ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Terrore al Kokushi Ken
Codice: [4] 181pp
Rating:
scheda di Martina Galea

    Soggetto, Sceneggiatura, Disegni, Copertina:
    Masami Kurumada

    SHOT - EDIZIONI STAR COMICS
    n.16 "Terrore al Kokushi Ken" - 181pp - 00.09
    (6k)

    Traduzioni / Adattamento testi:
    Keiko Ichiguchi / Andrea Pietroni
    Lettering:
    Alcadia s.n.c.

    MANGA COMPACT - EDIZIONI GRANATA
    n.5 "Black Four!" - 120pp - 92.11
    n.6 "Il Cigno contro la Fenice: scontro d'eroi!" - 125pp - 92.12
    n.7 "I ricordi dell'Isola della Regina Nera" - 109pp - 92.12
    (6k)(6k)(6k)

    Traduzioni:
    Federico Colpi
    Lettering:
    Deborah Pigrucci e Claudia Cangini


In due parole. . .

Comincia la battaglia tra Black Four e Bronze Saints per il possesso del Gold Cloth. Seiya deve affrontare il suo omonimo nero, e così anche gli altri cavalieri. Alla fine, tutti si trovano davanti al nemico più forte e pericoloso: Ikki.


Note e citazioni

  • Le vicende narrate in questo numero corrispondono alle puntate 11 "Pegasus contro Pegasus Nero", 12 "Lotta per la causa", 13 "Il ritorno di Sirio" e a parte della 14 "La resa dei conti" della serie animata "I cavalieri dello Zodiaco".
  • Ci viene narrato un altro spezzone del passato di Hyoga: scopriamo che mentre navigava con sua madre nel Mare di Siberia la nave è affondata, trascinando sul fondo la donna, che, non si capisce bene per quale motivo, rimane a bordo fino alla fine. Hyoga quindi prende la decisione di diventare un saint per poter andare in fondo al gelido mare per vedere ancora una volta il viso della mamma.
  • Scopriamo anche parte del passato di Ikki: nell'isola di Death Queen ha subito violenze fisiche e psicologiche tali da trasformare completamente il suo carattere. Il suo maestro lo ha spinto all'odio più profondo, arrivando persino ad uccidere l'unico amore della vita di Ikki, la giovane Esmeralda per suscitare in Ikki ira e rabbia.
  • Kurumada spiega nel dettaglio il procedimento usato dal maestro Mu per riparare le armature rotte: è necessaria una quantità spropositata di sangue umano per ridare vita a dei cloth ormai morti. Questo fa si che le nuove armature siano molto più forti delle precedenti.
  • Iniziano le prime, tipiche, disquisizioni su amicizia e lealtà fraterna, che caratterizzano tutta la serie. Qui, in particolare, cede al fascino dell'amicizia Black Dragon, colpito dalle parole di Shiryu.
  • Primi luoghi comuni, che torneranno a più riprese nel corso della serie: Seiya precipita in un burrone e viene salvato da Shun; Hyoga muore e risorge (come d'altra parte fanno un pò tutti), Shiryu ritorna dal mondo dei morti per la seconda volta nel giro di pochissimo.
  • Per fermare un'emorragia è necessario premere lo shin oh ten, il vero punto centrale, come fa Black Dragon per salvare Shiryu. Questa tecnica verrà anche usata dal saint di Scorpio per salvare Hyoga, durante il ciclo delle Dodici Case.
Incongruenze

Frase

  • "Perchè mi hai salvato la vita, Black Dragon?"
    "Tsk! Perchè ho avuto voglia di credere...nell'amicizia di cui mi hai parlato..."
    Shiryu e Black Dragon morente


Personaggi

Seiya , cavaliere di bronzo di Pegasus Hyoga, cavaliere di bronzo di Cygnus Shiryu , cavaliere di bronzo del Dragon Shun , cavaliere di bronzo del Andromeda Mu, uomo in grado di riparare i cloth Kiki, aiutante di Mu Esmeralda,[+] amica d'infanzia di Ikki Ikki, cavaliere di bronzo di Phoenix Black Swan,[+] black saint del Cigno Black Dragon,[+] black saint del Dragone Black Pegasus,[+] black saint di Pegasus Black Andromeda,[+] black saint di Andromeda

Locations

pianura di Aokigahara, monte Fuji Jamir isola di Death Queen

Elementi

Passato di Ikki Amicizia

 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §