ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Il Coyote nero
Codice: [43] 96pp
Rating:
scheda di Enrico Pistillo

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Gianluigi Bonelli
    Disegni/Copertina:
    Galep / Galep

    Tex Striscia (serie Arizona)
    13 "Il coyote nero" - 32pp - 56.09
    14 "Attentato a S.Rafael" - 32pp - 56.09
    15 "Il crepaccio tragico" - 32pp - 56.10
    16 "La scomparsa di Kate" - 32pp - 56.10
    17 "Tawai, lo stregone pueblo" - 32pp - 56.10
    18 "Nel lago sotterraneo" - 32pp - 56.10
    19 "La foto rivelatrice" - 32pp - 56.11
    20 "La trappola di Tex" - 32pp - 56.11
    21 "La fine del Coyote" - 32pp - 56.11

    Tex Raccoltina (2°serie o bianca)
    49 "Il coyote nero" - ~1958?
    50 "Tex indaga" - ~1959?
    51 "Il segreto della miniera" - ~1959?

    Albo d'oro (5° serie)
    5 (sono riportati i titoli delle striscie) - 32pp - 58.03
    6 (sono riportati i titoli delle striscie) - 32pp - 58.03
    7 (sono riportati i titoli delle striscie) - 32pp - 58.04

    Tex Gigante 1°serie (o serie 1/29)
    20 "Dinamite!" - ~1958?
    21 "La vendetta di Kiowa" - ~1959?

    Tex Raccoltina (3°serie o rossa)
    64 "Il crepaccio tragico" - ~61.06
    65 "La trappola di Tex" - ~61.07

    Serie regolare
    n.29 "Il Coyote nero" - 86pp - 63.01
    n.30 "Old Pawnee Bill" - 10pp - 63.02
    (6k) (6k)

    Tex tre stelle
    ristampa dal 66.06 al 66.07

    cartonati Mondadori
    "Tex e i fuorilegge" - 96pp - 82.09
    (6k)

    Tuttotex
    ristampa da 88.04 a 88.05

    Tex nuova ristampa
    ristampa da 98.06 a 98.07


In due parole. .

Mentre rientra alla riserva, presso i monti San Mateo , Tex viene aggredito da un'indiano Pueblo. Il nostro ha la meglio ma nell'esalare l'ultimo respiro l'indigeno dice a Tex che a vendicarlo penserà il "Coyote nero". Il ranger ritrova inciso sul calcio del fucile dell'indiano la figura di un coyote, e ritiene sia il caso di saperne di più; punta dunque sul vicino villaggio di San Rafael . Qui fa la conoscenza dell'agente indiano dei Pueblo e subisce un attentato notturno proprio ad opera del fantomatico Coyote .Decide quindi di fare una visitina alla Indian Pueblo Reservation , e insieme alle indagini ha inizio una nuova avventura.


Note e citazioni

  • Su questa storia oltre alle "classiche" incongruenze che si riscontrano anche nelle altre di questo periodo, pesa per così dire un vero e proprio vizio di forma. Non si capisce infatti perchè un indiano solitario che come i suoi "colleghi" dovrebbe essere completamente asservito ai voleri del "Coyote", dovrebbe mettere a rischio la sicurezza dell'"organizzazione" di cui fa parte, aggredendo un viaggiatore solitario dal quale non si potrebbe ricavare alcun bottino utile alla causa. Ciònonostante, anche quest'avventura come le altre del periodo conserva ad onta di tutte le imperfezioni, un suo fascino "immortale". Che chissà forse in parte è dovuto proprio a questi grossolani errori.
  • A pag 122 del primo albo Carson si rivolge a Tex con un insolito : "Vecchio gorilla" .
Incongruenze
  • Iniziamo la serie delle incongruenze, o se preferite delle "sviste clamorose", con la prima vignetta di pag 94 del primo albo. Qui vediamo Tex violentemente colpito al capo da un tomahawk; l'arma colpisce Tex non di taglio, ma con la sua punta aguzza. Il cranio di un uomo normale sarebbe andato in frantumi, Tex invece sviene solamente e soprattutto quando si riprende è più vispo che mai. Che il suo Stetson sia stato fabbricato in una speciale versione "antiproiettile"?
  • A pag 123 viene citato un "ufficio segnaletico", che dovrebbe esistere presso il Dipartimento per gli affari indiani. Mi sembra perlomeno strano che all'epoca si possedessero già degli archivi fotografici tali da rendere giustificata l'istituzione di un apposito ufficio.
  • Nella sequenza che inizia a pag 125 del primo albo, Kit , travestito da indiano, in un primo momento porta i classici capelli a caschetto da navajo; inspiegabilmente nelle vignette seguenti i suoi capelli sono invece cortissimi, forse anche più del solito.
  • A pg 126, la capanna dello stregone Tawai, è un normalissimo wigwam. A pag 127, è diventata una specie di palazzo a due piani.
Frase
    Tex : " Ebbene Tawai? Non dice forse il sacro wampum che io sono Aquila della notte...e che chiunque di sangue indiano osi troncare la mia vita si attirerà la collera e la vendetta del popolo navajo? "


Personaggi

Tex Carson Kit Willer Nat Perkins sceriffo di San Rafael Cervo nero [+] indiano Pueblo aggressore di Tex Coyote nero alias "falso Sam Sander",che aizza i Pueblo a scopo di lucro Sam Sander [+] vero agente indiano ucciso dal Coyote nero per prenderne il posto Tawai stregone dei Pueblo Yabeena figlia di Tawai Tim MaCGregor [+] Kate moglie di MaCGregor e nipote del vero SAnder col.Martin agente del dipartimento indiano innominato tenente dell'esercito

Locations

monti San Mateo San Rafael Pueblo Indian Reservation Las Lunas villaggio innominato in cui Tex si ferma prima di raggiungere Las Lunas Santa Fè sede del dipartimento indiano

Elementi

indiani Pueblo "scambio di persona" illusionismo,ventriloquio,inganno contrapposti alla credulità
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §