Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Sabato, 13 Maggio 2006

weblog/?2171
messaggio da G.Gentili - 13/05/2006 00:37
Presto leggeremo i fumetti nei moderni cellulari? L'azienda Barefoot di Hong Kong punta a portare i fumetti sui 50 milioni di cellulari con piattaforma s60 (come ad esempio molti modelli Nokia che presentano schermi di dimensioni e risoluzione crescente) che rappresentano un mercato potenziale molto ghiotto.
Un punto di forza che potrebbe rivelarsi interessante per il successo dell'iniziativa è che i cellulari dispongono di meccanismi per il download e la gestione dei pagamenti che vengono normalmente sfruttati per le suonerie e che possono tornare utili anche per la commercializzazione dei fumetti.
Per approfondire leggere l'articolo dello StarBullettin (in inglese) e anche l'articolo sul successo in giappone per i manga nei telefoni mobili (in inglese) che parla di 3 milioni di manga digitali scaricati nel solo mese di marzo e prodotti dalla NTT Solmare.
Tag:

Venerdí, 12 Maggio 2006

messaggio da E.De Sandre - 12/05/2006 16:31
E' scomparsa una delle firme storiche del fumetto italiano, disegnatore negli ultimi anni di Nick Raider. Ferdinando Tacconi classe 1922. La notizia nel sito Bonelli.
weblog/?2175
messaggio da C.Di Clemente - 12/05/2006 10:40
Un anno dopo Brad Barron, esordisce oggi in edicola Demian, la seconda miniserie in 18 episodi della Sergio Bonelli Editore. Di genere noir, la testata, ideata da Pasquale Ruju, è ambientata in una affascinante e pericolosa Marsiglia. I disegni del primo episodio sono della coppia Luigi Piccatto - Giorgio Sommacal. Demian n.1- Sergio Bonelli Editore, mensile, in edicola dal 12 maggio 2006, 132 pag. b/n, brossurato– € 3,00
messaggio da M.Galea - 12/05/2006 00:01
La regina Rania di Giordania si è fatta promotrice di una serie di cartoon per la televisione, "Ben & Izzy", dove i due giovani protagonisti, un arabo e un americano, dopo un'iniziale fase di diffidenza stringono una sincera amicizia e scoprono insieme la tolleranza e la comprensione.
La regina Rania ha dichiarato che questa serie, anche se ovviamente ben lontana dal voler essere una soluzione per la questione medio-orientale, rappresenta in ogni caso
una candela che può e deve essere accesa.
Per maggiori informazioni è possibile leggere un interessante approfondimento su La Stampa Web.

Giovedí, 11 Maggio 2006

weblog/?2169
messaggio da G.Di Bernardo - 11/05/2006 14:02
Sul numero 6 ("Opera al nero") dell'Insonne che trovate in questo momento in edicola manca una pagina. L'errore è dovuto ad un errore di "trascodifica" tra il CD ROM contenente le tavole e la stampa. Almeno questa è la giustificazione della tipografia. Certamente, però, l'errore non è imputabile agli autori. Prima di andare all'impaginazione, ogni albo dell'Insonne viene controllato da quattro persone diverse per cercare di evitare il più possibile i refusi. Ma evidentemente non basta. Quasi sicuramente l'albo non verrà ritirato dalle edicole, l'operazione richiederebbe troppo tempo, ma è probabile che per le librerie si riesca a fare una versione corretta. Nell'episodio numero 7 ("Le gabbie della mente") verrà pubblicata la pagina mancante. Intanto potrete scaricare e magari stampare la pagina che manca.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...