Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Venerdí, 23 Dicembre 2005

messaggio da M.Migliori - 23/12/2005 00:01
Oggi sul Corriere della Sera, una pagina è dedicata al libro "Avec Hugo" scritto da Silvina Pratt, in cui la figlia racconta il padre dal suo punto di vista. Dall'orgoglio della sua capacità di far sognare, all'amarezza che prende i figli quando alla lettura del testamento scoprono di non avere controllo sull'eredità artistica del genitore.

Mercoledí, 14 Dicembre 2005

messaggio da G.Gentili - 14/12/2005 12:43
Dall'articolo di Roberto Barbolini su Panorama del 15/12/2005:
Romanzieri e saggisti sceneggiano storie destinate a venire illustrate. E' una forma agile, capace di affrontare i generi più diversi. E già si parla di narrativa proiettata nel futuro. (..) Michael Chabon che vinse nel 2001 il premio Pulitzer ("Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay" Rizzoli) fa vivere mirabolanti avventure agli eroi a fumetti inventati dai suoi personaggi Kavalier e Clay (..) Molti narratori hanno scoperto la "graphic novel". Lo testimonia l'antologia "Alta criminalità" edita da Mondadori a cura di Tito Faraci, con soggetti di Eraldo Baldini, Sandrone Danzieri, Massimo Carlotto, Carlo Lucarelli e altri. Singolare l'ingresso nel Pantheon del "graphic novel" foderato in "cachemire" da parte dello psicologo Paolo Crepet che, insieme al disegnatore Ned Bajalica, firma per le edizioni BD "Ci vediamo domani".

Sabato, 10 Dicembre 2005

messaggio da Sammy - 10/12/2005 01:12
E' stato aperto un forum dedicato al pilota Jerry Drake, detto Mister No, personaggio della Sergio Bonelli Editore inventato da Guido Nolitta ( Sergio Bonelli), che è tornato ai testi per scrivere la storia iniziata con l'albo di Settembre " Qualcosa è cambiato", storia finale di Mister No. L'indirizzo è www.misterno.forumfree.net.

Venerdí, 9 Dicembre 2005

weblog/?1862
messaggio da M.Galea - 09/12/2005 00:00
Web-manga di notevole successo, tradotto in diverse lingue e di recente analizzato anche in un approfondito articolo, è ora disponibile anche nelle fumetterie italiane "Megatokyo", l'atipica ed interessante opera di Fred Gallagher e Rodney Caston. "Megatokyo" (volume 1) raccoglie il primo anno di strisce presenti sul sito www.megatokyo.com e narra le vicende di Piro e Largo (i due autori), due giovani americani bloccati in Giappone e alle prese con un mondo decisamente diverso dal loro. Megatokyo di Fred Gallagher e Rodney Caston, Free Books, da novembre 2005 in fumetteria, 5,90€

Mercoledí, 7 Dicembre 2005

messaggio da F.Gallerani - 07/12/2005 00:00
Secondo questa breve nota riportata da Focus online, in un recente studio pubblicato nell'ultimo numero di Political Psychology, pubblicazione della International Society Political Psychology, si avvalorerebbe la tesi che i fumetti americani, in particolare quelli che narrano le gesta dei supereroi, sarebbero uno specchio della società in cui sono stati creati e, inoltre, sarebbero stati usati anche come mezzo di propaganda e di sottile manipolazione dell'opinione pubblica.
La ricerca evidenzierebbe l'esistenza di analogie tra certe tematiche presenti nei fumetti e le problematiche presenti nella realtà. È risultato oltremodo chiaro che in situazioni di crisi economica, instabilità politica e periodi bellici i supereroi abbiano molto di più da fare, e le paure e il sentimento di minaccia provocato dalla instabilità sociale sono riflessi totalmente nelle vicende raccontate dalle strisce. I comics, quindi, si animano di episodi di violenza piuttosto crudi a cui i supereroi devono porre rimedio.
Spiderman come il grande fratello?

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...