ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Corteo funebre di rose
Codice: [12] 171pp
Rating:
scheda di Riccardo Panichi

    Soggetto, Sceneggiatura, Disegni, Copertina:
    Masami Kurumada

    SHOT - EDIZIONI STAR COMICS
    n.24 "Corteo funebre di rose" - 171pp - 01.05
    (6k)

    Traduzioni / Adattamento testi:
    Keiko Ichiguchi / Andrea Pietroni
    Lettering:
    Alcadia s.n.c.

    MANGA COMPACT - EDIZIONI GRANATA
    n.17 "Il gelo assoluto" - 114pp - 93.05
    n.18 "La battaglia nella sala del Gran Sacerdote" - 118pp - 93.06
    (6k)(6k)

    Traduzioni:
    Tadashi Nitaguchi
    Lettering:
    Claudia Cangini


In due parole. . .

Mentre Shun affronta l'ultimo cavaliere d'oro, Aphrodite dei Pesci, Seiya si lancia verso le stanze del Grande Sacerdote. Ma le rose rosse, adagiate lungo la scalinata dal Gold Saint, sembrano avere la meglio sulla ormai debole tempra del cavaliere di Pegasus, stremato dalle faticose battaglie.


Note e citazioni

  • Le vicende narrate in questo numero corrispondono alle puntate 68 La dodicesima casa, 69 Bellezza fatale, 70 La rosa nera, 71 Arrivo alle case di Arles e 72 Scontro finale della serie animata "I cavalieri dello Zodiaco".
  • Lievi le differenze tra anime e manga, in linea del resto con la grande fedeltà al plot di Kurumada per tutto il ciclo delle dodici case. Nella serie animata a uccidere materialmente Dedalus, il maestro di Shun, è Milo e non Aphrodite, che si limita solamente ad aiutare il cavaliere di Scorpione. In seguito Ikki, mentre attraversa le ultime sei case, incontra gli amici creduti morti e li aiuta a riprendere conoscenza. Nell'anime questa funzione veniva adempiuta da Saori nell'ultima puntata della serie.
  • Primo cavaliere d'oro sconfitto da Shun, se non si considera l'illusione affrontata nella terza casa.
  • E proprio in quest'occasione Shun sfodera il suo colpo più potente, il Nebula Stream (Nebulosa di Andromeda), una violentissima tempesta stellare in grado di spazzare via ogni avversario.
  • Se il vero e proprio scontro tra Shun e Aphrodite sicuramente non delude, un po' insipido è invece il ritratto psicologico del cavaliere dei Pesci. Molto più riuscito è sicuramente il personaggio creato per l'anime, che sviluppa al meglio quelle che nel fumetto paiono essere solamente vaghe direttrici caratteriali (la spacconeria, il narcisismo...).
  • Ikki resuscita grazie all'aiuto di Mu e di Shaka. Con il ritorno del Saint della Vergine diventano cinque i cavalieri d'oro sopravvissuti allo scontro.
  • Shun ricorda in questo numero alcune scene del proprio addestramento e, in particolare, la terribile prova finale.
  • Il confronto tra Seiya e il Grande Sacerdote rivela un conflitto di personalità nell'oscuro cavaliere di Gemini. Per risalire alle origini di questo conflitto dovremo attendere la saga di Nettuno, in cui molti interrogativi saranno svelati.
  • In appendice, le schede delle armature dei Pesci e di Cefeo.
Incongruenze

Frase

  • "Fratello... io ho combattuto fino alla fine e con solennità proprio come un vero uomo... [...] così mi sono avvicinato almeno un po' alla pace, vero?"
    Shun


Personaggi

Seiya cavaliere di bronzo di Pegasus Aphrodite cavaliere d'oro dei Pesci Dedalus [+] maestro di Shun Hyoga [+?] cavaliere di bronzo di Cygnus Shun [+?] cavaliere di bronzo di Andromeda Shiryu [+?] cavaliere di bronzo di Dragon Grande Sacerdote capo del Grande Tempio, alias Saga, cavaliere dei Gemelli Saori Kido reincarnazione della Dea Atena Mu cavaliere d'oro dell'Ariete Shaka cavaliere d'oro della Vergine Ikki cavaliere di bronzo di Phoenix June cavaliere di bronzo del Camaleonte Marin cavaliere di argento dell'Aquila Shaina cavaliere di argento dell'Ofiuco

Locations

Sesta casa presidiata dal cavaliere della Vergine Stanze del Grande Sacerdote presidiate dal cavaliere dei Gemelli Prima casa presidiata dal cavaliere dell'Ariete Isola di Andromeda luogo d'addestramento di Shun Dodicesima casa presidiata dal cavaliere dei Pesci

Elementi

Cavalieri d'Oro Doppia personalità Sacrificio Resurrezione Vendetta Solennità d'animo

 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §