Salta direttamente al contenuto

Rapitori, I

Ancora un freddo inseguimento, ancora una lunga sparatoria
Scheda di  |   | tex/


Rapitori, I
IT-TX-al14


uBCode: ubcdbIT-TX-al14

Rapitori, I
- Trama

Tex salva un uomo dalle acque, ma questi muore subito dopo, per una precedente grave ferita d'arma da fuoco. Giunto sul luogo dov’è avvenuta la sparatoria, Tex trova un biglietto lasciato dagli assassini: il loro obiettivo era rapire il giovane Jimmy Parker, fidanzato della bionda Margaret, per chiedere un riscatto al ricco padre di lei. La presenza di Tex rischia di mandare a monte il piano dei rapitori, quando il nostro ranger si mette sulle loro tracce e ben presto scopre che le cose non stanno proprio come sembrano.

Valutazione

ideazione/soggetto
 1/7 
sceneggiatura/dialoghi
 2/7 
disegni/colori/lettering
 5/7 
 35

Recensione

data pubblicazione Gen 2014
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbTito Faraci
copertina di ubcdbClaudio Villa
disegni (matite e chine) di ubcdbOrestes Suarez
copertine
Almanacco West 2014<br>copertina di Claudio Villa<br><i>(c) 2014 Sergio Bonelli Editore</i>
tavole o vignette
Prima della sparatoria infinita<br>Almanacco del West 2014, pag.55 - tavola di Orestes Suarez<br><i>(c) 2014 Sergio Bonelli Editore</i>
tavole o vignette
Cuore spezzato<br>Almanacco del West 2014, pag.143 - disegni di Orestes Suarez<br><i>(c) 2014 Sergio Bonelli Editore</i>

Annotazioni

Note e citazioni

  • Decima storia di Tito Faraci per Tex, la seconda per la collana dell’Almanacco del West dopo Il ciarlatano Almanacco del West 2012. Di Faraci è stata inoltre recentemente pubblicata la storia breve dal titolo L’uomo sbagliato nella collana Color Tex 4.
  • La storia di Tex ospitata nell’Almanacco è la seconda disegnata da Orestes Suarez dopo il suo esordio avvenuto con il Texone intitolato I ribelli di Cuba Gigante 24, sceneggiato da Mauro Boselli.
  • A pag.147-155 Maurizio Colombo ricorda l’attore Giuliano Gemma con l’articolo dal titolo L’Angelo con la pistola. Gemma impersonò Tex nella finora unica trasposizione cinematografica delle avventure del nostro ranger intitolata Tex e il Signore degli abissi (1985, regia di Duccio Tessari).
  • Anche in questa storia Tex agisce in solitaria, senza i pards, che abbiamo visto tutti riuniti solo nelle ultime pagine di Minuti contati (albo conclusivo di Evasione n.558-559), avventura che vedeva in azione Tex e Carson, costretti tuttavia, dopo circa trenta pagine, a separarsi (Carson veniva rapito). Carson è presente anche nelle ultime tre pagine de Il ciarlatano (cit.), mentre ne La belva umana Maxi Tex n.14 scompare presto di scena, ferito gravemente, per riapparire nel finale insieme a Montales; nel Maxi La legge di Starker Maxi Tex n.16 Carson compare a pag.264 e viene subito catturato. Ne L’uomo di Baltimora n.558-559 Tex era in compagnia di Kit, ma anche lui scompare per buona parte del secondo albo, gravemente ferito. Ritroviamo Tiger, presente per tutta la storia in compagnia di Tex, in Braccato! n.623-624.
  • Tex abbatte un orso anche ne Lo sceriffo indiano n.581-582, ma in quasi ogni storia di Tito Faraci sono presenti degli animali (che non siano cavalli): il cane Bucky in Evasione (cit.); scoiattoli e serpenti ne L’uomo di Baltimora (cit.); il cane Floyd in Braccato! (cit.); un serpente a sonagli ne L’inseguimento n.629-630; cani da caccia e un boa in La belva umana (cit.).
  • L'avvertimento che Tex dà a Logan («Se diventerete una zavorra, non esiterò a scaricarvi», pag.65), successivamente ribadito (pag.129), non si discosta molto da quello dato a Barry ne Il ciarlatano (cit., pag.77): «Va bene, Barry, verrete con me, a patto di non essermi di peso! Altrimenti vi scaricherò senza pensarci sopra due volte, chiaro?» o a Lord William Hodson in L’uomo di Baltimora (cit.): «D'accordo, verrete con me... ma vi avverto che, se diventerete una zavorra, non esiterò un istante prima di scaricarvi.» (pag.31 del n.592).
  • A pag.84 Burne ammazza il suo complice Marv per dare agli altri suoi uomini "una lezione su cui meditare". Per altri casi simili, in cui uno dei cattivi uccide uno o più dei suoi complici o sottoposti al fine di punirli o di dare una lezione agli altri, si vedano Evasione (cit., pag.37-38 del n.558), L’uomo di Baltimora (cit., pag.89-90 del n.591), Il ciarlatano (cit., pag.102), La belva umana (cit., pag.18-19, 91 e 146-149), L’inseguimento (cit., pag.113-114 del n.629).
  • La frase pronunciata a pag.107 dal bandito con la treccia («Quindi, prima sparare, poi chiedere...») pare essere una citazione dal film Il quinto elemento (Le cinquième élément, 1997, regia di Luc Besson), in cui il Generale Staedert, personaggio interpretato da John Neville, dice: « La mia filosofia è: prima sparare e poi chiedere». Una frase simile veniva pronunciata da Ozzy Dekker a pag.21 di Partita truccata (n.624), albo conclusivo di Braccato! (cit.): «Comunque, vale la solita regola...prima sparare, poi chiedere!»
  • Anche in questa storia di Faraci Tex non fuma nemmeno una sigaretta, lo stesso vale per i cattivi e per gli uomini di Morton. L’unica sua storia in cui abbiamo visto Tex con una sigaretta in bocca è stata La legge di Starker (cit.).

Incongruenze

  • Morton ha promesso alla figlia che pagherà il riscatto e non vuole che sia informata del tentativo di Tex di strappare il fidanzato dalle grinfie dei rapitori: «Margaret però non ne dovrà sapere nulla. Servirebbe solo ad accrescere la sua ansia.» (pag.65). Tuttavia, quando Tex e gli altri tornano al ranch il giorno dopo, quando non è ancora scaduto il termine imposto a Morton per il pagamento del riscatto (mezzanotte), portando con loro il cadavere di Jimmy Parker, Margaret grida a Tex: «Voi... voi mi avete illusa! Avreste dovuto salvarlo!» (pag.144).

Frase

  • Tex: «Ho sempre con me dodici amici fidati, nei caricatori delle mie Colt. Bastano e avanzano.»
    Pag.64

Personaggi

Tex Jones [+] uomo di Morton, ucciso dai banditi Morton proprietario terriero Clarice moglie defunta di Morton Margaret unica figlia di Morton Hector maggiordomo di casa Morton Logan braccio destro di Morton Blake, Connors uomini al servizio di Morton, che accompagnano Logan Jimmy Parker [+] giovane amato da Margaret, ideatore del finto rapimento Burne [+] capo della banda di cui fa parte Parker Marv [+] complice impaurito ucciso dal capo Stroke [+] vecchio ex complice di Burne

Locations

Wyoming tenuta di Morton rifugio nel territorio del Wyoming ranch di Stroke

Vedere anche...

Recensione

Condividi questa pagina...