue storie.

RingraziandoLa ancora per i bellissimi momenti che mi ha regalato in tutti questi anni, Le porgo i miei piu sentiti auguri per la sua vita privata e per il proseguio della sua "missione" di creatore di "nuvole parlanti".
Con stima,
Antonio Giuffrè
PS: Ma il grandissimo Bruno Maraffa che fine ha fatto? Possibile che non si riesca più a leggere un numero disegnato da lui?

Domenica, 9 Luglio 2006

weblog/?2362
messaggio da M.Galea - 09/07/2006 00:09
Il nuovo teaser trailer di Spider-Man 3 è disponibile on-line all'interno del sito Apple (in più risoluzioni): sebbene breve, permette comunque di scoprire alcuni indizi sulla trama del film e sul ruolo dei nuovi nemici dell'Uomo Ragno.

Giovedí, 6 Luglio 2006

weblog/?2354
messaggio da G.Gentili - 06/07/2006 00:29
Dal Corriere della Sera:
Un gruppo di autori e disegnatori satirici, da Vauro a Vincino, da Caviglia a Contemori, guardano ai cellulari come alla nuova frontiera della libertà di espressione. E di risata. Da domani parte "Bip - satira senza fili" (..) subito con testi satirici, molto presto anche con le vignette e persino con vere e proprie animazioni. Sarà il primo quotidiano di satira su telefonia mobile. (..) L’sms costerà soltanto 18 centesimi, un poco in più l’mms, e quindi la vignetta. Per attivare il servizio, basta inviare il messaggio Bip Sì al numero 4848 (Wind).

Martedí, 4 Luglio 2006

messaggio da C.Di Clemente - 04/07/2006 00:30
E' online il Giornale di Sergio Bonelli Editore di luglio/agosto 2006 con le anticipazioni sulle prossime storie bonelliane, tra le quali spicca l'annunciato ed atteso ritorno di Tiziano Sclavi, dopo cinque anni, ai testi di Dylan Dog.
Tag:

Venerdí, 30 Giugno 2006

messaggio da O.Tamburis - 30/06/2006 13:52
Nella programmazione del canale satellitare JIMMY, a luglio, la Nona Arte sarà di casa. Tre speciali televisivi sono previsti nel palinsesto del mese estivo, a partire dal giorno 2 e con varie ripetizioni. Si tratta di tre documentari della durata di mezz´ora: "B for Britannia- Appunti sul fumetto inglese", "Sci-Fi Comics - La Fantascienza tra cinema e fumetto", "Nella mente dello scrittore- Viaggio Fantastico nella sceneggiatura per il fumetto". Sul sito di Jimmy e su Comicon.it saranno pubblicizzati tutti i passaggi televisivi.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...