Salta direttamente al contenuto

<dopolavoro> il blog di uBC

Venerdí, 2 Aprile 2004

messaggio da N.Rizzo - 02/04/2004 19:59
Tra marzo e aprile alcune interessanti uscite: Planet Manga ha appena cominciato a pubblicare la nuova serie di "Kenshiro" (Soten no Ken) di Buronson e Tetsuo Hara che cotituisce il prequel alla serie del famoso maestro della Scuola di Hokuto, dalla penna di Tsukasa Hojo è in arrivo "Angel Heart", il sequel di "City Hunter", di Riyoko Ikeda è in uscita quella che viene considerata l'opera più ambiziosa, "Orpheus" (Orpheus no Mado), e arrivano gli episodi inediti in Italia di "X/1999" delle Clamp; è inoltre ufficiale che la Star Comics a giugno ristamperà "Ghost in the shell" di Masamune Shirow e il seguito inedito a novembre "Manmachine interface" su Storie di Kappa (dopo dodici anni d'attesa).
messaggio da P.Dionisio - 02/04/2004 03:30
Oggi, insieme al quotidiano La Repubblica è allegato il cinquantanovesimo volume de I Grandi Classici del Fumetto: è il turno di Andy Capp, il personaggio delle strisce create da Reg Smythe. All'interno del volume sono presenti molte strisce suddivise per tematiche e alcune delle prime vignette autoconclusive. E la settimana prossima tocca a Dick Tracy...

Giovedí, 1 Aprile 2004

messaggio da G.Gentili - 01/04/2004 23:12
La routine domestica dell´irresistibile Andy Capp è il nuovo articolo di Luca Raffaelli di oggi su Repubblica per il volume dell'iniziativa "I Grandi Classici del Fumetto" in uscita domani, dedicato al personaggio di Reginald Smythe. "Lui è un inguaribile disoccupato; lei è la classica casalinga che, in nome dell'unità della coppia, tutto di lui sopporta. Nata nel '57 su richiesta del quotidiano "Daily Mirror", questa striscia - protagonista del 59mo classico del fumetto di "Repubblica" in edicola da domani - è diventata famosa in tutto il mondo. In Italia è diventata celebre su Eureka e la Settimana Enigmistica, settimanale nel quale la coppia è stata ribattezzata con i nomi di Carlo ed Alice." Gli altri articoli alla pagina delle Idee.
messaggio da P. La Tessa - 01/04/2004 10:22
(NB. questa notizia era un Pesce d'Aprile) Direttamente dalla voce di Alfredo Castelli, trapelano le prime notizie circa le caratteristiche che assumerà il nuovo corso bimestrale (160 pagine) di Martin Mystère (il cui debutto nelle edicole è previsto per i primi mesi del 2005): 1) cambio di formato: si passa dal classico bonelliano (160x230) ad un formato leggermente più grande (190x250, in pratica quello già adottato per il vecchio Ken Parker Magazine); 2) cambio di copertinista: bye bye all'ormai ingessato Alessandrini in favore del giovane Filippucci, coadiuvato dai colori di Tisselli. Il disegno costituirà comunque un parte marginale dell'immagine di copertina, che sarà costituita spesso da un soggetto fotografico con inserti ritoccati e/o ridisegnati ex-novo; 3) rubriche: almeno 8 delle 160 pagine complessive saranno dedicate alle rubriche e ospiteranno foto e altre immagini a colori. Oltre alle classiche "I misteri di Mystère" e "Martin Mystère risponde a tutto", farà il suo debutto la nuova "Tutti in forma con Martin Mystère", nella quale il bvzm darà consigli sul fitness e su come mantenersi giovani anche agli over 60; 4) le storie: attualità è la parola d'ordine. Tutti i soggetti attualmente in lavorazione partono da spunti legati alle notizie di stretta attualità (epidemie misteriose, sindrome da Reality Show, draghi nei barattoli, ecc..) e sia la sceneggiatura che le tavole saranno concepite per essere ulteriormente attualizzate in fase di revisione finale: in pratica dialoghi e vignette saranno sistematicamente ritoccate all'ultimo momento utile prima della stampa, inserendo titoli di giornali, dialoghi e altri riferimenti socio-politici di rilevante interesse. Una redazione formata da un paio di disegnatori e un revisore (per il momento lo stesso Castelli) è stata predisposta appositamente allo scopo; 5) e dulcis in fundo, Pinup: una doppia pagina centrale sarà occupata da una pinup a colori dedicata alla protagonista femminile della storia! Contestualmente ai cambi previsti per la serie regolare, Castelli ha preannunciato un'iniziativa collaterale davvero molto speciale: l'elseworld mysterioso "The Fantastic Martin Mystère". La SBE ha ingaggiato per una miniserie in 6 episodi a cadenza quadrimestrale il noto sceneggiatore americano Martin Angler, tra l'altro ultimo autore di Flash Gordon. La mini, che sarà pubblicata in albi di tradizionale formato bonelliano - ma a colori e di 48 pagine! - vedrà il BVZM aiutare i Kundingas in una delicatissima situazione di crisi galattica e sarà ambientata nel sistema solare della stella Fomalhaut. Ciascun episodio sarà disegnato da prestigiosi artisti "ospiti", sui quali il Buon Vecchio Zio Alfredo ha però mantenuto il più stretto riserbo.

Mercoledí, 31 Marzo 2004

messaggio da P.Dionisio - 31/03/2004 13:32
Dalle notizie della Planet Manga Newsletter di marzo: "Inarrestabile Kenshiro: la nuova serie ha rilanciato il personaggio in patria e la ditta Sammy ha prodotto una slot machine con protagonista l'uomo delle sette stelle. Chissà se la sacra arte di Hokuto aiuterà i giocatori..."

home Blog
più recenti
meno recenti

invia un messaggio
il blog è una sorta di "diario di gruppo" che vive delle vostre riflessioni e delle vostre segnalazioni... partecipate!

categorie:

news
posta
avvistamenti
eventi

messaggi dei giorni precedenti...