Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Giovedí, 21 Aprile 2005

weblog/?1802
messaggio da F.Gallerani - 21/04/2005 00:00
Da lunedì 18 aprile è in edicola il primo numero di PP8-Paperino Paperotto, nuovo mensile Disney Italia in formato Witch dedicato alle avventure di Paperino Paperotto, ovvero Paperino da piccolo, personaggio nato sulle pagine di Topolino e ispirato dalle atmosfere di 'Calvin & Hobbes' in ambiente Disney. Presentato alla stampa come:
una sorta di "manuale per sopravvivere alla scuola", ovvero un giornale di servizio che aiuta i ragazzini ad affrontare in maniera un po' trasgressiva i problemi quotidiani nel rapporto con insegnanti, genitori e compagni
La pubblicazione comprende una lunga storia a fumetti di 45 tavole ed i consueti redazionali a tema. Nel primo numero, lanciato al prezzo speciale di 1 euro, ad una rapida storiella di ambientazione scolastica, che aggiunge alla classica dimensione di Paperotto interessanti risvolti onirici, si affiancano i dinamici disegni di Donald Soffritti, già autore principale della storie su Topolino (e prossimo al debutto anche ai disegni dell'ortoliano Rat-Man) al quale è stato affidato il restyling dei personaggi chiaramente indirizzati ad un pubblico di ragazzini, ma con una dignità narrativa adatta anche ad i lettori più maturi. PP8 - Paperino Paperotto - Disney Italia, Aprile 2005, albo brossurato – 1 euro il primo numero, 2,20 euro dal secondo.

Mercoledí, 20 Aprile 2005

messaggio da G.Pelosi - 20/04/2005 21:33
L'Unità anticipa l'imminente conferimento della laurea ad honorem al più famoso editore italiano di fumetti.
"martedì 26 aprile, al Rettorato dell’Università La Sapienza di Roma, quando alle ore 18 l’editore Sergio Bonelli riceverà la Laurea ad honorem in Scienza delle Comunicazioni. Il prestigioso titolo accademico (la proposta di laureare l’editore è nata nell’ottobre scorso, nell’ambito dell’Università del fumetto, una serie di vere e proprie lezioni universitarie, con tanto di crediti, tenute durante ”Romics”, il festival del fumetto che si svolge ogni anno alla Fiera di Roma) premia la lunga attività di Sergio Bonelli nel campo dell’editoria ma, soprattutto, ne riconosce il valore culturale, che è poi quello del linguaggio del fumetto, capace di parlare e comunicare con tutti."
messaggio da C.Di Clemente - 20/04/2005 16:20
Repubblica esamina, in un articolo, le sei biografie a fumetti di Karol Wojtyla (tra cui quelle disegnate da Sergio Toppi e da Guido Buzzelli) alle quali RomaCartoon, dal 6 all'8 maggio, dedicherà una mostra. Un estratto:
"La sua stessa vita è un romanzo - dice di Giovanni Paolo II Giulio Cesare Cuccolini, curatore della mostra e del catalogo insieme a Paolo Guiducci - I modi informali che il Pontefice usava, la franchezza con cui parlava alla gente, l'amorevolezza e l'umorismo che ne animavano l'umanità, la tempra del corpo e dello spirito, che ne hanno fatto un'icona cristiana e il leader carismatico positivo del secondo millennio che ha traghettato l'umanità nel terzo millennio, lo hanno altresì reso un personaggio interessante e accattivante per autori e fruitori dei più svariati linguaggi e mezzi di comunicazione, compreso il fumetto".

Martedí, 19 Aprile 2005

messaggio da Dimensione Fumetto - 19/04/2005 11:45
L’Associazione Culturale Dimensione Fumetto organizza un mostra di tavole a fumetti originali avente come protagonista Lupin III, realizzate da Gianmaria Liani, autore, con il benestare di Monkey Punch, dei due volumi "Il violino degli Holmes" e "Mayer’s Angel" su sceneggiatura di Andrea Baricordi. Le opere verranno esposte presso le sale della Libreria Rinascita Comunicazionedi Ascoli Piceno da Sabato 30 Aprile a venerdì 13 maggio 2005. Nella giornata inaugurale, dalle ore 16:30 si terrà la conferenza di presentazione con l’autore e lo sceneggiatore. L’ingresso è gratuito ed aperto a tutti senza limiti d’età. Per info: e-mail [email protected].

Lunedí, 18 Aprile 2005

messaggio da P.Ottolina - 18/04/2005 08:38
Durante gli incontri a Cartoomics, Sergio Bonelli ha dato anticipazioni della storia che sta scrivendo per Mister No e che sarà l'episodio finale della serie (la chiusura è prevista per febbraio-marzo 2006, come riportato nella posta del n.359). Si tratterà di un epitaffio a Mister No ma insieme di un de profundis per la concezione romantica dell'Amazzonia e dell'avventura tout court. La trama si svolgerà, infatti, in un ben preciso periodo storico per Manaus (1966-1967), in cui la città, con l'istituzione della Zona Franca di Manaus (un'area di libero commercio e con privilegi fiscali), fu travolta da un improvviso boom economico, che la trasformò da sonnacchiosa città di 100 mila abitanti in una metropoli inquinata, caotica e frenetica di un milione di anime. L'episodio (che supererà probabilmente ogni record di lunghezza) dovrebbe essere una passerella di situazioni classiche della serie e di comprimari più o meno ricorrenti.

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...