ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Il sicario
Codice: [61] 170pp
Rating:
scheda di Enrico Pistillo

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Gian Luigi Bonelli
    Disegni/Copertina:
    Galep

    Collana del Tex serie Drago Nero (formato a striscia)
    10 "Il sicario" - 32pp - 60.07
    11 "Tex apre il fuoco" - 32pp - 60.08
    12 "Lo sceriffo di Texas City" - 32pp - 60.08
    13 "La fine di Poker JIm" - 32pp - 60.08
    14 "Il segno del Drago" - 32pp - 60.08
    15 "Agguato nella notte" - 32pp - 60.09
    16 "La porta delle mille felicità" - 32pp - 60.09
    17 "Tex fa una sorpresa" - 32pp - 60.09
    18 "Incursione al Paradise" - 32pp - 60.09
    19 "Il prezzo del sangue" - 32pp - 60.09
    20 "Il pugnale avvelenato" - 32pp - 60.10
    21 "L'ultimatum di Tex" - 32pp - 60.10
    22 "Battaglia sul ponte" - 32pp - 60.10
    23 "Nel covo del Drago" - 32pp - 60.10
    24 "La trappola di fuoco" - 32pp - 60.11
    25 "La legge del Giudice Colt" - 32pp - 60.11

    Tex Raccoltina (2°serie o bianca)
    78 "Il sicario" - ~1962
    79 "Il segno del Drago" - ~1962
    80 "L'ultimatum di Tex" - ~1962

    Serie regolare
    46 "Il sicario" - 12pp - 64.02
    47 "Le terre dell'abisso" - 68pp - 64.03
    (5k) (5k)

    Tex 3a raccolta a striscia (Serie rossa)
    102 "Il mistero svelato" - 160p - 64.07
    103 "La fine di Poker Jim" - 160p - 64.08
    104 "Incursione al Paradise" - 160p - 64.09
    105 "La trappola di fuoco" - 160p - 64.10

    Tex tre stelle
    ristampa dal 67.12 al 68.01

    TuttoTex
    ristampa dal 88.12 al 89.01

    Nuova Ristampa
    ristampa dal 99.11 al 99.12


In due parole. .

Tex,nel quartier generale dei Rangers ad Austin, riceve l’incarico di riportare l’ordine nella turbolenta cittadina di Texas city, dove la solita cricca di scagnozzi agli ordini di Don Manuel Espinosa, fa il bello ed il cattivo tempo. Arrivato coi pard a Texas city, Tex oltre a sventare numerosi agguati ai suoi danni,sarà costretto anche ad una puntatina a Galveston, dove il losco e truce Wang, comanda una setta di cinesi "Il Drago nero", alleati di Espinosa. Con l’aiuto del gambler Rudy Nilsen e del vicesceriffo Tip Durbin, Tex,alternando l’azione a lunghe sedute di tattica e strategia - arti nelle quali da sempre il suo genio superiore eccelle - riuscirà ancora una volta ad allentare la stretta morsa che attanaglia la città, e finirà per essere acclamato dagli onesti cittadini di Texas city, per un brindisi finale nel saloon del paese.


Note e citazioni

  • In questa storia Bonelli, narra un tema che diverrà un tormentone della saga texana. Il ranger verrà di volta in volta (per lettera , per telegrafo..) chiamato in causa da amici e/o tutori dell’ordine a liberare una città oppressa. Il ranger non si farà pregare e abbattendosi come un ciclone sui malcapitati delinquenti, farà un solo boccone di chiunque osi opporsi al suo tentativo di risanamento. Nella vicenda in questione, si riconosce facilmente il Tex tutto d’un pezzo,raddrizzatore di torti, dispensatore di piombo caldo e, di pugni pesanti come randellate. Il Tex di oggi ha perso molta della sua ironia, e forse anche molte delle certezze che lo contraddistinguevano un tempo.
  • In questa storia vediamo Tex nell’ insolita veste di proprietario di un saloon. A pag.26 del primo albo, come primo tassello della strategia che lo porterà a sgominare la feccia da T.C., mette la propria firma in calce al contratto che lo rende proprietario del locale "Longhorn saloon".
  • Alla pagina 30 (prima vignetta) sempre del primo albo,scopriamo che in alcune regioni del west i malviventi erano soprannominati Thugs.
  • Per tutta la vicenda Tex agisce sotto lo pseudonimo di Tex Killer, che curiosamente quando il personaggio fu creato da G.L.Bonelli, sarebbe dovuto essere il suo vero nome, ma che poi fu cambiato per problemi di censura. Una piccola rivincita dell’autore ?
  • A pag.67 (primo albo), vediamo l’incredibile scena di Tiger Jack che si accende una sigaretta! Noi siamo però sicuri che l’abbia subito gettata via,senza neanche sognarsi di aspirarne il fumo.
  • A pag.83, nel covo del Drago Nero, ci troviamo di fronte addirittura ad un ascensore(!!!!).
  • A pag 84, Wang dice testualmente : "spiacente don Manuel,un uomo saggio non beve liquori,e io sono un uomo saggio"; peccato che poche vignette dopo,il buon cinese si faccia una bella fumatina d’oppio. Un modo semplice ma efficace quello di Bonelli, per sottolineare le differenze di valori fra le due culture, quella occidentale e quella orientale.
Incongruenze
  • Per circa 80 pagine si perdono inspiegabilmente le tracce dello sceriffo Mac Fergus. Lo sostituisce, nel rapporto con Tex, il malleabile Tip Durbin. Probabilmente Bonelli si è pentito in corso d’opera, ma troppo tardi per porvi rimedio, del poco amichevole incontro iniziale tra lo sceriffo e Tex, e ha quindi ritenuto difficile far muovere questo personaggio in coppia con Durbin. La spiegazione è plausibile, perché a quei tempi, Galeppini i disegni una volta che li aveva fatti, quelli erano! Ricordiamo che queste incongruenze o stonature all’interno della trama sono frequenti nelle storie di quegli anni.
    In ogni caso,il buon Macfergus, ricompare a pag 122 del secondo albo: giusto in tempo per beccarsi un pugnale avvelenato in una spalla, e togliersi così definitivamente di mezzo. Inutile dire che oggi soluzioni del genere appaiono improponibili.
La Frase
    Tex, rivolto al colonnello dei rangers . "Capisco perfettamente i vostri timori, ma d’altra parte perché dovrei diventare il numero tre nella lista dei rangers caduti nell’adempimento del proprio dovere"

Personaggi

Tex Kit Carson Kit Willer Tiger Jack Don Manuel Espinosa [+] capo dei criminali Tip Durbin vicesceriffo Rudy Nilsen gambler amico di Tex MacFergus [+] sceriffo Wang capo del Drago Nero Minli killer in gonnella Poker Jim pistolero Standig pistolero Colonnello dei rangers

Locations

Texas Austin Texas City Galveston

Elementi

incarico dal comando dei Rangers cittadina oppressa setta di cinesi
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §