Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Lunedí, 16 Gennaio 2006

weblog/?1910
messaggio da M.Spitella - 16/01/2006 06:59
E' uscito nell'ottobre 2005 (ma è tuttora facilmente reperibile in libreria) per i tipi della Arnoldo Mondadori Editore un bel "mattone" di circa 800 pagine che riassume (molto...) la storia del mondo con l'ausilio dei fumetti. Si tratta della raccolta in un unico volume dei fascicoli, allegati in passato a "la Repubblica", scritti da Enzo Biagi e altri ed illustrati da alcuni tra i più noti "fumettari" italiani, tra i quali Aldo Capitanio, Milo Manara, Carlo Ambrosini, Sergio Toppi, Cesare Colombi, Attilio Micheluzzi, Dino Battaglia, Paolo Ongaro, Enrico Bagnoli e Alarico Gattia.
I testi lasciano, in alcune occasioni, un po' a desiderare, a causa dell'approssimazione o dell'opinabilità di alcune prese di posizione (dichiarare, ad esempio, che i no-global manifestano solo sfasciando tutto sembra sinceramente poco condivisibile), ma l'operazione ha il merito, se non altro, di divulgare la storia e di far conoscere ad un pubblico che forse non li frequenterebbe, l'opera degli illustratori italiani che vi hanno lavorato. La nuova Storia del Mondo a fumetti di Enzo Biagi, ottobre 2005. In libreria. 788 pagine a colori, €22,00
Arnoldo Mondadori Editore

Domenica, 15 Gennaio 2006

weblog/?1921
messaggio da Stefano Gelibter - 15/01/2006 07:22
Non molto tempo fa è uscito l'ultimo numero, il 119, di Legs. Non essendomi mai interessato più di tanto a questa testata, ho deciso di compiere una sorta di viaggio all'indietro di tutta la serie, iniziato con la lettura del n.1. Premettendo la mia scetticità dopo aver pagato l'albo usato solamente un euro, mi sono immerso nella lettura, costringendomi a vedere il mio scetticismo sparire pagina dopo pagina, vignetta dopo vignetta. Legs non era la Legs che conoscevo, non era la Legs dei pochi numeri che avevo letto. La storia è forse un poco forzata, ma scorre molto bene. I riferimenti ai manga sono molti, soprattutto per quanto riguarda scelte comiche molto in conformità con l'ottica nipponica. Leggendo questo fumetto mi sono fatto l'idea che Legs è stata un'occasione buttata al vento. Forse è vero, la Weaver delle origini si distacca non poco dai rigidi canoni bonelliani, apparendo in qualche scena quasi un fumetto demenziale, ma nel complesso il suo essere "ribelle" nell'ambito bonelliano, le conferiva forza, originalità, dinamismo. In conclusione, se Legs non avesse abbandonato la sua freschezza iniziale, probabilmente non si sarebbbe conclusa così la sua avventura nel mondo del fumetto.

Sabato, 14 Gennaio 2006

messaggio da P.Dionisio - 14/01/2006 07:11
Sony ha presentato il 5 gennaio al CES 2006 il Sony Reader, un lettore portatile di e-book, sottile, con durata batterie alta e schermo visibile da ogni angolazione che non dovrebbe stancare gli occhi, dando un senso di "cartaceo" migliore di palmari e simili apparecchi.
In rete girano immagini di prova dell'efficacia del display anche con tavole di fumetti.
La tecnologia utilizzata è l'innovativo E-Ink (inchiostro elettronico) che, con speciali microcapsule, simula ottimamente le pagine stampate in b/n.
Il pronostico per questo prodotto, però, è sfavorevole visto che Sony aveva già precedentemente realizzato Librié senza ottenere largo consenso.
Anche iRex Technologies BV (consociata di Philips) ha da poco presentato un oggetto simile, Iliad, che consente di scrivere a mano libera, prendere appunti, e anche scaricare giornali, riviste e libri dal web grazie alla connessione wireless integrata, come riportato su questo articolo.
Con la diffusione del wireless casalingo i tempi sono ormai maturi! Tremate amanti della carta... :-)
Tag:

Venerdí, 13 Gennaio 2006

messaggio da Emiliano Longobardi - 13/01/2006 15:00
Nuovo aggiornamento per Comics Code, in cui spiccano lo speciale Stefano Casini (con un dietro le quinte del suo ultimo lavoro, Cuba 1957, primo tomo di una serie di quattro volumi in uscita in Francia per la Mosquito), un excursus sul lavoro di Grazia Lobaccaro (una delle nuove leve più apprezzate e originali del fumetto italiano), il making of di Atomica (fiore all’occhiello della giovanissima Mercury Comics), una lunga intervista a Stefano Munarini (Paninicomics.it), una lunga analisi di Ken Parker, la terza parte dello Speciale Critica & Web e molto altro ancora.
weblog/?1920
messaggio da M.Galea - 13/01/2006 00:21
La Star Comics propone in libreria, dopo anni di trattative col Giappone, un lussuoso albo dedicato a Masamune Shirow: si tratta di un volume con copertina rigida, a colori, con allegato uno speciale CD ROM ricco di approfondimenti. L'albo propone una raccolta di episodi completamente inediti in Italia (ma apparsi su rivista in Giappone tra il 1991 e il 1996) di "Ghost in the shell 1.5 - Human Error Processer", che costituiscono una sorta di ponte, anche se perfettamente leggibile a se stante, fra "Ghost in the shell" e "ManMachine Interface". Un volume davvero imperdibile per gli amanti della serie e dell'autore giapponese. Ghost in the shell 1.5 - Human Error Processer di Masamune Shirow, da dicembre 2005 in libreria, Star Comics, 184 pagine a colori e b/n, cartonato, 15 €

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...